ARRIVA ALCIDE GHIGGIA
IN PANCHINA CARVER SUBENTRA A VARGLIEN

La formazione della Roma nella stagione 1953/54

Moro; R.Venturi, Cardarelli, Bortoletto (A.Venturi), Grosso, Celio; Ghiggia, A.Venturi (Bronée); Galli, Pandolfini, Perissinotto.
Altri giocatori in rosa: Albani, Azimonti, Eliani, Tre Re, Bettini, Renosto, Pellegrini.

Sopra ai lati i due tecnici della Roma in questa stagione: Mario Varglien e Jesse Carver. Quest'ultimo subentrò al posto del collega nel novembre del 1953.


All'inizio della stagione 1953/54 arriva un campione del mondo, Alcide Ghiggia, ala destra uruguaiana che nella finale dei Mondiali di calcio del 1950 in Brasile aveva fatto piangere i carioca realizzando il gol del decisivo 2-1. Oltre a lui approdano in giallorosso il portiere Giuseppe Moro, Celestino Celio, Renzo Venturi e Bettini. Non ci sono partenze di spessore. Comincia la stagione il tecnico Mario Varglien ma già a novembre viene sostituito da Jesse Carver, ex tecnico del Torino e della Juventus. All'origine dell'allontanamento di Varglien ci sono i dissapori con l'intrattabile Bronée, danese fuoriclasse ma dal carattere impossibile. Il tecnico per avergli assegnato una sospensione paga in prima persona.

Ancora una volta sarà solamente il derby ad addolcire la stagione della Roma che alla fine del campionato chiude in sesta posizione. Alcide Ghiggia non salterà una gara, segna poco ma fà segnare: Pandolfini, goleador di quella stagione, chiude a quota 13 gol e Bettini a 9. Nell'ultima giornata di campionato il Milan passa a Roma ma di quel giorno si ricorda il rigore neutralizzato da Moro, che conferma così la sua fama di pararigori, a Nils Liedholm.

13/09/1953 Roma-Genoa 4-0
18' Gremese (a), 21' Galli, 24' Pandolfini, 86' Ghiggia

20/09/1953 Fiorentina-Roma 2-0
7' Bacci, 83' Cardarelli (a)

27/09/1953 Roma-Udinese 3-0
62', 78' Bronée, 86' Renosto

04/10/1953 Atalanta-Roma 1-1
42' Venturi (a), 46' Bronée

11/10/1953 Roma-Torino 2-2
12' Pandolfini, 21' Bertoloni, 31' Boscolo, 38' Bronée

18/10/1953 Spal-Roma 0-0
-

25/10/1953 Roma-Inter 1-1
27' Galli, 61' Lorenzi

01/11/1953 Triestina-Roma 2-2
11' Pandolfini, 43' Perissinotto, 57' Celio (a), 73' Curti

08/11/1953 Roma-Novara 3-0
44' Galli, 57' Perissinotto, 88' Celio

22/11/1953 Palermo-Roma 1-3
20' Galli, 61' Pandolfini, 74' Perissinotto, 74' De Grandi

29/11/1953 Roma-Lazio 1-1
18' Galli, 41' Vivolo

06/12/1953 Juventus-Roma 3-0
7' Ricagni, 82' Praest (r), 89' Muccinelli

20/12/1953 Sampdoria-Roma 2-1
57' Conti, 70' Testa, 86' Galli

27/12/1953 Roma-Napoli 0-0
-

03/01/1954 Bologna-Roma 1-2
50' Bronée, 67' Pandolfini, 84' Cervellati

10/01/1954 Roma-Legnano 5-3
4', 12', 15' Pandolfini, 25' Manzardo, 39' Celio, 50' Galli, 85' Motta, 87' Bercarich

17/01/1954 Milan-Roma 1-2
47' Bronée, 66' Ghiggia, 72' Vicariotto



I giallorossi esultano per la vittoria a Milano nel 1953/54

Roma-Bologna 1-3 Ghiggia in azione

Sopra il gol di Ghiggia a Bologna, sotto il presidente Sacerdoti

Il presidente della Roma Renato Sacerdoti

31/01/1954 Genoa-Roma 1-0
88' Bronée (a)

07/02/1954 Roma-Fiorentina 1-2
47' Galli, 71' Gratton, 78' Gren

14/02/1954 Udinese-Roma 2-1
43' Renosto, 57' Castaldo, 76' Beltrandi

21/02/1954 Roma-Atalanta 0-0
-

28/02/1954 Torino-Roma 1-1
19' Pandolfini, 31' Bertoloni

07/03/1954 Roma-Spal 3-0
35' Pandolfini, 54' Ghiggia, 68' Bettini

14/03/1954 Inter-Roma 1-1
13' Bettini, 35' Lorenzi

21/03/1954 Roma-Triestina 3-1
10', 79' Bettini, 53' Dorigo, 58' Pandolfini (r)

28/03/1954 Novara-Roma 2-0
21' Colombi, 26' Arca

04/04/1954 Roma-Palermo 3-1
34' Giarrizzo, 40' Bortoletto, 55', 83' Bettini

18/04/1954 Lazio-Roma 1-2
7' Celio, 18' Bortoletto, 50' Fontanesi

25/04/1954 Roma-Juventus 1-1
53' Cardarelli, 63' Muccinelli

02/05/1954 Roma-Sampdoria 3-1
29' Bettini, 52' Ghiggia, 58' Ronzon, 79' Mialich (a)

09/05/1954 Napoli-Roma 1-0
46' Amadei

16/05/1954 Roma-Bologna 1-3
12' Randon, 16' Pivatelli, 53' Cervellati, 55' Bettini

23/05/1954 Legnano-Roma 2-2
38' Motta, 55' Bettini, 63' Pandolfini (r), 84' Rebizzi

30/05/1954 Roma-Milan 1-2
32' Sorensen, 58' Beraldo, 61' Pandolfini



Una formazione della Roma 1953/54

Broneè ed Alcide Ghiggia
Helge Broneè
Fiorentina-Roma 2-0,
Galli e Broneè saltano in area.
Il presidente Sacerdoti con l'asso uruguaiano Alcide Ghiggia

Il presidente Sacerdoti con l'asso uruguaiano Alcide Ghiggia

Avvenimenti della stagione 1953/54

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 53/54 della Roma.

04 giugno 1953
Debutto in giallorosso per Alcide Ghiggia, subito a segno nel 4-2 contro la squadra inglese del Charlton.

01 luglio 1953
Cancellati i cosidetti fuoriquota, stranieri che giocavano da più di cinque anni in Italia.

13 settembre 1953
Nella gara d'esordio del campionato 1953/54 la Roma allenata da Mario Varglien batte 4-0 il Genoa.

11 ottobre 1953
Quinta del campionato 53/54, Roma-Torino 2-2. Segnano Pandolfini e Bronee su rigore.

16 ottobre 1953
A Xanxere nasce Paulo Roberto Falcao.

08 novembre 1953
Prima panchina, da solo, per Carver. La Roma batte il Novara 3-0, gol di Galli, Perissinotto e Celio.

29 novembre 1953
Roma-Lazio 1-1, per i giallorossi segna Galli.

24 gennaio 1954
La RAI trasmette per la prima volta una partita in diretta. Si tratta di Italia-Egitto, 5-1. Il primo gol è realizzato dopo un minuto dal romanista Egisto Pandolfini.

07 febbraio 1954
Sconfitta in casa contro la Fiorentina per 1-2.

11 aprile 1954
A Parigi, Francia-Italia 1-3, le reti sono segnate dai romanisti Pandolfini e Galli.

02 maggio 1954
Roma-Sampdoria 3-1, segnano Bettini, Ghiggia ed autogol di Mialich.

16 maggio 1954
Roma-Bologna 1-3, per i giallorossi senga Pandolfini su calcio di rigore.

23 maggio 1954
Legnano-Roma 2-2, per i giallorossi segnano Bettini e Pandolfini dagli 11 metri.

30 maggio 1954
Roma-Milan 1-2, segna Pandolfini.

Sezioni del sito
50+    50+
92    17
100+    30+