21 ottobre... 1928, 4-0 al Prato nella quarta di campionato, segna 3 volte Chini poi Volk. 1962, Sesta di campionato,a Ferrara Spal-Roma 3-0.Durante l'incontro si infortunano Menichelli ed il portiere Cudicini, tra i pali va l'attaccante Lojacono.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di ottobre nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

INIZIA L'ERA CAPELLO
ARRIVA L'AEROPLANINO MONTELLA

Presidente: Franco Sensi
Allenatore: Fabio Capello
Formazione tipo: Antonioli, Cafu, Aldair, Zago, Candela, Assuncao, Tommasi, Di Francesco, Montella, Totti, Delvecchio
Altri giocatori: Lupatelli; Mangone, Rinaldi, Gurenko; Aleinitchev (da gennaio al Perugia), Nakata (da gennaio), Blasi, Tomic, Zanetti; Bartelt, Poggi, Fabio Junior

Note. Piazzamenti: Sesto posto in campionato (57 gol fatti e 30 subiti). Migliori marcatori: V.Montella (18), M.Delvecchio (11), F.Totti (6).

Pagine correlate: Il campionato della Roma 1999/00 - Francesco Totti

Delvecchio, Montella e TottiIl campionato 1999/00 è il primo con Fabio Capello allenatore della Roma. Il suo arrivo formalizzato ad inizio estate non può che galvanizzare la piazza. Il tecnico friulano di Pieris, già calciatore della Roma da ragazzo, è considerato da tutti un vincente: per lui parla il suo curriculum, che fino al momento del suo arrivo vanta le conquiste ottenute con il Milan (4 scudetti e 1 coppa dei Campioni) e con il Real Madrid (1 Liga). Il presidente Franco Sensi dopo Boskov, Mazzone, Carlos Bianchi e Zdenek Zeman finalmente punta su un allenatore di alto spessore.

La rosa giallorossa viene rinfoltita in tutti i reparti. Il grande acquisto della Roma nell'estate del 1999 è senza dubbio l'attaccante Vincenzo Montella. Il talento di Pomigliano d'Arco arriva a Roma dopo gli ottimi campionati a Genova, prima con i rossoblu e poi con i blucerchiati. Oltre a lui arrivano alla Roma: Marcos Assuncao, centrocampista brasiliano famoso per le sue punizioni ed i portieri Francesco Antonioli e Cristiano Lupatelli. Inoltre la Roma ingaggia dalla Fiorentina, in comproprietà con l'Inter, il giovane centrale di centrocampo Cristiano Zanetti.

Nakata e il capitano della Roma Francesco TottiIl campionato della Roma inizia molto bene, fino alla sesta giornata i giallorossi sono imbattuti. La prima sconfitta arriva in casa contro la Juventus per 1-0 ma la Roma rialza la testa e anella sette risultati utili consecutivi, tra cui la vittoria nel derby d'andata. Il 21 novembre 1999 si gioca l'ultimo derby del millennio. Dopo la bellissima coreografia della Curva Sud "Tu non vedrai nessuna cosa al mondo maggior di Roma", in mezz'ora Delvecchio e Montella annichiliscono la lazio. Il derby finisce 4-1. A gennaio la Roma rinfoltisce la rosa acquistando dal Perugia il centrocampista giapponese Hidetoshi Nakata. Contro il Verona il 16 gennaio il nipponico gioca la sua prima gara con la maglia giallorossa.
La settimana successiva esordisce in serie A con la squadra capitolina Manuele Blasi, giovane centrocampista di buone speranze che troverà spazio però solamente lontano dalla Capitale.

La coreografia dei romanisti 'Tu non vedrai nessuna cosa al mondo maggior di Roma'La Roma non è da primissimi posti, lo confermano le sconfitte subite nel girone di ritorno: perdiamo a Milano contro l'Inter ed a Torino contro la Juventus si chiude qualsiasi ambizione. Al Delle Alpi il pareggio di Delvecchio sembra lasciare intatte le speranze invece il solito gol beffa dei bianconeri fissa la gara sul 2-1. Nella penultima giornata di campionato la Roma lascia anche la speranza dell'ingresso in Champions League: contro il Milan una vittoria ci consentirebbe di agganciare il quarto posto utile, ma sull'1-0 per i giallorossi l'arbitro Trentalange fischia il rigore che vale il pareggio e l'addio al palcoscenico europeo di primo piano. La Roma termine il campionato 1999/00 di serie A alla quinta posizione, alle spalle della Lazi, che si aggiudica il titolo nell'ultima clamorosa e rocambolesca giornata di campionato, della Juventus, dell'Inter e del Parma.

Montella e il presidente Sensi

Montella e il presidente Sensi

Tu non vedrai nessuna cosa al mondo maggior di Roma

La coreografia dei tifosi giallorossi nel derby: "Tu non vedrai nessuna cosa al mondo maggior di Roma", vai alla pagina

L'addio al calcio di Giuseppe Giannini

Conti e Totti abbracciano GianniniGiannini nel giorno del suo addio al calcioIl 15 maggio 2000 allo stadio Olimpico si disputa l'incontro di addio al calcio di Giuseppe Giannini. In campo una Roma amarcord composta, tra gli altri, da Tancredi, Righetti, Bruno Conti, Prohaska, Maldera, Chierico, Desideri e Voeller. Dall'altra una rappresentativa della Nazionale del 1990 tra cui Tacconi, Baresi, Bergomi, De Napoli, Schillaci, Vierchowod e Carnevale. Il Principe indossa la maglia azzurra e la scaletta prevede che indossi quella della Roma nel secondo tempo. Il primo tempo si conclude 1-1 con gol di Voeller e Carnevale. Purtroppo la festa viene rovinata dall'esasperazione di alcuni tifosi della Roma (tre giorni prima la Lazio si era laureata campione d'Italia), che, al termine dei primi 45 minuti, invadono il campo, rompono le porte e costringono a sospendere l'incontro amichevole. Giannini, in lacrime, saluta i tifosi della Roma con queste parole: "Scusate, sono emozionato, nervoso. Purtroppo, per un eccesso d'amore, per uno sfogo della rabbia di questi giorni... non doveva finire così, doveva finire con qualcosa di meglio... però vi ringrazio".

29/08/1999 Piacenza Roma
1-1
14' Totti(r), 82' Stroppa
12/09/1999 Roma Inter
0-0
-
19/09/1999 Venezia Roma
1-3
13' Petkovic, 39', 45' Delvecchio, 72' Alenitchev
26/09/1999 Roma Perugia
3-1
37' Montella, 47' Assuncao, 82' Olive, 83' Totti (r)
03/10/1999 Fiorentina Roma
1-3
17', 66' Cafu, 59' Tommasi, 80' Batistuta
17/10/1999 Roma Juventus
0-1
53' Zidane
23/10/1999 Torino Roma
1-1
21' Scarchilli, 55' Di Francesco
31/10/1999 Roma Cagliari
2-2
2' Montella, 15' Oliveira, 39' Delvecchio, 85' Mboma (r)
07-11/1999 Reggina Roma
0-4
6' Oshadogan(a), 30' Montella(r), 40' Fabio Junior, 45' Totti(r)
21/11/1999 Roma Lazio
4-1
7', 26' Delvecchio, 11', 31' Montella
28/11/1999 Udinese Roma
0-2
73', 85' Delvecchio
05/12/1999 Roma Lecce
3-2
41' Totti, 50' Sesa, 63', 86' Candela, 69' Pivotto
12/12/1999 Bologna Roma
1-0
25' Signori
19/12/1999 Parma Roma
2-0
2' Crespo, 32' Torrisi
06/01/2000 Roma Bari
3-1
3', 32', 60' Montella (r)
09/01/2000 Milan Roma
2-2
8' Delvecchio, 38' Bierhoff, 57' Montella, 68' Jose Mari
16-01 Roma Verona
3-1
1' Montella, 6' Apolloni (a), 19' Salvetti, 41' Totti
22/01/2000 Roma Piacenza
2-1
45' Piovani, 47' Di Francesco, 75' Totti
30/01/2000 Inter Roma
2-1
8' Vieri, 33' Aldair, 42' Baggio
06/02/2000 Roma Vicenza
5-0
9' Candela, 13', 61' Delvecchio, 41' Montella, 77 N'Gotty (a)
13/02/2000 Perugia Roma
2-2
24' Nakata, 42' Montella, 54', 82' Olive
19/02/2000 Roma Fiorentina
4-0
6', 80', 90' Montella, 27' Nakata
27/02/2000 Juventus Roma
2-1
31' Davids, 38' Delvecchio, 46' Inzaghi
05/03/2000 Roma Torino
1-0
66' Delvecchio
12/03/2000 Cagliari Roma
1-0
43' Mboma
19/03/2000 Roma Reggina
0-2
28' Cozza, 89' Cirillo
25/03/2000 Lazio Roma
2-1
3' Montella, 25' Nedved, 28' Veron
02/04/2000 Roma Udinese
1-1
38' Nakata, 51' Sosa
09/04/2000 Lecce Roma
0-0
-
16/04/2000 Roma Bologna
2-0
27' Montella (r), 60' Totti (r)
22/04/2000 Roma Parma
0-0
-
30/04/2000 Bari Roma
0-0
-
07/05/2000 Roma Milan
1-1
11' Zago, 83' Shevchenko (r)
14/05/2000 Verona Roma
2-2
7' Tommasi, 12' Adailton, 43' Montella, 54' Cammarata
Nakata e Di Francesco Montella nel derby

