PRESIDENTE
Gaetano Anzalone

SEGRETARIO
Carlo Mupo

ALLENATORE
Nils Liedholm

SEDE
Via del Circo Massimo, 7

CAMPO DI GIOCO
Stadio Olimpico

La rosa dell'A.S.Roma nella stagione 1975/76

Una formazione dell'AS Roma nella stagione 1975/76. Da sinistra in alto: Prati, Petrini, Peccenini, Rocca, Cordova, Batistoni, Santarini. Accosciati: il massaggiatore Roberto Minaccioni, il portiere Paolo Conti, Boni, De Sisti, Morini.

La rosa della Roma 1975/76

Guglielmo BACCI - cen - 5 - 0
Alberto BATISTONI - sto - 17 - 0
Loris BONI - cen - 19 - 0
Walter CASAROLI - att - 11 - 3
Paolo CONTI - por - 25 - 24
Franco CORDOVA - cen - 28 - 2
Giancarlo DE SISTI - cen - 28 - 2
Massimo MEOLA - por - 4 - 7
Giorgio MORINI - med - 22 - 0
Piergiorgio NEGRISOLO - dif - 24 - 3

Angelo ORAZI - att - 3 - 0
Franco PECCENINI - dif - 17 - 0
Stefano PELLEGRINI - att - 19 - 4
Mauro PERSIANI - att - 3 - 0
Carlo PETRINI - att - 24 - 6
Pierino PRATI - att - 10 - 2
Francesco QUINTINI - por - 2 - 0
Francesco ROCCA - dif 29 - 0
Mauro SANDREANI - ter - 17 - 0
Sergio SANTARINI - dif - 30 - 0
Valerio SPADONI - att - 10 - 2

(Nome - ruolo - presenze - gol)
Formazione tipo: P.Conti, Negrisolo, Rocca, Cordova (c), Santarini, Batistoni, Boni, Morini, Petrini, De Sisti, Pellegrini

     
Campionato ANDATA

Ia, 5 ottobre 1974
ROMA-Cagliari 1-1
Petrini

IIa, 12 ottobre 1974
cesena-ROMA 2-0

IIIa, 19 ottobre 1974
ROMA-verona 2-0
Spadoni, Prati

IVa, 2 novembre 1974
como-ROMA 0-0

Va, 9 novembre 1974
ROMA-milan 0-0

VIa, 16 novembre 1974
lazio-ROMA 1-1
De Sisti

VIIa, 30 novembre 1974
ROMA-torino 1-1
Negrisolo

VIIIa, 7 dicembre 1974
fiorentina-ROMA 2-0

IXa, 14 dicembre 1974
ROMA-sampdoria 1-0
Petrini

Xa, 21 dicembre 1974
perugia-ROMA 0-1
Cordova

XIa, 4 gennaio 1975
bologna-ROMA 2-1
Spadoni

XIIa, 11 gennaio 1975
ROMA-juventus 0-1

XIIIa, 18 gennaio 1975
napoli-ROMA 2-1
Negrisolo

XIVa, 25 gennaio 1975
ROMA-inter 1-1
Prati

XVa, 1 febbraio 1975
ascoli-ROMA 0-0

UN CAMPIONATO DA DIMENTICARE, SOLO 6 VITTORIE
PETRINI GOLEADOR ROMANISTA

La rosa dell'A.S.Roma nella stagione 1975/76

Il presidente Gaetano Anzalone conferma Nils Liedholm sulla panchina della Roma nella stagione 1975/76. In estate la società giallorossa decide di mandare in prestito le due giovani promesse Bruno Conti, che si accasa al Genoa, ed Agostino Di Bartolomei, destinazione Vicenza. Penzo e Curcio partono invece dalla Roma a titolo definitivo.
Gli acquisti giallorossi nel campionato 1975/76 sono l'ala destra Loris Boni, l'ala sinistra Carlo Petrini e la mezzala Guglielmo Bacci. In più c'è l'attaccante Valter Casaroli.

Purtoppo la Roma non riesce a ripetere il bel campionato dell'anno precedente, chiuso al terzo posto, ma finisce decima conquistando solamente per sei volte la vittoria. Nel giorno di san Valentino l'incontro Roma-Cesena viene rinviato al giorno successivo per via di un nubifragio che allaga lo Stadio Olimpico. Nell'ultima giornata di campionato la Roma ferma l'Ascoli in casa con un pareggio e consente alla lazio di salvarsi dall'ennesimo anno di serie B.

Classifica finale
Coppa Italia 1975/76
Torino 45
Juventus 43
Milan 38
........

10a ROMA 25
Sampdoria 24
Verona 24
Lazio 23
Ascoli 23 retrocessa
Como 21 retrocessa
Cagliari 19 retrocessa
27/8/75, Roma-Pescara 5-1
Cordova, Prati 3, Negrisolo

31/8/75, Samp-Roma 5-3
Petrini, Cordova 2

7/9/75, Roma-Piacenza 2-1
Pellegrini 2

21/9/75, Vicenza-Roma 0-0
Coppa Uefa 1975/76
sedicesimi di finale, andata, 22 ottobre 1975
Oster Vaxjo-ROMA 1-0

sedicesimi di finale, ritorno, 5 novembre 1975
ROMA-Oster Vaxjo 2-0
Boni, Pellegrini

ottavi di finale, andata, 26 novembre 1975
Bruges-ROMA 1-0

ottavi di finale, ritorno, 10 dicembre 1975
ROMA-Bruges 0-1


Francesco Rocca Francesco Rocca (29 presenze in campionato), è diventato titolare anche con l'Italia. Sulla fascia sinistra è eccezionale e solo gli infortuni non gli permetteranno di avere una carriera strepitosa.

Nella stagione della Roma 1975/76:

  • il 21 febbraio Falcao esordisce con la Nazionale Brasiliana
  • Conti con il Genoa ottiene la promozione in A, disputa 36 partite e segna 3 gol
  • Di Bartolomei al Vicenza disputa 33 partite e segna 4 gol
  • la Roma primavera conquista per il secondo anno cosecutivo la coppa Italia
  • Francesco Rocca riceve il premio "Calciatore d'oro", assegnato al calciatore under 24 della massima divisione che si sia distinto per correttezza e rendimento.
  • Carlo Petrini, nella sua unica stagione in giallorosso, è il goleador della Roma con 6 reti
Campionato RITORNO

XVIa, 8 febbraio 1975
cagliari-ROMA 1-5
Casaroli, Petrini 2, Pellegrini, Negrisolo


XVIIa, 16 febbraio 1975
ROMA-cesena 2-2
Pellegrini, Casaroli

XVIIIa, 22 febbraio 1975
verona-ROMA 0-1
Petrini


XIXa, 28 febbraio 1975
ROMA-como 2-1
Casaroli, Pellegrini


XXa, 7 marzo 1975
milan-ROMA 1-0

XXIa, 14 marzo 1975
ROMA-lazio 0-0

XXIIa, 21 marzo 1975
torino-ROMA 1-0

XXIIIa, 28 marzo 1975
ROMA-fiorentina 2-2
De Sisti, Galdiolo (aut)

XXIVa, 4 aprile 1975
sampdoria-ROMA 1-0

XXVa, 11 aprile 1975
ROMA-perugia 2-1
Cordova (r)

XXVIa, 18 aprile 1975
ROMA-bologna 0-0

XXVIIa, 25 aprile 1975
juventus-ROMA 1-1
Petrini

XXVIIIa, 2 maggio 1975
ROMA-napoli 0-3

XXIXa, 9 maggio 1975
inter-ROMA 2-0

XXXa, 16 maggio 1975
ROMA-ascoli 1-1
Pellegrini


        
Nelle foto: Francesco Rocca nell'incontro casalingo contro la Juventus. Il gol vittoria di Prati nel derby di ritorno e l'esultanza a fine partita. Sotto una caricatura della squadra della Roma 1975/76.

Una formazione della Roma 1975/76

Una formazione della Roma 1975/76

Avvenimenti della stagione 1975/76

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 75/76 della Roma.

02 luglio 1975 - Viene ceduto in prestito al Vicenza Agostino Di Bartolomei. Giochera' in Veneto una sola stagione, in serie B: 33 gare e 4 gol. Poi il ritorno alla Roma.

28 luglio 1975 - Il ventenne Agostino Di Bartolomei viene ceduto in prestito al Vicenza dove segnerà 4 reti in 33 partite prima di ritornare nella Capitale.

17 settembre 1975 - La Roma gioca la sua prima partita in Coppa UEFA all'Olimpico contro il Dunav Rose, squadra bulgara. 2-0 il finale.

12 ottobre 1975 - Cesena-Roma 2-0.

05 novembre 1975 - Coppa UEFA, Roma-Oster Vaxjo 2-0, segnano Loris Boni e Pellegrini.

16 novembre 1975 - Lazio-Roma 1-1, apre le marcature 'Picchio' De Sisti.

 

05 gennaio 1976 - A Belgrado nasce Ivan Tomic, nel 1998 centrocampista della Roma.

11 aprile 1976 - Roma-Perugia 1-2. In rete per i giallorossi Cordova, gol vittoria siglato da Agroppi.

25 aprile 1976 - Con Meola in porta la Roma ferma la Juve a Torino per 1-1, segna Petrini.

Ultima modifica di questa pagina: 04/09/2017

Pagine correlate

24 settembre... 1931, Semifinale Coppa Europa Centrale, ritorno. First Vienna-Roma 3-1 dopo quasi tutto l'incontro giocato in dieci per l'espulsione di D'Aquino, la Roma esce dalle coppe. 1933, Terza di campionato, prima vittoria stagionale a Firenze contro la Fiorentina. Segnano Ferraris IV e Guaita che realizza la prima doppietta. 1989, Roma-Cesena 1-0, decide un gol di Desideri.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di settembre nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi