22 novembre... 1931, Per la nona di campionato in campo Fiorentina e Roma. Sblocca Volk ma poi la Roma perde 3-1, i 500 tifosi giallorossi che arrivano allo stadio Berta tornano a Roma sconsolati. 1981, Inter-Roma, prima della gara furiosi scontri tra i tifosi con numerosi feriti. In campo i nerazzurri vanno in vantaggio, la Roma rimonta con Pruzzo e Conti nel giro di 3 minuti. Pareggia subito Beccalossi, poi ridotta in 10 per l'espulsione di Falcao la Roma subisce il 3-2.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di novembre nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

La stagione 1937/38 della Roma

La Roma 1937/38 schierata in campo. Da sinistra, in piedi: Bernardini, Mascheroni, Michelini, Seratoni, Gadaldi, Masetti, Scaramelli, Borsetti. Sotto accosciati: Frisoni, Monzeglio e Donati

Nella foto una formazione della Roma 1937/38 schierata in campo. Da sinistra, in piedi: Bernardini, Mascheroni, Michelini, Seratoni, Gadaldi, Masetti, Scaramelli, Borsetti. Sotto accosciati: Frisoni, Monzeglio e Donati.

Formazione tipo della Roma 1937/38

Masetti, Monzeglio, Allemandi, Fusco (Frisoni), Bernardini, Gadaldi, Tomasi (Prendato), Serantoni, Di Benedetti, Mazzoni (Subinaghi), D'Alberto. Completavano la rosa della Roma 1937/38: Zucca, Valinasso, Allemandi II, Cipriani, Signorini, Nardi, Amadei.

Guido Ara, tecnico della Roma nel 1937/38In questa stagione la Roma effettua e mezza rivoluzione. La stagione precedente ha riservato delusioni e serve cambiare. Dopo quattro anni sotto la guida di Barbesino il nuovo tecnico dei giocatori giallorossi è il vercellese Guido Ara. Vengono acquistati Mascheroni, Michelini, Borsetti, Schiavetti, De Grassi e Asin. Vengono invece ceduti Luigi e Raimondo Allemandi (omonimi ma non parenti) Di Bendetti, Cattaneo, Prendato, Marini, Nardi, Trombetta e Marchegiani.


Il campionato inizia il 12 settembre ed oppone Roma e Fiorentina, precedente squadra di mister Ara. E' 4-0 con tripletta di Michelini e gol di Scaramelli. Dopo questa vittoria la Roma giocherà sul Testaccio altre due volte, nei successivi incontri casalinghi con Napoli (2-1) e Lucchese (5-0) poi si trasferisce allo Stadio Nazionale, campo della Lazio, dove giocherà il resto della stagione.
I giocatori della Roma fanno il suo ingresso su Campo Testaccio dove, in quella stagione, disputeranno solamente tre incontri
Contro la Lazio sono altri due derby tiratissimi. Il primo è pareggiato dalla Roma alla fine grazie a Frisoni, il secondo è vinto invece dai giallorossi con gol di Borsetti.

A fine stagione la Roma è sesta insieme alla Triestina, gli acquisti Michelini, Borsetti e Mascheroni realizzano 34 reti (10 in meno di quelle totali). A giugno l'Italia disputa e vince il campionato del mondo e tra gli azzurri ci sono Serantoni (disputa tutto il girone finale), Monzeglio (presente in un incontro) e Masetti (che come quattro anni prima si trova davanti un altro bravissimo portiere, Olivieri della Lucchese, non trovando spazio).

 

A sinistra i giocatori della Roma fanno il suo ingresso su Campo Testaccio dove, in quella stagione, disputeranno solamente tre incontri.


12-9
Roma-Fiorentina 4-0
Michelini3 Scaramelli
16-1
Fiorentina-Roma 1-4
Subinaghi 2,Macheroni, Michelini
19-9
Liguria-Roma 1-1
Serantoni
23-1
Roma-Liguria 1-0
Michelini
26-9
Roma-Napoli 2-1
Michelini, Mascheroni
30-1
Napoli-Roma 2-2
Borsetti, Mascheroni
3-10
Lazio-Roma 1-1
Frisoni
6-2
Roma-Lazio 2-1
Michelini, Borsetti
10-10
Roma-Lucchese 5-0
Borsetti 2, Subinaghi, Michelini, Mascheroni
13-2
Lucchese-Roma 2-0
17-10
Atalanta-Roma 0-2
Michelini, Mascheroni
20-2
Roma-Atalanta 2-1
Procura (a), De Grassi
24-10
Bologna-Roma 2-0
27-2
Roma-Bologna 0-1
7-11
Roma-Torino 2-1
Michelini, Borsetti
6-3
Torino-Roma 3-1
Michelini
14-11
Bari-Roma 2-0
13-3
Roma-Bari 3-2
Borsetti 2 (1 rig) Michelini
21-11
Milan-Roma 1-0
20-3
Roma-Milan 3-1
Michelini Borsetti 2 (1 rig)
28-11
Roma-Juventus 2-1
Subinaghi, Mascheroni
27-3
Juventus-Roma 0-0
12-12
Roma-Livorno 2-0
Michelini, Borsetti
3-4
Roma-Livorno 1-0
Michelini
19-12
Triestina-Roma 0-0
10-4
Roma-Triestina 1-1
Mascheroni
2-1
Roma-Ambrosiana 1-1
Borsetti
17-4
Ambrosiana-Roma 1-0
9-1
Roma-Genova 1-3
Borsetti
24-4
Genova-Roma 1-1
Mascheroni

COPPA ITALIA 1937/38
 
SEDICESIMI DI FINALE, 8-12-37
Pontedera-ROMA 1-3 dts
De Grassi, Borsetti, Michelini
 
OTTAVI DI FINALE, 26-12-37
Napoli-ROMA 4-2 dts
Zontini (a) Michelini
 




Sopra a sinistra Borsetti contro la Liguria allo Stadio Nazionale, a destra Frisoni e Bernardini contrastano il biancoceleste Guarisi. Sotto il portiere Guido Masetti.

Nel video sotto le immagini di Roma-Ambrosiana 1-1 allo Stadio del Partito e del derby di ritorno tra Roma e Lazio finito 1-2 per i giallorossi.

 

Avvenimenti della stagione 1937/38

Di seguito alcuni dei principali eventi della stagione 37/38 della Roma.

22 agosto 1937 - Amichevole contro l'US Modenese vinta per 3-0, reti di Amadei, Michelini e De Grassi.

03 ottobre 1937 - Derby Lazio-Roma, la Roma è sotto di un gol quando all'89 una punizione da trenta metri di Frisoni pareggia il conto.

10 ottobre 1937 - Quinta di campionato, la Roma rifila 5 reti alla Lucchese, segnano Borsetti due volte, Subinaghi, Michelini e Mascheroni.

 

16 gennaio 1938 - Fiorentina-Roma 1-4, doppietta di Subinaghi, gol di Mascheroni e Michelini.

30 gennaio 1938 - Napoli-Roma 2-2, segnano Borsetti e Mascheroni prima dei gol dei partenopei.

16 giugno 1938 - Italia-Brasile 2-1, gli azzurri approdano in finale. In campo il romanista Serantoni.

19 giugno 1938 - Italia-Ungheria 4-2, gli azzurri conquistano la seconda Coppa del Mondo confermandosi Campioni. I romanisti vittoriosi Serantoni, Donati, Monzeglio e Masetti.

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi