Alcide Ghiggia con la maglia della Roma Alcide Ghiggia con la maglia della Roma sulle figurine Lampo

Alcides Edgardo Ghiggia nasce il 22 dicembre 1926 a Montevideo, in Uruguay. A soli 24 anni diventa un eroe per il suo paese ed una leggenda del calcio: ai Mondiali brasiliani del 1950, nella finale contro i padroni di casa disputata al Maracanà di Rio de Janeiro, fa segnare Schiaffino e segna il gol decisivo del 2 a 1.

La Roma lo ingaggia durante l'estate del 1953 dal Penarol. Ala destra dal dribbling fulminante arriva nella squadra allenata da Mario Varglien. Nelle otto stagioni che disputa in maglia giallorossa vede sedere sulla panchina della Roma tantissimi tecnici (Carver, Sarosi, Masetti, Stock, Nordhal, Busini, Foni), lui rimane sino ai trent'anni suonati e viene sempre schierato titolare. Gioca 201 gare di campionato segnando 19 reti e nelle stagioni 1957/58 e 58/59 indossa anche la fascia di capitano. Nel 1958 viene "nazionalizzato" e disputa con la squadra azzurra le qualificazioni ai Mondiali e un paio d'amichevoli. In totale con l'Italia gioca 5 gare e segna un gol. Nel 1960/61 vince il suo primo trofeo della carriera giallorossa, la Coppa delle Fiere. L'anno successivo si trasferisce al Milan, dove gioca soltanto 4 gare prima di appendere gli scarpini al chiodo. Dal 2014 fa parte della Hall of Fame della Roma. Scompare nel 2015 all'età di 88 anni.



La carriera in giallorosso di Alcide Ghiggia, "l'omino baffuto"

1953/1954 - 34 presenze 4 gol
1954/1955 - 26 presenze 2 gol
1955/1956 - 28 presenze 4 gol
1956/1957 - 27 presenze 4 gol
1957/1958 - 29 presenze 2 gol
1958/1959 - 29 presenze 1 gol
1959/1960 - 17 presenze 1 gol
1960/1961 - 11 presenze 1 gol
Alcide Ghiggia capitano della Roma nel 1957/58


Stagione 53/54, Ghiggia accolto dal tecnico Varglien Stagione 53/54, Bologna-Roma 3-1, il gol di Ghiggia Stagione 53/54, Broneé e Ghiggia Alcide Ghiggia sulle figurine Nannina nel 1954/55. Alcide Ghiggia in Nazionale.
Alcide Ghiggia, capitano della Roma nella stagione 1957/58, stringe la mano al capitano avversario all'inizio del derby.
Alcide Ghiggia, capitano della Roma nella stagione 1957/58, stringe la mano al capitano avversario all'inizio del derby.
Ghiggia alla festa per gli 80 anni della Roma

Ghiggia alla festa per gli 80 anni della Roma.



Ultima modifica di questa pagina: 09/12/2016

26 giugno...1927, Italo Foschi annuncia che la Roma a partire dal '29 giocherà a campo Testaccio. Nel frattempo lo stadio sarà il Motovelodromo Appio, a quattro chilometri di distanza dal capolinea dei mezzi pubblici di Porta San Giovanni. 1932, La Roma becca 3 gol dalla Lazio in amichevole. 1952, Il conte Romolo Vaselli diventa il nuovo presidente della Roma. 1955, Coppa Europa Centrale, quarti d'andata a Novi Sad, Vojvodina-Roma 4-1. Gol giallorosso di Nyers. 1984, Finale di ritorno di Coppa Italia, Roma-Verona 1-0 autorete di Ferroni.Clicca qui per andare alla pagina.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di giugno nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi