PRESIDENTE
Anacleto Gianni

ALLENATORE
Alfredo Foni

SEDE
Viale Tiziano 3

CAMPO DI GIOCO
Stadio Olimpico

La rosa della Roma 59/60
Panetti Griffith Corsini Guarnacci Losi (CAP) Zaglio Orlando Pestrin Manfredini David Selmosson


Cudicini Giuliano Ghiggia Da Costa Castellazzi Bernardin Stucchi Marcellini
Campionato Andata
20-09-59 Roma-Genoa 1-0
Reti: Pestrin
Arbitro: Rigato di Mestre

27-09-59 Milan-Roma 1-1
Reti: Zaglio, Fontana
Arbitro: Gambarotta di Genova

04-10-59 Roma-Palermo 1-1
Reti: Zaglio (rig), Greatti
Arbitro: Leita di Udine

11-10-59 Fiorentina-Roma 3-1
Reti: Manfredini, Stucchi (aut), Gratton (2)
Arbitro: Marchese di Napoli

18-10-59 Roma-Lazio 3-0
Reti: Manfredini (2), Selmosson
Arbitro: Rigato di Mestre

25-10-59 Padova-Roma 1-0
Reti: Perani
Arbitro: Famulari di Mestre

08-11-59 Roma-Spal 1-1
Reti: Selmosson, Corelli
Arbitro: Bonetto di Torino

15-11-59 Bari-Roma 2-3
Reti: Manfredini (2), Tagnin, Zaglio, Buglioni
Arbitro: Liverani di Torino

22-11-59 Roma-Inter 3-1
Reti: Pestrin, Zaglio (rig), Selmosson, Lindskog
Arbitro: Jonni di Macerata

06-12-59 Alessandria-Roma 0-0 -
Arbitro: Rigato di Mestre

13-11-59 Atalanta-Roma 2-0
Reti: Maschio, Nova
Arbitro: Liverani di Torino

20-12-59 Roma-Bologna 1-2
Reti: Selmosson, Demarco, Renna
Arbitro: Jonni di Macerata

27-12-59 Juventus-Roma 4-0
Reti: Sivori (2), Stacchini, Boniperti
Arbitro: Leita di Udine

10-01-60 Roma-L.R. Vicenza 3-1
Reti: Panzanato (aut), Losi(aut),Selmosson(2)
Arbitro: Righi di Milano

17-01-60 Sampdoria-Roma 3-0
Reti: Ocwirk, Skoglund, Cucchiaroni
Arbitro: Ferrari di Milano

24-01-60 Roma-Napoli 3-0
Reti: Castellazzi, Selmosson, David
Arbitro: Lo Bello di Siracusa

31-01-60 Udinese-Roma 3-3
Reti: Manfredini (2), Ghiggia, Pentrelli (2),Milani
Arbitro: Babini di Ravenna

ECCO PIEDONE MANFREDINI
LA ROMA ARRIVA NONA

C'è gran voglia di far bene in casa Roma, la dirigenza si impegna al massimo per rafforzare la squadra ed il 22 giugno del '59 a Ciampino sbarca Pedro Waldemar Manfredini, astro nascente del calcio argentino, soprannominato nel suo paese "Bril" per i capelli sempre impomatati. A Roma, quando scese dalle scalette dell'aereo, venne fotografato dal basso verso l'alto e nella foto sembrava avere un piede grandissimo (invece aveva un normale 42) e venne soprannominato "Piedone".

Oltre l'asso argentino, a rinforzare le fila giallorosse Castellazzi, Bernardin e il giovane Orlando, di ritorna dall'esperienza in prestito al Messina. Partono Morbello, Menegotti, Mazzone e Menichelli. Sulla panchina della Roma nella stagione 1959/60 siede il tecnico Alfredo Foni, Campione del Mondo come calciatore e due volte Campione d'Italia con l'Inter, già commissario tecnico della Nazionale.

Coppa Italia 59/60

Due formazioni della Roma in quella stagione

6/9/59
Roma-Cagliari 4-0
Manfredini, Da Costa, Zaglio, Pestrin

13/9/59
Roma-Sampdoria 0-2
Coppa dell'Europa Centrale
3/7/60
Spartak T.-Roma 2-0

10/7/60
Roma-Spartak T. 1-0
Selmosson
Coppa delle Alpi
19/6/60
Roma-Young Boys 1-0
Selmosson

26/6/60
Young Boys-Roma 2-2
Pestrin 2

Foni conduce la squadra e guida la campagna acquisti ma sin dall'inizio parla di "stagione di transizione": non potrà essere il solo Manfredini a portare la Roma in alto.
Tuttavia l'argentino insieme a Selmosson, grazie alle serpentine di Alcide Ghiggia, realizzano a fine campionato 28 reti. Il problema della Roma si dimostreranno, nonostante i buoni uomini di difesa (Cudicini, Losi e Guarnacci) i gol subiti (53 alla fine).

L'allenatore avrà a che fare con una squadra accusata spesso di fare la "dolce vita". Chiederà multe ai giocatori, quando Guarnacci si ribella gli toglie la fascia di capitano affidandola a Ghiggia o a Losi. Il clima è teso ed i tifosi durante gli allenamenti contestano.

Il risultato finale sarà un anonimo nono posto. Solo i derby regalano il sorriso ai romanisti: due vittorie. Altre due belle vittorie avvengono contro l'Inter e la Sampdoria ma subiamo due secche sconfitte contro Juventus e Vicenza.

La Roma chiude la stagione affrontando avversarie estere. Gioca contro il Chelsea (vincendo 3-2) e contro il Santos di Pelè (perdendo 2-3). Poi disputa la coppa delle Alpi, una vittoria ed un pareggio.
Mentre Losi debutta con l'Italia, la società si prepara all'imminente campagna acquisti.

Classifica finale
JUVENTUS 55
FIORENTINA 47
MILAN 44
INTER 40
BOLOGNA 36
PADOVA 36
SPAL 36
SAMPDORIA 35
ROMA 34
...

 

Campionato Ritorno
07-02-60 Genoa-Roma 1-0
Reti: Leoni
Arbitro: Rigato di Mestre

14-02-60 Roma-Milan 2-2
Reti: Danova, David, Altafini, Orlando
Arbitro: Jonni di Macerata

21-02-60 Palermo-Roma 4-2
Reti: Selmosson, Arce (rig), Bernini (2),Vernazza, Zaglio (rig)
Arbitro: Liverani di Torino

29-02-60 Roma-Fiorentina 1-2
Reti: Selmosson, Hamrin (2)
Arbitro: Lo Bello di Siracusa

06-03-60 Lazio-Roma 0-1
Reti: Janich (aut)
Arbitro: Marchese di Napoli

20-03-60 Roma-Padova 1-0
Reti: Selmosson
Arbitro: Gambarotta di Genoa

27-03-60 Spal-Roma 2-1
Reti: Morbello, Corelli, Selmosson
Arbitro: Genel di Trieste

03-04-60 Roma-Bari 3-2
Reti: Castellazzi (2), Da Costa, Mazzoni, Corsini (aut)
Arbitro: Leita di Udine

10-04-60 Inter-Roma 1-3
Reti: Orlando, Manfredini (2), Angelillo
Arbitro: Francescon di Padova

17-04-60 Roma-Alessandria 1-0
Reti: Pestrin
Arbitro: Marchese di Napoli

24-04-60 Roma-Atalanta 3-0
Reti: Manfredini (2), Ghiggia
Arbitro: Francescon di Padova

01-05-60 Bologna-Roma 3-1
Reti: Pivatelli (3), Orlando
Arbitro: Stanzione di Salerno

08-05-60 Roma-Juventus 2-2
Reti: Manfredini (2), Sivori, Charles
Arbitro: De Marchi di Pordenone

15-05-60 L.R. Vicenza-Roma 5-0
Reti: Cappellaro, Conti (3), Savoini
Arbitro: Butti di Como

22-05-60 Roma-Sampdoria 6-1
Reti: Selmosson (2), Manfredini (2),Guarnacci, Orlando, Cucchiaroni
Arbitro: Annoscia di Bari

29-05-60 Napoli-Roma 1-0
Reti: Del Vecchio (rig)
Arbitro: Grignani di Milano

05-06-60 Roma-Udinese 2-2
Reti: Manfredini, Bettini, Zaglio (rig),Pinardi (rig)
Arbitro: Marchese di Napoli



Sopra copertina dedicata alla Roma su "Il Vittorioso" del gennaio 1960.
Sotto Pedro Manfredini in azione ed una formazione di quell'anno.

 

 

Avvenimenti della stagione 1959/60

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 59/60 della Roma.

11 ottobre 1959 - Quarta di campionato, a Firenze Fiorentina-Roma 3-1. Andiamo in vantaggio con Manfredini ma l'autogol di Stucchi apre le porte alla vittoria viola.

25 ottobre 1959 - In una partita durissima la Roma perde 1-0 a Padova.

15 novembre 1959 - Dopo un anno e mezzo la Roma torna a vincere in trasferta: 2-3 a Bari con doppietta di Manfredini e rete di Zaglio.

 

10 gennaio 1960 - Prende il via la trasmissione 'Tutto il calcio minuto per minutò. La Roma batte il Vicenza 3-1.

10 aprile 1960 - Inter-Roma 1-3, Orlando e Manfredini, due gol, segnano le reti giallorosse.

Ultima modifica di questa pagina: 18/01/2016

21 luglio... 1978, La Roma di Anzalone deposita il nuovo simbolo della società che sostituisce la classica lupa capitolina. E' il lupo stilizzato, viene disegnato da Piero Gratton. 2013, Amichevole contro la squadra turca del Burnaspur, finisce 1-1.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di luglio nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi