L'ANNO DELLA SERIE B
TUTTA ROMA E' CON LA ROMA

Il 2 luglio del '51 tantissimi tifosi si mobilitarono e crearono l'Associazione dei tifosi romanisti, dimostrando a tutta Italia grande compattezza ed entusiasmo. (A fine '52 si contavano già 80 gruppi per un totale di 24.000 persone).
La squadra, allenata da Gipo Viani, gioca le prime amichevoli davanti ad un'innumerevole folla e sarà così per tutta la stagione.
In quel periodo nasce il giornale "Il Giallorosso" che contribuì attivamente alla ricostruzione della squadra. Fu fondato da Angelo Meschini, Memmo Montanari (capi storici di allora del tifo romanista) e dai fratelli Mario e Peppino Catena (soci della Roma) con la collaborazione dell'avvocato Alberto Saccà.

A rinfoltire la rosa giallorossa arrivano, grazie soprattutto agli sforzi economici dei tifosi (Associazione tifosi e soci benemeriti)  Galli, Bettini, Perissinotto, Acconcia, Bortoletto e Capacci tutti acquisti da Serie A. Inoltre la Roma respinge le richieste che gli arrivavano da Inter, Juventus e Napoli per Arcadio Venturi.

Questa è la lista dei giocatori che la Roma schierò nel suo unico campionato di serie B:
Albani, Tre Re, Cardarelli, Acconcia, Bortoletto, Venturi, Andersson, Zecca, Bettini, Galli, Sandqvist
Risorti (secondo portiere), Eliani, Nordhal II, Merlin, Perissinotto, Capacci


I tifosi della Roma al termine dell'unica stagione dei giallorossi in serie B Per tornare in serie A c'è un solo posto a disposizione: Roma, Genoa, altra squadra retrocessa, e Brescia sono le tre squadre favorita a conquistarlo. Dopo sette giornate la Roma è prima e rimarrà in testa alla classifica sino al termine del campionato. Dopo otto giornate ha collezionato quindici punti.
Il percorso dell'unico campionato in serie B dei giallorossi è segnato da vittorie di misura ed autentiche trasferte di ferro. La Roma  veniva vista come una squadra "snob" per il campionato cadetto dove gli ingaggi dei giocatori erano molto inferiori. In più c'era l'ostilità in quanto era la squadra della capitale. Risultato era che ogni partita fosse per i giallorossi durissima. Il Brescia si dimostrarà l'avversario più temibile, fino all'ultima giornata la Roma non ebbe la certezza matematica della promozione che arrivò infine per un solo punto. 53 il totale di punti conquistati, 61 gol fatti e 24 subiti.

La foto a destra è stata scattata al ritorno da Verona il 22 giugno del 1951. Solo dopo quell'ultima partita la Roma ebbe la certezza del ritorno in serie A.
A fine anno la Roma incassò in totale 210 milioni, quasi quanto l'Inter campione d'Italia. A questi soldi si aggiungevano 130 milioni sottoscritti da "soci vitalizi sostenitori" (un'idea geniale di Sacerdoti per rifinanziare la società). Questo a dimostrare quanto i tifosi della Roma si strinsero intorno alla squadra in quella delicata stagione.


 
09/09/51 ROMA-FANFULLA 2-1
GALLI 2

03/02/52
FANFULLA-ROMA 1-1
PERISSINOTTO
16/09/51 VICENZA-ROMA 1-1 SUNDQUIST
10/02/52 ROMA-VICENZA 1-0
VENTURI (R)
23/09/51
ROMA-PISA 2-1
BORTOLETTO, VENTURI (R)

17/02/52
PISA-ROMA 2-0

30/09/51
MESSINA-ROMA 0-1
VENTURI (R)

02/03/52
ROMA-MESSINA 1-0
CALZAVARA (A)
07/10/51
ROMA-TREVISO 2-1 VENTURI (R), GALLI
09/03/52
TREVISO-ROMA 2-0

14/10/51
MODENA-ROMA 0-2
PERISSINOTTO 2

16/03/52
ROMA-MODENA 0-0

21/10/51
ROMA-VENEZIA 2-0
SUNDQUIST, ANDERSSON

23/03/52
VENEZIA-ROMA 2-2
PERISSINOTTO, GALLI
28/10/51 MARZOTTO-ROMA 2-3
ZECCA 2, GALLI

30/03/52
ROMA-MARZOTTO 3-1
BETTINI 2, GALLI
04/11/51 ROMA-GENOA 1-2
GALLI

06/04/52
GENOA-ROMA 1-0

18/11/51 PIOMBINO-ROMA 3-1
VENTURI (R)

13/04/52
ROMA-PIOMBINO 2-0
BETTINI 2
02/12/51
ROMA-SALERNITANA 2-0
ANDERSSON, GALLI

20/04/52 SALERNITANA-ROMA 2-2
MERLIN, SUNDQUIST
08/12/51
MONZA-ROMA 0-2
SUNDQUIST, VENTURI (R)

27/04/52 ROMA-MONZA 1-0
GALLI
16/12/51
ROMA-STABIA 3-0
SFORZA (A), GALLI, BETTINI

11/05/52 REGGIANA-ROMA 0-7
BETTINI 4, SUNDQUIST 3
23/12/51
ROMA-REGGIANA 4-0
SUNDQUIST, ZECCA 2, ANDERSSON

14/05/52 STABIA-ROMA 0-0

30/12/51
BRESCIA-ROMA 1-0


22/05/52 ROMA-BRESCIA O-O

06/01/52
ROMA-LIVORNO 3-0
PERISSINOTTO, ZECCA 2

01/06/52 LIVORNO-ROMA 1-0

13/01/52
CATANIA-ROMA 0-1
TRE RE

08/06/52
ROMA-CATANIA 3-0
GALLI, ZECCA, SUNDQUIST
20/01/52
SIRACUSA-ROMA 0-0


15/06/52 ROMA-SIRACUSA 6-0
ANDERSSON 2,CARDARELLI,MERLIN,
GALLI,ZECCA

27/01/52
ROMA-VERONA 1-0
ZECCA

22/06/52 VERONA-ROMA 0-0


Galli in gol contro il Fanfulla - Carlo Galli e Angelo Cerretti

Carletto Galli detto "testina d'oro" realizza la prima rete del campionato 1951/52. Avversario di quella partita il Fanfulla. A destra sempre l'attaccante Galli mentre viene soccorso e portato fuori "a braccio". A prendersi cura si lui lo storico massaggiatore della Roma Angelino Cerretti.

Knut Nordhal in Roma-Monza

Il difensore Knut Nordhal

A.S.Roma, campionato 51/52, l'allenatore della Roma Gipo Viani A.S.Roma, campionato 51/52, Armando Tre Re viene festeggiato A.S.Roma, campionato 51/52, il presidente della Roma Sacerdoti e Bortoletto
Sopra Carletto Galli e Gipo Viani alla fine di una delle tante battaglie agonistiche di quella stagione; il tecnico Gipo Viani; Carlo Galli nel derby; Tre Re premiato; Bortoletto abbracciato dal presidente Sacerdoti; sotto la festa promozione. Nella foto compaiono ben sei presidenti della Roma: Baldassarre, Sacerdoti, Restagno, Vaselli, D'Arcangeli e Gianni.

Sei presidenti della storia della Roma (Baldassarre, Sacerdoti, Restagno, Vaselli, D'Arcangeli e Gianni) festeggiano in ritorno in serie A della squadra giallorossa.

 

Avvenimenti della stagione 1951/52

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 51/52 della Roma.

09 settembre 1951 - Prima partita della Roma in serie B. Contro il Fanfulla a Roma finisce 2-1, doppietta di Galli.

30 settembre 1951 - Venturi su calcio di rigore firma il gol vittoria della Roma a Messina.

14 ottobre 1951 - Sesta di campionato. Modena-Roma 0-2, doppietta di Perissinotto.

20 ottobre 1951 - Nasce a Roma Claudio Ranieri. Nel 1973/74 fa parte della rosa romanista, nel 2009/10 subentra a Spalletti alla guida della squadra.

04 novembre 1951 - Prima sconfitta per la Roma in serie B. Roma-Genoa termina 1-2.

18 novembre 1951 - Campionato di serie B, a Piombino la Roma perde 3-1, Venturi accorcia le distanze su rigore.

08 dicembre 1951 - Roma corsara a Monza. 0-2 grazie ai gol di Sundquist e Galli.

23 dicembre 1951 - Roma-Reggiana 4-0, in gol Sundquist, due volte Zecca e Andresson.

 

05 gennaio 1952 - Roma-Livorno 3-0, doppietta di Zecca e gol di Perissinotto.

13 gennaio 1952 - A Catania Armando Tre Re segna il gol dell'uno a zero che vale i due punti.

03 febbraio 1952 - A Lodi, Fanfulla-Roma 1-1, gol romanista di Perissinotto.

02 marzo 1952 - Un'autorete di Calzavara regala alla Roma la vittoria sul campo del Messina.

16 marzo 1952 - Roma-Modena 0-0.

30 marzo 1952 - Roma-Marzotto 3-1, doppietta di Bettini e gol di Galli.

13 aprile 1952 - Roma-Piombino 2-0, doppietta di Bettini.

27 aprile 1952 - Roma-Monza 1-0, gol di Galli.

11 maggio 1952 - 7-0 dei giallorossi a Reggio Emilia. 4 reti di Bettini e 3 di Sundquist.

14 maggio 1952 - A Castellammare, Stabia-Roma 0-0.

15 giugno 1952 - La Roma schiaccia per 6-0 il Siracusa, il ritorno in serie A è imminente.

22 giugno 1952 - La Roma,prima nel torneo cadetto, torna in serie A.Si torna a festeggiare nelle strade di Roma dopo quasi dieci anni esatti, 14 giugno, dalla conquista del primo scudetto.

26 giugno 1952 - Il conte Romolo Vaselli diventa il nuovo presidente della Roma.

Ultima modifica di questa pagina: 18/01/2016

25 maggio... 2015, La Roma batte 2-1 la lazio e guadagna il secondo posto e l'accesso diretto ai gironi della prossima Champions League. Iturbe porta in vantaggio la Roma, Djorjevic pareggia ma a dieci minuti dalla fine Yanga-Mbiwa segna la rete della vittoria.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di maggio nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi