L'INVASIONE DI CAMPO CON L'INTER,
ANZALONE LICENZIA HERRERA

Presidente Roma 1972/73

Gaetano Anzalone
Gaetano Anzalone, presidente dell'A.S.Roma

Allenatore Roma 1972/73

Helenio Herrera
(dalla 25a Antonio Trebiciani)

Campo di gioco

Stadio Olimpico

Sede

Via del Circo Massimo, 7

Rosa della Roma 1972/73

La rosa della Roma 1972/73: Ginulfi; Peccenini, Morini, Salvori, Bet, Santarini; Orazi, Spadoni; Cappellini, Cordova, Franzot. Quintini, Bertini, Scaratti, Ranieri, Vichi, Rocca, Di Bartolomei, Liguori, Banella, Mujesan, S.Pellegrini.

Posizione in campionato Roma 1972/73

Undicesimo posto

Piazzamenti nelle Coppe 1972/73

Primo turno della Coppa Italia
Fase a gruppi del Torneo anglo-italiano

Maggiori presenze Roma 1972/73

Salvori, Ginulfi (30 presenze)

Miglior marcatore Roma 1972/73

Spadoni (7 gol)
Valerio Spadoni, attaccante dell'A.S.Roma

Nella stagione 1972/73 il presidente della Roma Gaetano Anzalone conferma il tecnico Helenio Herrera. In estate arrivano in giallorosso solo discreti calciatori: Giorgio Morini, Lucio Mujesan, Valerio Spadoni ed Orazi. Vanno via: Amarildo, Del Sol, Bob Vieri, Cappelli e Petrelli, che si trasferisce alla lazio ma senza suscitare clamori.

L'avvio di stagione è migliore rispetto l'anno precedente: la Roma fa 8 punti in 5 partite a si arriva a giocare un derby da capolisti. Vincono i biancocelesti con un gol di Nanni. Un mese dopo, nell'incontro Roma-Inter, i tifosi giallorossi invadono il terreno dopo che Boninsegna trasforma un dubbio rigore assegnato dall'arbitro Michelotti. Per Herrera e' l'inizio della fine. Dopo lo 0-2 a tavolino, la Roma non vince per sei turni consecutivi. Il 12 febbraio, dopo lo 0-1 contro il Bologna, Anzalone licenzia "il mago". Gli subentra Trebiciani, che guida la Roma fino all'undicesimo posto finale.

Da segnalare, all'ultima giornata, l'incontro Roma-Juventus. I giallorossi a fine primo tempo vincono 1-0, nella ripresa mollano e con la sconfitta consentono ai bianconeri di di vincere lo scudetto.

Girone d'andata

24/09/1972 Verona-Roma 2-2
9', 27' Luppi, 14' Spadoni, 55' Franzot
Arbitro: Torelli di Milano

01/10/1972 Roma-Sampdoria 3-1
23', 30' Spadoni, 66' Orazi, 82' Petrini
Arbitro: Gussoni di Tradate

15/10/1972 Bologna-Roma 1-3
20', 62' Mujesan, 34' Savoldi (r), 66' Spadoni
Arbitro: Ciacci di Firenze


Anzalone festeggiato dai tifosi della Roma al ritorno dalla trasferta di Bologna.

29/10/1972 Roma-Napoli 1-0
35' Scaratti
Arbitro: Lo Bello di Siracusa

05/11/1972 Cagliari-Roma 2-2
40' Gori, 49' Riva, 59' Santarini, 83' Mujesan
Arbitro: Angonese di Mestre

12/11/1972 Roma-Lazio 0-1
35' Nanni
Arbitro: Gonella di Torino

19/11/1972 Torino-Roma 2-0
24' Agroppi, 53' Pulici
Arbitro: Giunti di Arezzo

26/11/1972 Roma-Milan 0-0
Arbitro: Toselli di Tradate

03/12/1972 Ternana-Roma 1-4
15' Mastropasqua, 49' Cordova, 62' Spadoni, 75', 77' Cappellini
Arbitro: Lo Bello di Siracusa

10/12/1972 Roma-Atalanta 2-0
14' Cappellini, 24' S. Pellegrini
Arbitro: Ciacci di Firenze

17/12/1972 Roma-Inter 0-2 (a tavolino) -
Arbitro: Michelotti di Parma

24/12/1972 Fiorentina-Roma 2-1
30' Caso, 32' Spadoni, 51' Orlandini
Arbitro: Angonese di Mestre

30/12/1972 L.R.Vicenza-Roma 0-0
Arbitro: Gonella di Torino

07/01/1973 Roma-Palermo 0-0
Arbitro: Giunti di Arezzo

21/01/1973 Juventus-Roma 1-0
23' Altafini
Arbitro: Panzino di Catanzaro

COPPA ITALIA

Girone

27/08/1972, Roma-Atalanta 0-0

30/08/1972, Mantova-Roma 1-2
Mujesan

03/09/1972, Roma-Como 3-1
Cappellini, Morini, Spadoni

06/09/1972, Reggina-Roma 0-2
Spadoni, Bet

(Atalanta e ROMA 7 punti.
Passa l'Atalanta per differenza reti)



Cordova in Torino-Roma 2-0


La rete di Spadoni in Fiorentina-Roma 2-1

Girone di ritorno

28/01/1973 Roma-Verona 0-1
39' Mascetti (r)
Arbitro: Porcelli di Lodi

04/02/1973 Sampdoria-Roma 0-0
Arbitro: Gonella di Torino

11/02/1973 Roma-Bologna 0-1
71' Peccenini (a)
Arbitro: Branzoni di Pavia

18/02/1973 Napoli-Roma 1-0
22' Damiani
Arbitro: Lo Bello di Siracusa

04/03/1973 Roma-Cagliari 0-0
Arbitro: Gussoni di Tradate

11/03/1973 Lazio-Roma 2-0
32' Garlaschelli, 83' Santarini (a)
Arbitro: F.Panzino di Catanzaro

18/03/1973 Roma-Torino 1-0
74' Cappellini
Arbitro: Torelli di Milano

25/03/1973 Milan-Roma 3-1
35' Bigon, 51', 85' Rivera (r), 82' G. Morini
Arbitro: Barbaresco di Cormons

08/04/1973 Roma-Ternana 0-0
Arbitro: Giunti di Arezzo

15/04/1973 Atalanta-Roma 1-0
14' Bianchi
Arbitro: F. Panzino di Catanzaro

22/04/1973 Inter-Roma 0-0
Arbitro: Gonella di Torino

29/04/1973 Roma-Fiorentina 1-1
55' Peccenini (a), 59' Scaratti
Arbitro: Branzoni di Pavia


Agostino Di Bartolomei in Roma-Fiorentina 1-1.

06/05/1973 Roma-L.R.Vicenza 0-0
Arbitro: Monti di Ancona

13/05/1973 Palermo-Roma 1-1
21' Arcoleo, 51' Cappellini
Arbitro: Motta di Monza

20/05/1973 Roma-Juventus 1-2
28' Spadoni, 61' Altafini, 85' Cuccureddu
Arbitro: Lo Bello di Siracusa

La Curva Sud della Roma nella stagione 1972/73

La Curva Sud della Roma nella stagione 1972/73

La rosa della Roma 1972/73

Avvenimenti della stagione 1972/73

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 72/73 della Roma.

24 giugno 1972
Con la vittoria finale contro il Blackpool la Roma si aggiudica il Torneo Anglo-Italiano.

01 ottobre 1972
La Roma batte 3-1 la Sampdoria con reti di Spadoni (doppietta) e Orazi. E' la seconda di campionato.

15 ottobre 1972
Una doppietta di Mujesan ed un gol di Spadoni permettono alla Roma di battere il Bologna al Dall'Ara per 1-3.

12 novembre 1972
Alla sesta di campionato perdiamo la stracittadina per 1-0.

03 dicembre 1972
Ternana-Roma 1-4, giallorossi scatenati con Cordova, Spadoni e due volte Cappellini.

04 febbraio 1973
Sampdoria-Roma 0-0.

11 febbraio 1973
Un autogol di Peccenini condanna la Roma in casa contro il Bologna.

11 marzo 1973
Sconfitta nel derby per la Roma con autogol di Santarini e gol di Garlaschelli.

18 marzo 1973
Roma-Torino 1-0, Cappellini.

25 marzo 1973
Esordio in serie A per il diciottenne Francesco Rocca. La Roma di Herrera perde con il Milan 3-1.

02 aprile 1973
Nasce l'AIRC, Associazione Italiana Roma Club.

08 aprile 1973
Roma-Ternana 0-0, a fine gara i tifosi contestano il presidente Anzalone il quale, esasperato, esonera il tecnico Helenio Herrera.

13 maggio 1973
Palermo-Roma 1-1, al gol dei siciliani di Arcoleo risponde Cappellini.

20 maggio 1973
Roma-Juventus 1-2, Altafini e Cuccureddu ribaltano il vantaggio iniziale di Spadoni.

Sezioni del sito
50+    50+
92    17
100+    30+