Nakata e Di Francesco; Montella nel derby Roma-Lazio 4-1

Totti e Montella esultano nel derby d'andata

Montella e Delvecchio esultano nel derby d'andata

COPPA UEFA 1999/00

Primo turno
16/09/99 - Andata ROMA-Vitoria Setubal (POR) 7-0 Reti : Montella, Alenitchev 3, Assuncao, Aldair, Delvecchio
30/09/99 - Ritorno Vitoria Setubal (POR)-ROMA 1-0 Reti : Makinwa

Secondo turno
21/10/99 - Andata Goteborg (POR)-ROMA 0-2 Reti : Montella 2
04/11/99 - Ritorno ROMA-Goteborg (POR) 1-0 Reti : Fabio Junior

Terzo turno
25/11/99 - Andata ROMA-Newcastle 1-0 Reti : Totti ( 1 rig.)
09/12/99 - Ritorno Newcastle (ENG)-ROMA 0-0

Ottavi di finale
02/03/00 - Andata ROMA-Leeds (ENG) 0-0
09/03/00 - Ritorno Leeds (ENG)-ROMA 1-0 Reti : Kewell

COPPA ITALIA 1999/00

Ottavi di finale
01/12/1999 - Andata ROMA-Piacenza 0-1 Reti : 49' Piovani
15/12/1999 - Ritorno Piacenza-ROMA 0-3 dts Reti : 55' Rinaldi, 113' Di Francesco, 118' Candela

Quarti di finale
12/01/2000 - Andata ROMA-Cagliari 0-1 Reti : 22' Oliveira
25/01/2000 - Ritorno Cagliari-ROMA 1-0 Reti : 80' O'Neill

Totti e Montella esultano nel derby d'andata

Totti e Montella esultano

La coreografia dei tifosi romanisti "Tu non vedrai nessuna cosa al mondo maggior di Roma", organizzata dalla Curva Sud nel derby del campionato 1999/00.

Avvenimenti della stagione 1999/00

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 99/00 della Roma.

07 luglio 1999 - La Roma annuncia l'ingaggio di Fabio Capello, resterà Roma cinque anni, fuggendo un giorno 'clandestinamente' alla Juventus.

17 agosto 1999 - La campagna abbonamenti tocca quota 41345 tessere, è il nuovo record, i romanisti non vedono l'ora di veder scendere in campo la Roma di Fabio Capello.

22 agosto 1999 - Presentazione contro l'Olimpiakos, 6-1 il finale le reti sono di Delvecchio, Montella, Totti (r), Choutos, Di Francesco e Cafu (r).

29 agosto 1999 - Inizia il campionato 99/00, la Roma allenata da Capello esordisce a Piacenza dove sotto un acquazzone e davanti a tantissimi suoi sostenitori pareggia 1-1. Il gol è segnato da Totti su rigore. Debutto in giallorosso per Gurenko, Assuncao e Montella.

12 settembre 1999 - Roma-Inter 0-0, prima gara casalinga della Roma di Fabio Capello. E' la prima partita dopo tanti anni senza lo striscione del CUCS in Curva Sud.

03 ottobre 1999 - Fiorentina-Roma 1-3, doppietta di Cafu e Tommasi.

17 ottobre 1999 - All'Olimpico la Juventus ci batte 1-0.

21 novembre 1999 - Roma-Lazio 4-1, doppiette di Montella e Delvecchio. Prima della gara la coreografia della Curva Sud 'Tu non vedrai nessuna cosa al mondo maggior di Roma'

15 dicembre 1999 - In coppa Italia Piacenza-Roma 0-3 dopo i tempi supplementari, segnano Rinaldi, Di Francesco e Candela.

 

16 gennaio 2000 - 17a di campionato, Roma-Verona 3-1. Debutto per il primo giapponese della storia della Roma Hidetoshi Nakata.

23 gennaio 2000 - Nell'anno del terzo scudetto viene fondata l'Unione Tifosi Romanisti (U.T.R.). Presidente della stessa viene nominato Fabrizio Grassetti, grande tifoso romanista.

06 giugno 2000 - Allo Stadio Olimpico, davanti a 13000 tifosi giallorossi, viene presentato l'attaccante Gabriel Omar Batistuta, acquistato dal presidente Sensi per 70 miliardi dalla Fiorentina. Nella sua prima stagione nella capitale il centravanti argentino contribuisce allo scudetto romanista realizzando 20 gol.

24 giugno 2000 - Italia-Romania 2-0, è Totti con un bel gol a sbloccare il risultato.

29 giugno 2000 - Olanda-Italia 1-3 dopo il rigori.E' il giorno del cucchiaio di Totti.

Ultima modifica di questa pagina: 10/10/2017

Pagine correlate

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi