15 dicembre... 1929, X di campionato, Roma-Genova 2-0, gol di Benatti e Chini. 1996, Roma-Napoli 1-0, segna Aldair nel finale.1999, In coppa Italia Piacenza-Roma 0-3 dopo i tempi supplementari, segnano Rinaldi, Di Francesco e Candela. 2001, La Roma ritrova il Liverpool dopo la maledetta finale del 1984. Si gioca allo Stadio Olimpico e termina 0-2 per i Reds. Prima della partita intorno alla "palla" duri scontri tra i tifosi giallorossi e la polizia. 2013, Milan-Roma 2-2, i rossoneri recuperano per due volte i gol di Destro e Strootman (r).

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di dicembre nella storia della Roma.

Il quiz della Roma


Il romano Egidio Guarnacci, nove stagioni con la Roma.

La carriera in giallorosso

StagionePartite e reti in campionato
1954/551
1955/56-
1956/577 - 1
1957/5816 - 1
1958/5923 - 2
1959/6034 - 1
1960/6110
1961/6210
1962/6323

Egidio Guarnacci nasce nella Capitale il 3 febbraio 1934. A 16 anni viene notato da Guido Masetti in una partita tra ragazzi, da lì alla Roma dove effettua tutta la trafila delle giovanili. L'8 maggio 1955 esordisce in prima squadra a Trieste contro i friulani, 0-0. Pilastro del centrocampo, mediano destro dall'ottimo tocco di prima, gioca in giallorosso per ben nove stagione collezionando in campionato 124 gare e 5 reti.

Anche se totalmente differente di carattere è stato accostato, per modo di giocare e di rappresentare la romanità della squadra, ad Attilio Ferraris.

In Coppa delle Fiere 1960/61 disputa sei partite e vince il trofeo nel 1960/61, in Coppa Italia gioca quindici gare. Con la maglia giallorossa arriva anche in Nazionale dove conta tre presenze. Nel 1962/63 gli viene affidata la fascia di capitano della Roma ma successivamente, a seguito di una legittima protesta, levata a causa di una multa inflitta dal tecnico alla squadra, ci rinucia. Sarà la sua ultima stagione nelle fila della squadra capitolina, nel 1963/64 si trasferisce alla Fiorentina dove gioca per tre campionati.

Egidio Guarnacci

Sopra Egidio Guarnacci con la fascia da capitano, sotto mentre scocca un tiro vincente.

Guarnacci segna dal dischetto

Guarnacci segna dal dischetto

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi