Presidente: Franco Sensi
Allenatore: Zdenek Zeman

Portieri: Chimenti, Konsel

Difensori: Aldair, Cafu, Candela, Quadrini, Zago, Dal Moro, Lanzaro, Petruzzi, Wome

Centocampisti: Di Francesco, Di Biagio, Tommasi, Tomic, Frau, D.Conti, De Vezze, Aleinitchev, Ferri

Attaccanti: Delvecchio, Gautieri, Totti, Paulo Sergio, Fabio Junior

La rosa della Roma 1998/99

Posizione finale: Quinta, 54 punti
(Milan campione d'Italia, 70 punti)
69 gol fatti 49 subiti

Migliori marcatori: M.Delvecchio 18 gol
F.Totti 13 gol

LE ACCUSE DI ZEMAN CONTRO IL PALAZZO
GLI ATTACCANTI BARTELT E FABIO JUNIOR
TORNA LA VITTORIA NEL DERBY

Il tecnico romanista Zdenek ZemanIl campionato 98/99 è il secondo con Zdenek Zeman allenatore. Sarà segnato profondamente da una lunga serie di torti arbitrali nei nostri confronti forse scaturiti a causa delle dichiarazioni sconvolgenti rilasciate dal tecnico in estate: "Il calcio dovrebbe uscire dalle farmacie e dagli uffici finanziari". A seguito delle sue parole si è alzato il polverone del doping ed è partito il processo alla Juventus, accusata di avere giocatori troppo "prestanti". Sette anni dopo, nel 2005, il giudice sentenzierà diversi mesi di squalifica per il medico dei bianconeri Agricola: è stato appurato che dal 1994 al 1998, la Juventus non ha fatto un uso corretto di farmaci ricorrendo anche all'epo e a dosi massicce di creatina. Zdenek Zeman aveva ragione.

A giugno si sono disputati i mondiali di Francia, dove l'Italia è uscita proprio con i padroni di casa a causa del rigore fallito dal giallorosso Di Biagio. Vincent Candela torna da Campione del Mondo.
In estate, durante il calciomercato, la Roma cerca a lungo un attaccante (insegue per parecchio tempo Trezeguet, allora in forza al Monaco) e ad agosto, a ritiro già effettuato, ingaggia la sconosciuta punta argentino Gustavo Bartelt.
Prima di lui il presidente Sensi aveva portato alla Roma: il laterale difensivo camerunense Pierre-Niend Wome, il centrocampista russo Dimitri Aleinitchev e l'attaccante Carmine Gautieri. Il campionato comincia discretamente, 7 punti nelle prime 3 giornate, poi la prima sconfitta a Genova contro la Samp. Due giornate dopo nuova sconfitta a Milano contro i rossoneri. Alla nona bella vittoria interno contro la Juventus: 2-0 con reti di Vincent Candela e Paulo Sergio.
Due settimane dopo c'è il derby e la Roma dopo le 4 sconfitte dell'anno passato non può permettersi di perderlo. Tuttavia, dopo essere andata in vantaggio subisce tre reti! Solo il cuore la conduce al pareggio e, alla fine, quasi alla vittoria (annullato il gol del 4-3 di Delvecchio). A dicembre la Roma supera gli ottavi di coppa Uefa battendo lo Zurigo.
Il nuovo anno si apre con un pareggio casalingo contro il Piacenza e con una sconfitta "alla Zeman" (4-3) a Cagliari.
In Uefa andiamo fuori con l'Atetico Madrid perdendo sia in casa che fuori ed il tecnico Zeman è sempre più alla porta.
Da registrare la vittoria nel derby di ritorno, ottenuta con carattere da una Roma rimasta in inferiorita' numerica. Il 3-1 finale porta il marchio di Francesco Totti, il quale sotto la casacca indossa la maglia VI HO PURGATO ANCORA che dopo il gol ed a fine partita mette in bella evidenza. Il campionato si chiude con le uniche due vittorie esterne del campionato (a Bari e Vicenza) e con un rocambolesco 4-5 in casa contro l'Inter. Per l'allenatore boemo è la fine del rapporto con la Roma, il presidente Sensi ingaggia per la stagione successiva Fabio Capello.


Da Raisport il primo giorno dell'attaccante brasiliano Fabio Junior a Trigoria

12.09.1998

Roma-Salernitana
3-1
Paulo Sergio 2 Totti
20.09.1998
Empoli-Roma
0-0

26.09.1998

Roma-Venezia
2-0
Delvecchio 2

04.10.1998

Sampdoria-Roma
2-1
Delvecchio 
17.10.1998
Roma-Fiorentina
2-1
Alenichev Totti
25.10.1998
Milan-Roma
3-2
Delvecchio
     
31.10.1998
Roma-Udinese
4-0
Di Fra Totti 2 P.Sergio
08.11.1998
Bologna-Roma
1-1
Paulo Sergio
15.11.1998
Roma-Juventus
2-0
Candela Paulo Sergio 
21.11.1998
Roma-Bari
1-1
Totti
29.11.1998
Lazio-Roma
3-3
Delvecchio Di Fra Totti
05.12.1998
Roma-Perugia
5-1
Totti Conti Delvecchio 2 Gautieri 
     
13.12.1998
Parma-Roma
1-1
Gautieri
20.12.1998
Inter-Roma
4-1
Paulo Sergio
06.01.1999
Roma-Piacenza
2-2
Di Fra Tommasi
10.01.1999
Cagliari-Roma
4-3
Delvecchio 2 Gautieri
17.01.1999
Roma-Vicenza
3-0
Di Fra Delvecchio Gautieri
24.01.1999
Salernitana-Roma
2-1

Di Biagio

31.01.1999
Roma-Empoli
1-1
Paulo Sergio
07.01.1999
Venezia-Roma
3-1
Di Biagio
     
14.02-1999
Roma-Sampdoria
3-1
Fabio Junior P. Sergio 2
21.02.1999
Firenze-Roma
0-0
27.02.1999
Roma-Milan
1-0
Paulo Sergio
07.03.1999
Udinese-Roma
2-1
Fabio Junior
13.03.1999
Roma-Bologna
3-1
Delvecchio 2 Gautieri
21.03.1999
Juventus-Roma
1-1
Delvecchio
03.04.1999
Bari-Roma
1-4
Guerrero(a) Di Biagio Cafù Di Fra
11.04.1999
Roma-Lazio
3-1
Delvecchio 2 Totti
18.04.1999
Perugia-Roma
3-2
Matrecano(a) Di Francesco
25.04.1999
Roma-Parma
1-0
Totti
03.05.1999
Roma-Inter
4-5
Totti P.Sergio Delvecchio Di Francesco
09.05.1999
Piacenza-Roma
2-0
     
16.05.1999
Roma-Cagliari
3-1
Totti 2 Di Francesco
23.05.1999
Vicenza-Roma
1-4
P.Sergio Delvecchio Gautieri F.Junior

COPPA UEFA

Primo turno. Trentaduesimi di finale
15/9/98, Andata Silkeborg (DAN)-ROMA 0-2 Reti : Totti, Alenitchev
29/9/98, Ritorno ROMA-Silkeborg (DAN) 1-0 Reti : Delvecchio

Sedicesimi di finale
20/10/98, Andata ROMA-Leeds United (ENG) 1-0 Reti: Delvecchio
3/11/98, Ritorno Leeds United (ENG)-ROMA 0-0

Ottavi di finale
24/11/98, Andata ROMA-Zurigo (SUI) 1-0 Reti : Totti ( 1 rig.)
8/12/98, Ritorno Zurigo (SUI)-ROMA 2-2 Reti: Delvecchio, Totti (R) Bartlett 2 (Z)

Quarti di finale
02/03/99. Andata Atletico Madrid (ESP)-ROMA 2-1 Reti : Roberto, Jose Mari (A), Di Biagio (R)
16/03/99, Ritorno ROMA-Atletico Madrid (ESP) 1-2 Reti : Delvecchio (R), Aguilera, Jose Mari (A)


     

 

Avvenimenti della stagione 1998/99

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 98/99 della Roma.

03 luglio 1998 - Italia-Francia, quarti di finale di Coppa del Mondo. Ai calci di rigore il romanista Luigi Di Biagio sbaglia quello decisivo.

12 luglio 1998 - Finale di Coppa del Mondo Francia-Brasile, in campo i romanisti Aldair e Cafu, in panchina nella Francia che si aggiudicherà la coppa Vincent Candela.

03 agosto 1998 - Sbarca a Roma l'attaccante argentino Gustavo Bartelt.

20 agosto 1998 - Amichevole contro l'Atletico Bilbao, finisce 1-0 per gli spagnoli.

27 agosto 1998 - Roma-Santos 2-3, presentazione all'Olimpico, segna una doppietta il nuovo acquisto l'argentino Gustavo Bartelt.

17 ottobre 1998 - Quinta di campionato, Roma-Fiorentina 2-1. Partita al cardiopalma con Aleinitchev e Totti che ribaltano nei minuti di recupero il gol viola di Batistuta. Protagonista l'argentino Gustavo Bartelt.

29 novembre 1998 - La Roma riacciuffa in 10 contro 11 un derby che sembrava perso. Finisce 3-3 con reti giallorosse di Delvecchio, Di Francesco e Totti.

 

07 febbraio 1999 - 20a di campionato. La Roma perde 3-1 a Venezia, gol giallorossi di Luigi Di Biagio. Esordio per l'attaccante brasiliano Fabio Junior.

14 febbraio 1999 - Per la prima volta Carlo Zampa è lo speaker dell'Olimpico nelle partite interne della Roma. Nel periodo del terzo scudetto coniò diversi soprannomi per i calciatori (Totti bimbo de oro, Emerson il Puma, Tommasi l'anima candida...), particolarità che va avanti tuttora (per lui Simplicio è Arnold e Borriello Jack Sparrow)... Resta lo speaker della Roma nelle partite interne per sei anni, fino a Roma-Juventus successiva alla partenza di Capello, Emerson e e Zebina. Nell'occasione non lesse i nomi dei giocatori passati in bianconero.

21 febbraio 1999 - Fiorentina-Roma termina a reti inviolate.

27 febbraio 1999 - Un gol di Paulo Sergio regala la vittoria alla Roma in casa contro il Milan.

07 marzo 1999 - Udinese-Roma 2-1, il gol dell'attaccante brasiliano Fabio Junior non basta ad evitare la sconfitta.

21 marzo 1999 - A Torino pareggio per 1-1 tra Roma e Juventus, segna Marco Delvecchio.

11 aprile 1999 - La Roma torna a vincere il derby: 3-1 con doppietta di Delvecchio e gol di Totti.

03 maggio 1999 - Rocambolesco 4-5 all'Olimpico tra Roma e Inter.

09 maggio 1999 - La Roma perde anche a Piacenza, 2-0 il risultato finale.

23 maggio 1999 - Con la vittoria per 1-4 a Vicenza termina per la Roma un campionato mediocre.

Ultima modifica di questa pagina: 18/01/2016

Il quiz della Roma

30 marzo... 1947, Brescia-Roma 3-0. 1952, Roma-Marzotto 3-1, doppietta di Bettini e gol di Galli. 1980, Sonora sconfitta in trasferta: Ascoli-Roma 3-0. 1991, Bologna-Roma 2-3, Rizzitelli, Desideri e Voeller recuperano due gol di svantaggio. 2002, Roma-Bologna 3-1, Montella e doppietta di Emerson. 2014, Nell'anticipo domenicale delle 12.30 la Roma passa a Sassuolo 0-2, in gol Destro e Bastos, e rosicchia 3 punti alla Juve capolista che la sera esce sconfitta dal San Paolo. Il distacco ora è di 11 punti.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di marzo nella storia della Roma.

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi