LA ROMA PASSA A SACERDOTI
ARRIVANO VOLK E FULVIO BERNARDINI

Presidente Roma 1928/29

Renato Sacerdoti
Renato Sacerdoti, secondo presidente dell'A.S.Roma

Allenatore Roma 1928/29

William Garbutt
William Garbutt, primo allenatore dell'A.S.Roma

Campo di gioco

Motovelodromo Appio

Rosa della Roma 1928/29

La Roma del campionato 1928/29

Portieri: B. Ballanti, G. Rapetti. Difensori: G. Barzan, G. Carpi, G. Corbjons, G. Degni, M. De Micheli, A. Mattei. Centrocampisti: O. Benatti, F. Bernardini, M. Bossi, R. D'Aquino, C. Fasanelli, A. Ferraris IV (c), B. Ricci, P. Rovida, C. Zamporlini. Attaccanti: A. Chini Luduena, F. Eusebio, R. Volk.

Posizione in campionato Roma 1928/29

Terzo posto nel girone A

Piazzamenti nelle Coppe 1928/29

Nessuna partecipazione

Maggiori presenze Roma 1928/29

Ballanti, Volk, Benatti (30 presenze)

Miglior marcatore Roma 1928/29

Volk (24 gol)
Volk, attaccante dell'A.S.Roma

Renato Sacerdoti e Fulvio BernardiniIl campionato italiano 1928/29, il secondo disputato dai giallorossi, prevede l'allargamento del numero delle squadre partecipanti a 32, suddivise in due gironi da sedici. Per le due squadre vincenti nei rispettivi gironi è prevista la finalissima per il titolo di campione d'Italia. La Roma arriva terza nel girone A, alle spalle del Torino e del Milan. Il campionato viene vinto dal Bologna contro i granata dopo due finali e lo spareggio giocato a Roma il 7 luglio 1929, vinto dai felsinei 1-0 nel finale grazie ad una rete di Muzzioli. E' il secondo scudetto vinto dal Bologna.

Nella stagione 1928/29 la presidenza della Roma viene affidata a Renato Sacerdoti in quanto Italo Foschi è diventato Prefetto di Siena. Il neo presidente Sacerdoti, che resterà alla carica della Roma per tantissimi anni, conferma l'allenatore William Garbutt e compie una brillante e promettente campagna aquisti: riporta nella Capitale il fortissimo atleta romano Fulvio Bernardini, in forza all'Ambrosiana, acquista Barzan dal Milan, l'ala Benatti dalla Reggiana (sarà il più presente), D'Aquino dal Novara ed Eusebio dall'Alba.

Infine, per ricoprire il ruolo di centravanti, il presidente Sacerdoti preleva dalla Fiumana Rodolfo Volk, dopo un non breve contenzioso con il Napoli per il suo cartellino e per quello di Mihalich. Rodolfo Volk verrà ribattezzato dai tifosi della Roma "Sigghefrido" o "Sciabbolone": il biondo e possente attaccante aveva infatti l'abitudine di giocare spalle alla porta, disorientare le difese avversarie e trafiggerle poi con agili piroette.

Questa la formazione tipo della Roma nella stagione 1928/29: Ballante; Barzan (Mattei), Corbyons (De Micheli), Ferraris IV, Bernardini (Degni), D'Aquino; Benatti, Fasanelli, Volk, Degni (Bossi), Chini.

Girone d'andata

30/9/1928, Roma-Legnano 4-1
20' Bernardini, 57' Volk, 62' Chini, 68' Aliatis, 85' Fasanelli

07/10/1928, Bari-Roma 2-1
43' Corbjons (r), 62' (r), 64' Costantino

21/10/1928, Roma-Prato 4-0
51', 67', 88' Chini, 51' Volk


28/10/1928, Triestina-Roma 3-3
7' Benatti, 34', 35' Castellani, 48' Ferraris IV, 74' Ostromann, 85' Bernardini


01/11/1928, Roma-Alessandria 2-2
7' Volk, 27' Cattaneo, 54' Bernardini, 61' Banchero


04/11/1928, Novara-Roma 1-3
41' A. Ferraris, 62' Bernardini, 86' Fasanelli, 89' Benatti


18/11/1928, Roma-Padova 1-2
1' Monti, 22' Volk, 76' Prendato


25/11/1928, Dominante-Roma 1-2
18' Fontana, 48' Volk, 82' Bernardini


09/12/1928, Roma-Modena 5-0
16', 55' Fasanelli, 25', 37' Volk, 58' Bernardini (r)

16/12/1928, Pro Patria-Roma 4-3
9' Bussich, 54' Volk, 60', 75' Gregar, 66' D'Aquino, 74', 84' Reguzzoni

23/12/1928, Roma-Casale 2-1
16' Zanni, 81' Fasanelli, 88' Bernardini (r)

06/01/1929, Livorno-Roma 1-0 68' Silvestri

13/01/1929, Roma-Atalanta 3-0
8', 58' Fasanelli, 89' Chini


20/01/1929, Torino-Roma 3-0
20' Carrera, 21', 65' Rossetti II


27/01/1929, Roma-Milan 1-1
28' Torriani, 54' Chini

L'attaccante della Roma Volk
Volk

Una formazione della Roma 1928/29

Sopra una formazione della Roma 1928/29, sotto una foto scattata al Motovelodromo Appio durante l'inizio gara di Roma-Torino. Quel giorno (9 giugno 1929) il Torino già qualificato per la finale del campionato (che poi perderà contro il Bologna) subì dai giallorossi un secco 6-1. Nella foto da sinistra: i granata Aliberti e Vincenzi, i romanisti Ferraris IV, Barzan e Volk (che nell'occasione realizzerà cinque reti). Sotto due immagini dell'incontro Torino-Roma terminato 3-0 per i granata.

Roma-Torino del 1928/29

Girone di ritorno

03/02/1929, Legnano-Roma 1-2
6' Landini, 11', 68' Volk

10/02/1929, Roma-Bari 0-0
-

17/02/1929, Prato-Roma 0-0
-

24/02/1929, Roma-Triestina 4-0
10', 41'Fasanelli, 30', 58' Volk

17/03/1929, Alessandria-Roma 0-2
16' Barzan (r), 30' Volk
(poi invasione di campo e 0-2 a tavolino)


31/03/1929, Roma-Novara 4-0
21' Fasanelli, 22' Chini, 37', 43' Volk

14/04/1929, Padova-Roma 4-3
4' Fasanelli, 22', 38', 42' Vecchina, 65', 68' Volk, 80' Monti

21/04/1929, Roma-Dominante 3-1
29' Volk, 50' Fasanelli, 58' Carzino, 81' Chini

05/05/1929, Modena-Roma 3-1
16', 34', 87' Mazzoni, 22' Volk

12/05/1929, Roma-Pro Patria 3-0
13' Bernardini, 21' Chini, 76' Fasanelli

19/05/1929, Casale-Roma 1-5
5', 17' Volk, 24' Gallino (r), 50', 60' Chini, 65' Bernardini

26/05/1929, Roma-Livorno 0-0
-

02/06/1929, Atalanta-Roma 1-3
10', 13' Chini, 36' Fasanelli, 61' Gianelli

09/06/1929, Roma-Torino 6-1
15', 55', 74', 81' Volk, 44' Bernardini, 63' Rossetti II, 71' Chini

16/06/1929, Milan-Roma 0-1
45' Barzan (r)

La squadra prima di Torino-Roma del 1928/29 Un gol dei granata in Torino-Roma del 1928/29

Avvenimenti della stagione 1928/29

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 28/29 della Roma.

28 giugno 1928 - Coppa Coni, la Roma rifila sei gol alla Dominante: quattro reti di Fasanelli, gol di Chini e Bussich.

15 luglio 1928 - Roma-Pro Patria 5-1, eliminatoria di Coppa Coni. Partita senza storia, in rete Bossi, Maddaluno, Bianchi (doppietta) e Ricci.

22 luglio 1928 - Finale d'andata della Coppa Coni 0-0.

26 luglio 1928 - Finale di ritorno della Coppa Coni.La Roma segna con Fasanelli,poi và sotto 2-1. Quando all'ultimo minuto Corbyons colpisce la traversa su punizione sembra finita ma la palla ritorna sui piedi di Attilio Ferraris che segna e porta la contesa allo spareggio.

27 luglio 1928 - Il Modena, dopo i due pareggi nelle finali, propone di assegnare la coppa Coni ad ex-equo ma la Roma rifiuta. La partita decisiva ci vede vittoriosi. Così, nella sua prima stagione, la Roma vince il primo trofeo.

29 luglio 1928 - Spareggio per l'assegnazione della Coppa Coni a Firenze. I giallorossi vanno in vantaggio con Corbyons ma vengono raggiunti dal Modena allo scadere del tempo. Servono i supplementari in cui, al quinto minuto del secondo, Bussich segna la rete che sancisce la prima conquista della Roma. Sacerdoti e Foschi si abbracciano sugli spalti, da là a poco si passeranno il timone della società.

02 agosto 1928 - Amichevole contro la Nazionale Universitari che sconfigge la Roma 3-0.

04 settembre 1928 - La Roma è in contesa con il Napoli per i due attaccanti Micalich e Volk della Fiumana. La FIGC assegnerà poi il primo ai partenopei e Volk alla Roma.

16 settembre 1928 - Roma-Genoa 5-3, amichevole. Fulvio Bernardini esordisce davanti ai tifosi giallorossi e segna due reti. Le altre le firmano D'Aquino e Chini (doppietta).

23 settembre 1928 - Amichevole Roma-Fiumana 0-0.

30 settembre 1928 - Inizia il campionato 1928-29, la Roma gioca conro il Legnano e vince 4-1, reti di Barnardini, Volk, Chini e Fasanelli. Per Fulvio Bernardini, come per Barzan, D'Aquino e Volk, è il debutto ufficiale con la maglia giallorossa.

07 ottobre 1928 - Seconda di campionato, a Bari la Roma pareggia 1-1, segna Corbyons su calcio di rigore.

21 ottobre 1928 - 4-0 al Prato nella quarta di campionato, segna 3 volte Chini poi Volk.

28 ottobre 1928 - A Trieste la Roma pareggia 3-3, segnano Benatti, Ferraris e Bernardini. Quel giorno la Roma riceverà da Turati la Coppa CONI conquistata nello spareggio contro il Modena a fine luglio.

01 novembre 1928 - 2-2 in casa contro l'Alessandria con reti di Volk e Bernardini.

04 novembre 1928 - Alla sesta di campionato la Roma fà 3-1 sul campo del Novara.Segnano Bernardini e due volte Benatti.

08 novembre 1928 - La Nazionale si prepara alla partita contro l'Austria con una gara amichevole e nell'occasione, a cui parteciperà solo il giallorosso Chini, indosserà le maglie della Roma.

11 novembre 1928 - Allo Stadio Nazionale Bernardini è l'unico romanista a giocare contro l'Austria, finirà 2-2.

18 novembre 1928 - Riparte il campionato dopo la soste per Italia-Austria, la Roma in casa è sconfitta dal Padova per 2-1, segna Volk.

25 novembre 1928 - All'ottava di campionato la Roma vince 1-2 in casa della Dominante grazie al pareggio di Volk ed al rigore realizzato da Fulvio Bernardini. Debuttano in campionato Bossi e De Micheli.

30 novembre 1928 - Italo Foschi ammira la sua Roma in un'amichevole in Liguria contro lo Spezia, 0-0 il finale.

02 dicembre 1928 - Amichevole casalinga contro il Napoli, finisce 3-0 con gol di Fasanelli, Volk e Bossi.

09 dicembre 1928 - Nona di campionato, vittoria netta della Roma sul Modena per 5-0. Doppiette di Fasanelli e Volk, poi gol su rigore di Bernardini.

16 dicembre 1928 - Alla decima di campionato la Roma perde 4-3 in casa della Pro Patria, non bastano le due reti di D'Aquino e quella di Volk.

23 dicembre 1928 - Si chiude l'anno con una vittoria in casa 2-1 contro il Casale, a segno Fasanelli e Bernardini dal dischetto.


16 gennaio 1929 - La Roma comunica l'allestimento di un treno speciale di tifosi per la trasferta di Torino con i granata. Si invitano gli interessati a prenotare.

03 febbraio 1929 - Grazie ad una doppietta di Volk, la Roma batte i rosa del Legnano e vince in trasferta in rimonta 1-2.

10 febbraio 1929 - Roma-Bari termina a reti inviolate.

17 marzo 1929 - Alessandria-Roma 0-2, decidono un rigore realizzato da Barzan e un gol del solito Volk.

14 aprile 1929 - Padova-Roma 4-3, reti di Fasanelli, due, e Volk.

21 aprile 1929 - 23a di campionato, la Roma batte 3-1 la Dominante con reti di Chini, due, e Fasanelli.

05 maggio 1929 - Modena-Roma 3-1, tripletta di Mazzoni e gol giallorosso di Volk.

12 maggio 1929 - Bernardini, Chini e Fasanelli firmano il 3-0 della Roma contro il Pro Patria in casa.

19 maggio 1929 - Casale-Roma 1-5, doppiette di Volk e Chini e gol di Bernardini.

26 maggio 1929 - Roma-Livorno 0-0.

02 giugno 1929 - Roma corsara a Bergamo: la squadra di mister Garbutt vince 3-1 con gol di Fasanelli e doppietta di Chini.

16 giugno 1929 - Nell'ultima gara di campionato la Roma batte 0-1 il Milan in trasferta e chiude al terzo posto del girone.