GIANNI SI PRESENTA CON SELMOSSON DALLA LAZIO
IN PANCHINA NORDHAL, LA ROMA ARRIVA SESTA

Presidente Roma 1958/59

Anacleto Gianni

Allenatore Roma 1958/59

Gunnar Nordahl poi
Sarosi e Nordhal poi
Gunnar Nordahl

Gunnar Nordahl allenatore della Roma

Campo di gioco

Stadio Olimpico

Rosa della Roma 1958/59


La Roma 1958/59 in posa allo stadio Olimpico

PORTIERI: Cudicini, Panetti, Tessari. DIFENSORI: Corsini, Franchi, Griffith, G.Losi, Mazzone, Stucchi. CENTROCAMPISTI: David, Giuliano, Guarnacci (c), Leonardi, Menegotti, Orlando, Pestrin, Thermes, Zaglio. ATTACCANTI: Da Costa, Ghiggia, Lojodice, Selmosson, Tasso

Formazione tipo: Panetti, Corsini, Guarnacci, Stucchi, Pestrin (Losi), Griffith, Ghiggia, Selmosson, Da Costa, Zaglio, Lojodice

Posizione in campionato Roma 1958/59

Sesto posto

Piazzamenti nelle Coppe 1958/59

Coppa delle Fiere - Quarti di finale

Coppa Italia - Quarto turno

Maggiori presenze Roma 1958/59

Griffith, Selmosson (33)

Miglior marcatore Roma 1958/59

Selmosson (16)

Nordahl

Il derby Roma-Lazio


Gli attaccanti di Roma e Lazio Da Costa e Tozzi sulla copertina della rivista Football

La copertina della rivista Football, de Il Calcio Illustrato e tre articoli sulle stracittadine tra Roma e Lazio nella stagione 1958/59: i primi due sono del derby della coppa Italia 1958, disputato il 21 giugno 1958, Roma-Lazio 2-3. Il terzo è del derby di ritorno di campionato (12 aprile 1959) Roma-Lazio 3-0.


Derby Roma-Lazio 3-0 1958/59


Girone Coppa Italia 1958, Roma-Lazio 2-3


Derby Roma-Lazio 3-0 1958/59

La Roma volta pagina con una dirigenza tutta nuova, si vuole fare il salto di qualità ed il presidente Anacleto Gianni si impegna a fondo. Trattative poche ma acquisti pochi. Sfumano Altafini e Abbadie ma, con grande soddisfazione dei tifosi giallorossi e ire dei biancocelesti, arriva Selmosson. I tifosi della Lazio contesteranno duramente la società poichè aveva fatto dello svedese un idolo. La campagna acquisti giallorossa prosegue con gli acquisti di Zaglio, David e del portiere Cudicini.


Roma-Juventus 3-0, il gol di Selmosson.

La stagione inizia con Nordhal in panchina, dopo due mesi Sarosi verrà ad affiancarlo. Il campionato va avanti senza risultati esaltanti fino alle vittorie con Juve e Lazio. Eliminato l'Hannover in Coppa delle Fiere.

Ad inizio anno avviene il "fattaccio": durante Roma-Alessandria con la Roma sotto di un gol e due rigori negati dall'arbitro un tifoso entra in campo e colpisce l'arbitro con un pugno. Il pareggio della Roma sarà vano perchè il Giudice le infliggerà il 2-0 a tavolino e 2 giornate di squalifica del campo.

La squadra ne risentirà molto, non riuscirà più a trovare la strada dlla vittoria. Sarosi lascia Nordahl nuovamente da solo alla guida della squadra, questo prima di un Roma-Napoli che si promette intenso. In quella gara la Roma si ritrova e rifila otto gol ai partenopei. Da lì in poi discreti risultati porteranno la Roma ad un sesto posto finale. In Coppa delle Fiere veniamo eliminati dal St. Gilloise.

Coppa delle Fiere 1958/59

Primo turno

09/11/1958,
Hannover 96-ROMA 1-3
25' Tasso, 69' Kellermann, 74', 77' Da Costa

07/01/1959,
ROMA-Hannover 96 1-1
4' Gollnow, 23' Tasso

Secondo turno

22/4/1958,
Union St.Gilloise-ROMA 2-0
35' Vandormael, 61' Janssens

13/5/1959
ROMA-Union St.Gilloise 1-1
23' Da Costa, 52' Vandenbergh


Il portiere Panetti durante Sampdoria-Roma.

Coppa Italia 1958/59

Terzo turno preliminare

Catanzaro, 14/09/1958 ore 15:00
Catanzaro-Roma 0-1
28' Pestrin

Quarto turno preliminare

Roma, 14/09/1958 ore 15:00
Roma-Venezia 0-1
47' Calegari

Andata

21/09/1958
Padova - Roma 3-3
16' Zaglio, 25', 68' Mariani, 26' Lojodice, 66' Da Costa, 80' Rosa

28/09/1958
Roma - Bari 3-1
7', 23' Lojodice, 10' Conti, 58' Da Costa

05/10/1958
Roma - Triestina 1-0
52' Pestrin

12/10/1958
Bologna - Roma 1-0
33' Pivatelli

19/10/1958
Roma - Juventus 3-0
55', 67' Da Costa, 76' Selmosson

26/10/1958
Inter - Roma 3-2
5' Selmosson, 8' Lojodice, 50' Firmani, 69', 71' Angelillo

02/11/1958
Roma - L.R. Vicenza 3-1
15' Griffith (r), 21' Savoini, 55' Da Costa, 90' Lojodice

16/11/1958
Napoli - Roma 3-0
40' Vinicio, 51', 89' Del Vecchio

23/11/1958
Roma - Milan 1-1
63' Altafini, 68' Selmosson

30/11/1958
Lazio - Roma 1-3
9' Selmosson, 25' Pozzan, 51', 64' Da Costa

07/12/1958
Roma - Udinese 3-0
9' Lojodice, 29' Ghiggia, 65' Selmosson

21/12/1958
rinviata al 01/01/1959
Genoa - Roma 2-2
17' Selmosson, 47', 73' Barison (r), 55' Griffith

28/12/1958
Roma - Spal 2-0
18' Da Costa, 58' Lojodice

04/01/1959
Roma - Alessandria 0-2
a tavolino

11/01/1959
Sampdoria - Roma 0-0
-

18/01/1959
Roma - Fiorentina 0-0
-

25/01/1959
Torino - Roma 2-2
60' Virgili, 67' Pestrin, 68' Marchi, 87' Guarnacci

Ritorno

01/02/1959
Roma - Padova 1-1
18' Guarnacci (r), 42' Brighenti

08/02/1959
Bari - Roma 2-1
58' Cappa (r), 77' Erba, 81' Pestrin

15/02/1959
Triestina - Roma 1-0
37' Santelli

22/02/1959
Roma - Bologna 0-1
31' Perani

02/03/1959
Juventus - Roma 2-0
63' Charles, 67' Nicolé

15/03/1959
Roma - Inter 2-2
42' Da Costa, 46', 56' Angelillo, 52' Selmosson

22/03/1959
L.R. Vicenza - Roma 4-1
17', 27' O. Conti, 34' Savoini, 50' Da Costa, 82' Campana

29/03/1959
Roma - Napoli 8-0
6' Lojodice, 8' Pestrin, 12', 22', 62' Da Costa, 74', 88' Selmosson, 75' Pestrin

05/04/1959
Milan - Roma 4-1
12' Galli, 30', 44' Altafini, 45' Grillo, 86' Zaglio (r)

12/04/1959
Roma - Lazio 3-0
21' Lojodice, 82' Selmosson, 87' Da Costa

19/04/1959
Udinese - Roma 0-0
-

26/04/1959
Roma - Genoa 5-0
3', 31', 55', 85' Selmosson, 38' Da Costa

17/05/1959
Spal - Roma 1-0
61' Rozzoni

24/05/1959
Alessandria - Roma 1-1
4' Selmosson, 50' Tacchi (AL)

28/05/1959
Roma - Sampdoria 1-0
13' Zaglio (r)

02/06/1959
Fiorentina - Roma 1-1
13' Hamrin, 79' Tasso

07/06/1959
Roma - Torino 4-1
14', 86' Lojodice, 45' Selmosson, 57' Mazzero (r), 82' Tasso

Da Costa festeggiato dai tifosi dopo la tripletta in Roma-Napoli 8-0

Da Costa festeggiato dai tifosi dopo la tripletta in Roma-Napoli 8-0

21 giugno 1958
Nei gironi di coppa Italia contro Roma e Lazio.Finisce 3 a 2 per i biancocelesti.

10 luglio 1958
Viene firmato il contratto che segna il passaggio di Arne Selmosson dalla Lazio alla Roma. E' il benvenuto del presidente Anacleto Gianni. I 135 milioni da lui versati serviranno alla Lazio per iscriversi al campionato.

11 luglio 1958
Proteste dei tifosi laziali per la cessione di Selmosson alla Roma:sotto la sede della lazio dovrà intervenire la Celere.

12 luglio 1958
Coppa Italia, girone H, si incontrano Roma e Lazio. 1-1 il finale con gol romanista di Da Costa.

13 luglio 1958
Viene ingaggiato Fabio Cudicini. Farà prima la riserva di Panetti e Matteucci ma poi diventerà per lungo tempo il numero 1 romanista.

14 agosto 1958
La Roma disputa l'amichevole Coppa De Carranza insieme alle squadre del Real Madrid (di Puskas e Di Stefano), Siviglia e Rapid Vienna.

12 ottobre 1958
Alla quarta di campionato la Roma perde a Bologna 1-0.

19 ottobre 1958
Roma-Juventus 3-0, doppietta di Da Costa e gol di Selmosson.

02 novembre 1958
Roma-Lanerossi Vicenza 3-1.

30 novembre 1958
La Roma batte la Lazio allenata da Fulvio Bernardini per 3-1. Segnano Selmosson e due volte Dino Da Costa. Per il brasiliano è il settimo derby consecutivo con gol!

07 dicembre 1958
Roma-Udinese 3-0, Lojodice, Ghiggia e Selmosson.

21 dicembre 1958
Genoa-Roma viene rinviata al primo gennaio.

28 dicembre 1958
Roma-SPAL 2-0, contro i ferraresi segnano Da Costa e Lojodice.

01 gennaio 1959
Tredicesima di campionato, la Roma fa 2-2 a Genoa contro i rossoblù. A segno Selmosson e Griffith.

04 gennaio 1959
Durante Roma-Alessandria un tifoso entra in campo e colpisce al volto con un pugno l'arbitro Guarnaschelli. Seguono tafferugli sugli spalti che portano alla sconfitta 0-2 a tavolino e alla squalifica dell'Olimpico per due turni.

11 gennaio 1959
15a di campionato, Sampdoria-Roma 0-0.

18 gennaio 1959
16a di campionato, Roma-Fiorentina 0-0. Si gioca sul campo neutro di Livorno per via della squalifica dell'Olimpico. Presenti tredicimila tifosi della Roma.

25 gennaio 1959
Torino-Roma 2-2, pareggia a tre minuti dal termine Guarnacci. L'altra rete giallorossa e' segnata da Pestrin.

01 febbraio 1959
Sul campo neutro di Livorno Roma-Padova 1-1, gol di Egidio Guarnacci.

08 febbraio 1959
19a di campionato, Bari-Roma 2-1, rete di Pestrin.

15 marzo 1959
Roma-Inter 2-2, giallorossi due volte in vantaggio con Da Costa e Selmosson, Angelillo pareggia in entrambe le occasioni.

29 marzo 1959
Roma-Napoli 8-0. Da Costa (tripletta), Pestrin e Selmosson (doppietta) e Lojodice i marcatori romanisti.

05 aprile 1959
Milan-Roma 4-1.

12 aprile 1959
27a giornata di campionato, Roma-lazio 3-0, segnano Lojodice, Selmosson e Da Costa.

22 aprile 1959
Coppa delle Fiere, andata dei quarti di finale. A Bruxelles la Roma perde 2-0 contro l'Union Saint Gilloise.

26 aprile 1959
Cinquina ai rossoblù del Genoa, quattro gol di Selmosson e uno di Da Costa.

13 maggio 1959
Ritorno dei quarti di finale di Coppa delle Fiere, la Roma pareggia 1-1 contro l'Union St.Gilloise e non riesce a ribaltare la sconfitta esterna dell'andata.

17 maggio 1959
SPAL-Roma 1-0, la decide Rozzoni.

28 maggio 1959
Roma-Sampdoria 1-0, la decide Zaglio dagli undici metri.

02 giugno 1959
Ultima trasferta del campionato per i giallorossi, che guadagnano un punto a Firenze grazie al gol di Tasso che pareggia la rete di Hamrin.

22 giugno 1959
Sbarca a Roma Pedro Manfredini costato ben 78 milioni. Di quel giorno l'episodio per cui gli viene dato il soprannome Piedone: viene fotografato dal basso mentre scendeva dall'aereo ed i piedi grandi furono effetto dello scatto.