Campionato Roma 1973/74

DOPO LA PARENTESI CON SCOPIGNO, INIZIA L'ERA LIEDHOLM
LA ROMA CON I GOL DI PRATI ARRIVA OTTAVA

Presidente Roma 1973/74

Gaetano Anzalone

Allenatore Roma 1973/74

Manlio Scopigno, dalla 7a giornata Nils Liedholm
Manlio Scopigno, allenatore della RomaNils Liedholm, allenatore della Roma

Campo di gioco

Stadio Olimpico

Sede

Via del Circo Massimo, 7

Rosa della Roma 1973/74

La rosa della Roma 1973/74

PORTIERI: P. Conti, A. Ginulfi, A. Quintini. DIFENSORI: A. Batistoni, G. Bertini, L. Liguori, G. Morini, F. Peccenini, C. Ranieri, S. Santarini, R. Vichi. CENTROCAMPISTI: B. Conti, A. Domenghini, F. Rocca, F. Cordova, A. Di Bartolomei, P. Negrisolo, V. Spadoni. ATTACCANTI: R. Cappellini, W. Casaroli, A. Orazi, P. Prati, A. Reif, F. Selvaggi

Formazione tipo della Roma 1973/74

P. Conti, Peccenini, Rocca, Morini, Batistoni, Santarini, Negrisolo, Domenghini, Prati, Cordova, Spadoni

Posizione in campionato Roma 1973/74

Ottavo posto

Piazzamenti nelle Coppe 1973/74

Primo turno di Coppa Italia

Maggiori presenze Roma 1973/74

Domenghini, Rocca (30 presenze)

Miglior marcatore Roma 1973/74

Prati (8 gol)

Il neo attaccante giallorosso Pierino Prati

     
Campionato ANDATA

1a, 7/10/73
ROMA-Bologna 2-1
17' Ghetti, 49' Prati, 72' Di Bartolomei

2a, 14/17/73
torino-ROMA 1-0

3a, 28/10/73
ROMA-milan 1-2
Cappellini

4a, 4/11/73
genoa-ROMA 2-1
Domenghini

5a, 18/11/73
ROMA-verona 1-0
Prati(r)

6a, 25/11/73
foggia-ROMA 1-0

7a, 2/12/73
ROMA-napoli 0-1

8a, 9/12/73
lazio-ROMA 2-1
Negrisolo

9a, 16/12/73
vicenza-ROMA 0-1
Cappellini

10a, 23/12/73
ROMA-fiorentina 0-0

11a, 30/12/73
inter-ROMA 2-0

12a, 6/1/74
ROMA-sampdoria 2-1
Cappellini, Morini

13a, 13/1/74
juventus-ROMA 2-1
Orazi

14a, 20/1/74
ROMA-cesena 1-0
Domenghini (r)

15a, 26/1/74 (ant.)
cagliari-ROMA 1-1
Orazi

Dopo l'addio ad Helenio Herrera il presidente della Roma Gaetano Anzalone non sa a quale tecnico affidarsi. Alla fine punta su Manlio Scopigno, ex allenatore del Cagliari dei tempi d'oro. I nuovi calciatori che Anzalone mette a disposizione del nuovo tecnico sono Domenghini, Batistoni, Negrisolo, il portiere Paolo Conti e la punta Pierino Prati. Partono dalla Capitale i calciatori Salvori, Bet, Mujesan e Franzot. Il "filosofo", come e' soprannominato Scopigno, resiste in panchina solamente sei giornate. Dopo aver ottenuto solo quattro punti e ben quattro sconfitte, dopo Foggia-Roma 1-0 decide di dimettersi dall'incarico.

Il tecnico Liedholm con il presidente AnzoloneIn sostituzione di Scopigno arriva alla Roma il tecnico che più a lungo siederà sulla panchina giallorossa: Nils Liedholm. E' l'inizio di un rapporto d'amore che dieci anni dopo vedra' la Roma e lo svedese campioni d'Italia e che durerà quasi un ventennio. In quell'anno però la Roma dell'allenatore svedese parte con due dure sconfitte, contro il Napoli e al derby. A fine stagione Liedholm, che comincia a tramare la sua "ragnatela", arriva ottavo, una posizione nient'affatto da buttare considerate le difficoltà iniziali incontrate dalla Roma.

Nel settore giovanile si vola: la Roma Primavera, allenata dal tecnico Trebiciani e guidata dal capitano Agostino Di Bartolomei, vince lo scudetto e la Coppa Italia. Il futuro capitano giallorosso Di Bartolomei alla prima giornata contro il Bologna segna la sua prima rete in serie A. Fino all'avvento di Liedholm alla settima giornata, con Manlio Scopigno in panchina, è sempre titolare. Con l'avvento di Liedholm, in quella sua prima stagione tra i grandi, vede il campo solamente altre due volte.

La primavera della Roma nella stagione 1973/74
La primavera della Roma nella stagione 1973/74

Classifica finale
Lazio..........43
Juventus......41
Napoli.........36
Inter..........35
Torino........34
Fiorentina....33
Milan.........30
ROMA ......... 29
Bologna......29
Cagliari......28
Cesena.......27
Vicenza......26
Sampdoria..20
Foggia.....18 *
Genoa......17
Verona....25 **

* -6 per squalifica
** ultima per squalifica

Coppa Italia 1973/74

2° girone eliminatorio

2/9/73, novara-ROMA 0-0

9/9/73, ROMA-lazio 0-0

16/9/73, ROMA-brescia 0-0

23/9/73, varese-ROMA 1-1
Cappellini
Campionato RITORNO

16a, 3/2/74
bologna-ROMA 0-0
-
17a, 10/2/74
ROMA-torino 0-0
-
18a, 17/2/74
milan-ROMA 2-0
-
19a, 3/3/74
ROMA-genoa 2-0
Spadoni, Prati
-
20a, 10/3/74
verona-ROMA 0-1
Orazi
-
21a, 17/3/74
ROMA-foggia 3-0
Prati 2, Domenghini
-
22a, 24/3/74
napoli-ROMA 1-1
Orazi
-
23a, 31/3/74
ROMA-lazio 1-2
Pulici (a)
-
24a, 7/4/74
ROMA-vicenza 0-0
-
25a, 14/4/74
fiorentina-ROMA 1-0
-
(a Napoli)
26a, 21/4/74
ROMA-inter 3-3
Burnich(a), Negrisolo, Morini
-
27a, 28/4/74
sampdoria-ROMA 0-0
-
28a, 5/5/74
ROMA-juventus 3-2
Domenghini, Negrisolo, Prati
-
29a, 12/5/74
cesena-ROMA 1-1
Prati
-
30a, 19/5/74
ROMA-cagliari 2-0
Prati, Spadoni

Lazio campione oltraggio alla nazione


Agostino Di Bartolomei alla prima giornata del campionato 1973/74 segna la prima rete in serie A

Il neo attaccante giallorosso Pierino Prati con Scopigno e Anzalone
Il neo attaccante giallorosso Pierino Prati con Scopigno e Anzalone

Il presidente Anzalone con il tecnico Liedholm
Il presidente Anzalone con il tecnico Liedholm


Sergio Santarini

La rosa della Roma 1973/74

La rosa della Roma 1973/74

Una formazione giallorossa nella stagione 1973/74 con Cappellini capitano

Una formazione giallorossa nella stagione 1973/74 con Cappellini capitano

Avvenimenti della stagione 1973/74

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 73/74 della Roma.

14 ottobre 1973 - Torino-Roma 1-0.


10 febbraio 1974 - 17a di campionato, Roma-Torino 0-0. Esordio in giallorosso per Bruno Conti, è la prima di 403 partite disputate nella Roma.

31 marzo 1974 - Derby accesissimo che vede la Roma perdere 2-1 dopo essere andata in vantaggio. Fuori dal campo numerosi incidenti e decine di feriti, l'Olimpico viene squalificato.

07 aprile 1974 - Sul neutro di Pisa la Roma non va oltre lo 0-0 contro il Vicenza.

12 maggio 1974 - Cesena-Roma 1-1.

19 maggio 1974 - Roma-Cagliari 2-0.