ROMA AL TERZO POSTO (POI SECONDO) E SI TORNA IN EUROPA
GHIGGIA E GALLI I PROTAGONISTI

I calciatori della Roma Losi e Stucchi con Puskas. Sotto un'azione di Roma-Sampdoria.

La formazione della Roma 1954/55

Moro, Stucchi, Eliani (G.Losi), Bortoletto, Cardarelli, Giuliano (A.Venturi), Ghiggia, A.Venturi (Celio), Galli, Pandolfini (Cavazzuti), Nyers
Altri giocatori: Boscolo, L. Albani, Bertuccelli, Guarnacci.
Allenatore: Jesse Carver - Presidente: Renato Sacerdoti

Sopra il tecnico Jesse Carver sul campo d'allenamento della Roma. Sotto Alcide Ghiggia durante l'incontro tra Roma e Spal.

Il portiere della Roma 54/55, Moro.Forte dei risultati positivi maturati due anni precedenti, la Roma si presenta alla stagione 1954/55 solamente con qualche ritocco: Giuliano, Boscolo, Stucchi, Cavazzuti, Bartuccelli e Nyers, preso a gettone dall'Inter. Inoltre si fanno avanti in prima squadra due giovani destinati a diventare pilastri della Roma, Egidio Guarnacci e Giacomo Losi. Lasciano la Capitale i calciatori Perissinotto, Tre Re e Bettini.

Il tecnico dei giallorossi Jesse Carver si trova a gestire una squadra molto rimaneggiata ma indovina subito la formazione tipo, parte a razzo e raccoglie 22 punti nel girone d'andata. Alcune perle saranno le vittorie a Milano contro l'Inter scudettata ed il successo contro il Milan che a fine stagione diventerà campione d'Italia. In avanti la Roma quando colpisce fa male, l'uruguaiano Alcide Ghiggia con la sua imprevedibilità è un protagonista della stagione giallorossa. Nonostante un piccolo calo nel girone di ritorno la Roma ottiene un ottimo terzo posto, poi secondo poichè l'Udinese verrà penalizzata e retrocessa in B.

L'attaccante Carlo Galli, "testina d'oro" è il cannoniere della stagione giallorossa con 12 gol realizzati. Il terzo posto in campionato consente alla Roma di di tornare a disputare le competizioni europee, dopo ben 19 anni di astinenza.

19/09/1954 - Novara-Roma 1-2 Pombia (a), Nyers (r)
26/09/1954 - Roma-Genoa 2-1 Larson (a), Cardoni (a)
03/10/1954 - Pro Patria-Roma 1-1 Nyers
10/10/1954 - Roma-Bologna 3-4 Galli, Venturi, Celio
17/10/1954 - Lazio-Roma 1-1 Celio
24/10/1954 - Roma-Napoli 0-0
31/10/1954 - Inter-Roma 1-2
07/11/1954 - Roma-Juventus 1-1 Nyers (r)
14/11/1954 - Atalanta-Roma 1-1 Venturi
21/11/1954 - Torino-Roma 1-1 Galli
02/12/1954 - Roma-Milan 2-1 Bortoletto, Giuliano
19/12/1954 - Fiorentina-Roma 1-1 Cavazzuti
26/12/1954 - Roma-Triestina 2-0 Pandolfini, Bortoletto
02/01/1955 - Roma-Udinese 1-1 Nyers (r)
06/01/1955 - Sampdoria-Roma 1-1 Stucchi
23/01/1955 - Catania-Roma 2-2 Gotti (a), Nyers
30/01/1955 - Roma-Spal 1-0 Ghiggia
06/02/1955 - Roma-Novara 5-3 Galli 2, Nyers 3
13/02/1955 - Genoa-Roma 1-0
20/02/1955 - Roma-Pro Patria 1-1 Galli
27/02/1955 - Bologna-Roma 1-3 Cavazzuti Pandolfini (r) Galli
06/03/1955 - Roma-Lazio 1-3 Cardarelli
13/03/1955 Napoli-Roma 2-0
20/03/1955 - Roma-Inter 3-0 Galli, Bortoletto, Pandolfini
03/04/1955 - Juventus-Roma 1-1 Galli
10/04/1955 - Roma-Atalanta 0-0
17/04/1955 - Roma-Torino 1-0 Pandolfini
24/04/1955 - Milan-Roma 0-2 Pandolfini (r), Galli
01/05/1955 - Roma-Fiorentina 3-4 Cavazzuti, Bortoletto, Celio
08/05/1955 - Triestina-Roma 0-0
15/05/1955 - Udinese-Roma 1-0
05/06/1955 - Roma-Sampdoria 1-1 Nyers
12/06/1955 - Roma-Catania 3-1 Pandolfini (r), Galli 2
19/06/1955 - Spal-Roma 2-5 Boldi (a), Cavazzuti, Nyers 2 (1 rig) Ghiggia

Una formazione della Roma nel campionato 1954/55.
Milan-Roma 0-2. A terra Moro, Giuliano e Soarensen.
Il presidente Sacerdoti assieme ai sostenitori della sua amata Roma nel 1955

Il presidente Sacerdoti assieme ai sostenitori della sua amata Roma nel 1955.

Avvenimenti della stagione 1954/55

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 54/55 della Roma.

11 luglio 1954 - Il presidente Sacerdoti annuncia l'acquisto di Luigi Giuliano, miracolosamente scampato alla tragedia di Superga.

19 settembre 1954 - La Roma inizia con una vittoria il campionato 1954/55: Novara-Roma 1-2.

14 ottobre 1954 - Lazio-Roma 0-3, doppietta di Da Costa e Pestrin.

17 ottobre 1954 - Roma-Lazio 1-1, gol romanista siglato da Celio.


10 gennaio 1955 - A Giulianova nasce Franco Tancredi, portiere della Roma per molti anni a cavallo del decennio 70/80. Nel 1983 difende la porta della Roma che si laurea campione d'Italia.

20 marzo 1955 - 3-0 dalla Roma all'Inter campione d'Italia. Carver lancia il giovane Giacomo Losi in prima squadra.

17 aprile 1955 - Roma-Torino 1-0, segna Pandolfini al novantesimo e la Roma rimane terza.

24 aprile 1955 - 28a di campionato, grazie a un rigore segnato da Pandolfini e ad un gol di Galli, la Roma vince a Milano 0-2 contro i rossoneri.

05 giugno 1955 - Roma-Sampdoria 1-1, per i giallorossi segna Nyers.

12 giugno 1955 - Roma-Catania 3-1, la Roma saluta il proprio pubblico battendo i siciliani con la doppietta di Galli e la rete di Pandolfini su calcio di rigore.

19 giugno 1955 - Ultima giornata del campionato 1954/55, la Roma vince a Ferrara contro lo SPAL per 5-2 grazie ad un autogol, una doppietta di Nyers e i gol di Cavazzuti e Ghiggia.

26 giugno 1955 - Coppa Europa Centrale, quarti d'andata a Novi Sad, Vojvodina-Roma 4-1. Gol giallorosso di Nyers.