CAMPIONATO - 144 derby disputati: 58 pareggi, 47 vittorie della ROMA e 39 vittorie della lazio.
COPPA ITALIA - 18 derby disputati: 9 vittorie della ROMA, 3 pareggi e e 6 vittorie della lazio.

Cronostoria dei derby tra Roma e Lazio, il racconto della stracittadina dal 1929 ad oggi.

La Roma nel derby della stagione del primo scudettoLa storia dei confronti tra Roma e Lazio ha inizio nel 1929 poichè per due anni Roma e Lazio hanno militato in gironi differenti del campionato italiano. La prima sfida assoluta tra le due compagini romane, il primo "Derby della Capitale", viene giocato allo stadio della Rondinella, di fronte ad un pubblico quasi interamente giallorosso e terminò 1 a 0 per la Roma con gol di Rodolfo Volk. Negli anni trenta la supremazia dei giallorossi è netta: quando nel 1936/37 la Roma vince il suo decimo derby, la Lazio ne ha conquistato fino ad allora soltanto uno. Nel 1941/42 la Roma porta lo scudetto nella Capitale per la prima volta nella storia. Quando il campionato italiano si ferma per la guerra il conto dei derby è 15 a 5 per la Roma.

Alla ripresa dei campionati, il 6 ottobre del 1946, i giallorossi vincono il derby per 3-0 ma negli anni successivi, eccezion fatta per il derby d'andata del campionato 1947/48, rimangono a bocca asciutta fino al 1954. Nel novembre 1960 Pedro Manfredini rifila una tripletta alla Lazio ed è il primo giocatore a segnare tre reti in un derby. Nonostante la vittoria al ritorno la Lazio al termine di quel campionato retrocede per la prima volta nella sua storia. Torna in A nel 1963 per retrocedere nuovamente nel 1967. In queste quattro stagioni sei derby su otto di campionato finiscono in parità. Al termine della stagione 1966/67 i derby disputati erano 85. Nelle stagioni 1967-68 e 1968 -69 la Lazio militava in serie B e si è incontrata con la Roma una sola volta, in coppa Italia l'8 settembre 1968, perdendo 1 a 0.

Nella stagione 1969-70 ci sono stati tre derby: il primo in la coppa Italia, il 7 settembre, interrotto a tre minuti dalla fine per problemi dell'illuminazione elettronica allo stadio Olimpico sul risultato di 1-0 per la Roma, assegnato poi ai giallorossi dalla Commissione Giudicante. Il secondo 2-1 per la Roma ed il terzo in parità. Anche nella stagione successiva, 1970-71 due derby di campionato (1-1 all'andata e 2-2 al ritorno) ed uno di coppa Italia (2-0 per la Roma). Quell'anno la Lazio retrocesse ma la stagione successiva (71-72) si disputò comunque un derby in una partita eliminatoria di coppa Italia nel quale prevalsero i biancocelesti. Nel 1972-73 la Lazio ritorna in serie A e si aggiudica entrambe le stracittadine.

Anche nel 1973/74 la Lazio vince i due di campionato per 2-1. In quella stagione se ne disputa un terzo, nel girone eliminatorio di coppa Italia, che termina 0-0. Sempre gli stessi tre derby l'anno successivo ma stavolta tutti e tre vedono i giallorossi imporsi con il risultato di 1 a 0. Nelle stagioni 1975-76, 1976-77, 1977-78, 1978-79, 1979-80 e dopo un periodo di B della lazio nella stagione 1983/84 si disputano solo derby di campionato che hanno fatto registrare 3 vittorie romaniste, 2 laziali e ben 7 pareggi. Nuovamente 3 derby nel 1984-85: i due di campionato terminano 0-0 ed 1-1, quello di coppa Italia lo vinciamo per 2-0. Altre tre stagioni in serie B per la Lazio, poi di nuovo derby nella stagione 1988/89. 1-0 per la lazio all'andata e 0-0 al ritorno. Stagione successiva, 89/90, pareggio all'andata 1-1 e vittoria della Roma per 1 a 0 al ritorno. Siamo al 18 marzo 1990. Si contano finora 120 derby con 45 vittorie giallorosse contro le 33 biancoazzurre e 42 pari con 141 reti per la Roma e 108 per la lazio.

Il bilancio è nettamente a favore della Roma. Il dominio che dura da sempre di derby vinti, imposto nel quinquiennio 33-38 durante il quale su 11 partite la Roma ne vinse ben 7 non è stato mai superato. Fino al 1990 la Roma ha superato la lazio in classifica 28 volte, senza considerare gli undici anni di B contro uno della Roma, i biancocelesti ha fatto lo stesso con la Roma 16 volte.

Il 2 dicembre si gioca per la prima volta nel nuovo stadio Olimpico, rifatto in occasione dei mondiali di Italia '90. I derby delle stagioni 1990-91 e 1991-92 finscono entrambe 1 ad 1-Nel 1992-93 1-1 e 0-0. Nella stagione successiva ancora un pareggio all'andata (1-1) e vittoria biacoceleste al ritorno per 1 a 0. Stagione 1994-95 alla Roma il derby d'andata (0-3) e alla Lazio quello di ritorno (0-2). Annata successiva 0-0 all'andata e vittoria per 1-0 della lazio al ritorno. Nel 1996-97 due pareggi per 1-1 e 0-0 e nell'anno successivo quattro vittorie laziali. Due di campionato e due di coppa Italia. 3-3 all'andata della stagione successiva (1998-99) e Roma che ritorno alla vittoria al ritorno (3-1). Nella stagione 1999/00 l'ultimo derby del millennio termina 4-1 per la Roma mentre il primo del 2000 2-1 per i biancoazzurri.

L'anno successivo la Roma strappa lo scudetto dalle maglie biacocelesti, si aggiudica il derby 1-0 all'andata e parggia quello di ritorno per 2-2. Nel 2001/02 due vittorie romaniste, 2-0 all'andata e 1-5 al ritorno! L'anno dopo torna il derby di coppa Italia che vede la Roma trinfare sia all'andata che al ritorno. 2-1 ed 1-0 i risultati mentre in campionato finisce 2-2 ed 1-1. Nella stagione 2003-04 la Roma vince per 2-0 all'andata. La partita di ritorno viene sospesa all'inizio del secondo tempo sullo 0-0. Nella ripetizione il risultato sarà 1-1. In questi 14 anni si sono giocati quindi 32 derby, 28 di campionato e 4 di coppa Italia con un totale di 15 pareggi, 9 vittorie romaniste e 8 laziali.

Nel 2004/05 all'andata vince la Lazio trascinata da Paolo Di Canio mentre al ritorno finisce a reti inviolate. L'anno successivo ancora pari all'andata (1-1) poi finalmente la Roma torna alla vittoria (2-0) grazie ai gol di Taddei e Aquilani. Termina 3-0 per la Lazio il derby d'andata 2006/07 (per la prima volta nella storia la Roma perde con un passivo di tre gol), 0-0 al ritorno. Nel 2007/08 e 2008/09 le squadre romane vincono un derby a testa, sempre con il risultato di 3-2 il primo anno, 1-0 (gol di Baptista) e 4-2 il secondo. Il campionato 2009/10 vede i giallorossi vittoriosi all'andata (1-0 gol di Cassetti) ed al ritorno (1-2 doppietta di Vucinic). 2010/11, due calci di rigore trasformati da Borriello e Vucinic confermano la scia positiva dei giallorossi, 0-2 all'andata. A gennaio derby di Coppa Italia a partita secca: segnano Borriello e Simplicio. Al ritorno in campionato una doppietta di Totti regala alla Roma la gioia del quinto derby vinto di seguito.

La lazio torna a vincere il derby solo nel campionato 2011/12, quando conquista sia i due derby di campionato che la finale di Coppa Italia. Nel 2013/14 la Roma di Rudi Garcia "rimette la chiesa al centro del villaggio", vincendo 2-0. La stracittadina d'andata della stagione 2014/15 finisce 2-2: Totti nella ripresa pareggia con una doppietta il vantaggio acquisito dai biancocelesti nei primo 45 minuti. Al ritorno Mapou Yanga-Mbiwa firma l'1-2 finale che regala alla Roma la qualificazione diretta in Champions League proprio ai danni della Lazio. Nel 2015/16 la Roma vince all'andata e al ritorno, i biancocelesti si prendono la rivincita l'anno successivo quando eliminano la Roma in semifinale nel doppio confronto di Coppa Italia e vincono il derby di ritorno di campionato (vittoria della Roma all'andata). Dal 2004/05 risultano 17 vittorie della Roma, 9 della Lazio e 3 pareggi.

Totti esulta facendosi un selfie dopo il gol del pareggio. Con la doppietta della stagione 2014/15 diventa il giocatore ad aver segnato più reti nella stracittadina.

Francesco Totti è il calciatore ad aver disputato e vinto più derby della capitale: 44, 37 in campionato e 7 in Coppa Italia, 11 gol segnati, 16 vittorie, 11 pareggi e 17 sconfitte. Sempre il capitano della Roma Totti è il calciatore ad aver realizzato più marcature nella stracittadina mentre Vincenzo Montella vanta il record di più gol in un'unica partita, 4. Storicamente la Roma ha sempre avuto il primato di derby vinti. Nel 2011 la squadra giallorossa vince il suo quinto derby consecutivo, record per quanto riguarda le partite ufficiali (la lazio ne vinse sei tra il 1951 e 1952 ma in due occasioni si disputavano partite amichevoli).

Ultima modifica di questa pagina: 01/05/2017

21 luglio... 1978, La Roma di Anzalone deposita il nuovo simbolo della società che sostituisce la classica lupa capitolina. E' il lupo stilizzato, viene disegnato da Piero Gratton. 2013, Amichevole contro la squadra turca del Burnaspur, finisce 1-1.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di luglio nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi