La stagione 1937/38 della Roma

LA ROMA SI TRASFERISCE ALLO STADIO NAZIONALE
IN PANCHINA ARRIVA GUIDO ARA

Rosa della Roma 1937/38

La rosa della Roma 1937/38 (in corsivo i nuovi arrivi) - Portieri: Cesare Francalancia, Guido Masetti, Cesare Valinasso. Difensori: : Erminio Asin, Renato Cipriani, Andrea Gadaldi, Eraldo Monzeglio, Enrico Schiavetti. Centrocampisti: Fulvio Bernardini (c), Ermes Borsetti, Mario De Grassi, Aldo Donati, Evaristo Frisoni, Antonio Fusco, Alfredo Mazzoni, Franco Scaramelli, Pietro Serantoni. Attaccanti: Amedeo Amadei, Oliviero Mascheroni, Danilo Michelini, Otello Subinaghi.

La Roma 1937/38 schierata in campo. Da sinistra, in piedi: Bernardini, Mascheroni, Michelini, Seratoni, Gadaldi, Masetti, Scaramelli, Borsetti. Sotto accosciati: Frisoni, Monzeglio e Donati
Nella foto una formazione della Roma 1937/38 schierata in campo. Da sinistra, in piedi: Bernardini, Mascheroni, Michelini, Seratoni, Gadaldi, Masetti, Scaramelli, Borsetti. Sotto accosciati: Frisoni, Monzeglio e Donati.

Posizione in campionato Roma 1937/38

Primo posto

Piazzamenti nelle Coppe 1937/38

Ottavi di finale Coppa Italia

Maggiori presenze Roma 1937/38

Gadaldi, Borsetti (30 gare)

Marcatori Roma 1937/38

Michelini (16 gol)

Formazione tipo

Masetti, Monzeglio, Allemandi, Fusco, Bernardini, Gadaldi, Tomasi, Serantoni, Di Benedetti, Mazzoni, D'Alberto.

I giocatori della Roma fanno il suo ingresso su Campo Testaccio dove, in quella stagione, disputeranno solamente tre incontriIn questa stagione nel club capitolino avviene una mezza rivoluzione: il campionato passato ha riservato parecchie delusioni e c'è voglia di cambiamento. Dopo quattro anni sotto la guida di Barbesino, la guida tecnica dei giocatori giallorossi viene affidata all'allenatore vercellese Guido Ara. Vengono acquistati Mascheroni, Michelini, Borsetti, Schiavetti, De Grassi e Asin e ceduti gli Allemandi, Di Bendetti, Cattaneo, Prendato, Marini, Nardi, Trombetta e Marchegiani.

Il campionato inizia il 12 settembre ed oppone Roma e Fiorentina, precedente squadra di mister Ara. E' 4-0 con tripletta di Michelini e gol di Scaramelli. Dopo questa vittoria la Roma giocherà sul Testaccio altre due volte, nei successivi incontri casalinghi con Napoli (2-1) e Lucchese (5-0) poi si trasferisce allo Stadio Nazionale, campo della Lazio, dove giocherà il resto della stagione.

La Roma disputa contro la Lazio altri due derby tiratissimi: il primo viene pareggiato dai giallorossi nel finale grazie a una rete di Frisoni, il secondo viene vinto invece dai "lupi" di Ara per merito di con gol di Emes Borsetti. A fine campionato la Roma chiude al sesto posto insieme alla Triestina. I nuovi arrivati Michelini, Borsetti e Mascheroni realizzano 34 reti, solo 10 in meno delle marcature complessive della squadra.

A giugno l'Italia disputa e vince il campionato del mondo e tra gli azzurri ci sono Serantoni (disputa tutto il girone finale), Monzeglio (presente in un incontro) e Masetti (che come quattro anni prima si trova davanti un altro bravissimo portiere, Olivieri della Lucchese, non trovando spazio).


12/09/1937
Roma-Fiorentina 4-0
7', 46', 49' Michelini, 39' Scaramelli
16/01/1938
Fiorentina-Roma 1-4
4', 61' Subinaghi, 9' Di Benedetti, 44' Mascheroni, 75' Michelini
19/09/1937
Liguria-Roma 1-1
20' Serantoni, 73' Peretti
23/01/1938
Roma-Liguria 1-0
62' Michelini
26/09/1937
Roma-Napoli 2-1
50' Michelini, 69' Gerbi, 83' Mascheroni
30/01/1938
Napoli-Roma 2-2
9' Borsetti, 47' Mascheroni, 66' Frisoni (a), 73' Venditto
03/10/1937
Lazio-Roma 1-1
66' Piola, 89' Frisoni
06/02/1938
Roma-Lazio 2-1
6' Michelini, 18' Camolese, 88' Borsetti
10/10/1937
Roma-Lucchese 5-0
41', 71' Borsetti, 59' Subinaghi, 73' Michelini, 77' Mascheroni
13/02/1938
Lucchese-Roma 2-0
31' Rosellini, 72' Coppa
17/10/1937
Atalanta-Roma 0-2
2' Michelini, 25' Mascheroni
20/02/1938
Roma-Atalanta 2-1
6' Procura (a), 34' De Grassi, 53' Perani
24/10/1937
Bologna-Roma 2-0
37', 61' Maini
27/02/1938
Roma-Bologna 0-1
67' Busoni
07/11/1937
Roma-Torino 2-1
4' Michelini, 45' Borsetti, 73' Rossetti
06/03/1938
Torino-Roma 3-1
12', 89' Baldi, 23' Ferrero, 66' Michelini
14/11/1937
Bari-Roma 2-0
54' Capocasale, 57' Grossi
13/03/1938
Roma-Bari 3-2
67' (r), 89' Borsetti, 73' Grossi (r), 80' Grolli, 83' Michelini
21/11/1937
Milan-Roma 1-0
45' Moretti
20/03/1938
Roma-Milan 3-1
7' Michelini 59' (r), 90' Borsetti, 67' Boffi
28/11/1937
Roma-Juventus 2-1
5' Subinaghi, 15' Mascheroni, 19' Borel
27/03/1938
Juventus-Roma 0-0
-
12/12/1937
Roma-Livorno 2-0
18' Michelini, 88' Borsetti
03/04/1938
Roma-Livorno 1-0
66' Michelini
19/12/1937
Triestina-Roma 0-0
-
10/04/1938
Roma-Triestina 1-1
15' Trevisan, 25' Mascheroni
02/01/1938
Roma-Ambrosiana 1-1
41' Ferraris, 53' Borsetti
17/04/1938
Ambrosiana-Roma 1-0
29' Ferrari
09/01/1938
Roma-Genova 1-3
43' Arcari, 61' Barsanti, 67' Michelini, 75' Bigogno
24/04/1938
Genova-Roma 1-1
26' Mascheroni, 80' Arcari


COPPA ITALIA 1937/38

 
SEDICESIMI DI FINALE, 08/12/1937
Pontedera-ROMA 1-3 dts
30' Balzarini, 57' De Grassi, 100' Borsetti, 113' Michelini
 
OTTAVI DI FINALE, 26/12/1937
Napoli-ROMA 4-2 dts
1' Borsetti, 18' Rocco, 50' Michelini, 53' Mian, 98' Biagi, 100' Buscaglia (r)
 




Sopra a sinistra Borsetti contro la Liguria allo Stadio Nazionale, a destra Frisoni e Bernardini contrastano il biancoceleste Guarisi. Sotto il portiere Guido Masetti.

Nel video sotto le immagini di Roma-Ambrosiana 1-1 allo Stadio del Partito e del derby di ritorno tra Roma e Lazio finito 1-2 per i giallorossi.

  La Roma entra su Campo Testaccio

La Roma entra su Campo Testaccio

22 agosto 1937
Amichevole contro l'US Modenese vinta per 3-0, reti di Amadei, Michelini e De Grassi.

03 ottobre 1937
Derby Lazio-Roma, la Roma è sotto di un gol quando all'89' una punizione da trenta metri di Frisoni pareggia il conto.

10 ottobre 1937
Quinta di campionato, la Roma rifila cinque reti alla Lucchese. Segnano Borsetti due volte, Subinaghi, Michelini e Mascheroni.

17 ottobre 1937
Atalanta-Roma 0-2, segnano Michelini e Mascheroni.

08 dicembre 1937
Sedicesimi di finale di Coppa Italia, Pontedera-Roma 1-3. Decisivi in gol nei tempi supplementari di Borsetti e Michelini.

16 gennaio 1938
Fiorentina-Roma 1-4, doppietta di Subinaghi, gol di Mascheroni e Michelini.

30 gennaio 1938
Napoli-Roma 2-2, segnano Borsetti e Mascheroni prima dei gol dei partenopei.

16 giugno 1938
Italia-Brasile 2-1, gli azzurri approdano in finale. In campo il romanista Serantoni.

19 giugno 1938
Italia-Ungheria 4-2, gli azzurri conquistano la seconda Coppa del Mondo confermandosi Campioni. I romanisti vittoriosi Serantoni, Donati, Monzeglio e Masetti.

ADS

ADS