Inaugurazione dello Stadio Olimpico di Roma.

Inaugurazione dello Stadio Olimpico di Roma

Una formazioni della Roma 1953/54.

Le Olimpiadi di Roma 60 prevedono la realizzazione nella Capitale di un grande stadio per l'atletica. Nel 1953 viene portata a termine la costruzione dello Stadio Olimpico, nell'impianto del Foro Italico al fianco dello Stadio dei Marmi. Lo stadio può contenere centomila persone e per questo prende il nome fino al 60 di Stadio dei Centomila. L'inaugurazione dell'impianto avviene il 17 maggio 1953 con la partita di calcio amichevole Italia-Ungheria. Finisce 0-3 e nelle file degli azzurri si registrano i romanisti Bortoletto, Grosso, Venturi, Pandolfini e Galli oltre a l'ex Amedeo Amadei. Il debutto della Roma all'Olimpico invece avviene nell'ultima gara del campionato 1952/53, con la partita Roma-Spal 0-0. La Roma disputa qui i suoi incontri casalinghi fino alla ristrutturazione per i Mondiali di Calcio di Italia 90.


Campo Testaccio dall'alto.
Vai alla pagina di Campo Testaccio

Ultima modifica di questa pagina: 04/10/2014

Il quiz della Roma

23 marzo... 1949, Nella Basilica di San Lorenzo vengono celebrati i funerali di Italo Foschi, pioniere, fondatore e primo presidente dell'Associazione Sportiva Roma. 1975, Pierino Prati firma il gol dell'uno a zero contro lal Lazio. Saliamo al terzo posto in classifica. 1980, Roma-Perugia 4-0. Dopo un autogol arrivano le reti di Pruzzo, Benetti ed Ancelotti.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di marzo nella storia della Roma.

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi