RIENTRANO I TALENTI, CORDOVA VA ALLA LAZIO
GLI INFORTUNI DI ROCCA E LA NASCITA DEL CUCS

Presidente Roma 1976/77

Gaetano Anzalone

Allenatore Roma 1976/77

Nils Liedholm
Nils Liedholm, allenatore della Roma

SEDE
Via del Circo Massimo, 7

CAMPO DI GIOCO
Stadio Olimpico

La rosa dell'A.S.Roma 1976/77
La rosa dell'A.S.Roma 1976/77

Rosa della Roma 1976/77

La rosa della Roma 1976/77 (in corsivo i nuovi arrivi) - Portieri: Paolo Conti, Francesco Quintini. Difensori: Giacomo Chinellato, Domenico Maggiora, Leonardo Menichini, Franco Peccenini, Francesco Rocca, Mauro Sandreani, Sergio Santarini (c). Centrocampisti: Guglielmo Bacci, Loris Boni, Paolo Borelli, Bruno Conti, Giancarlo De Sisti, Agostino Di Bartolomei, Walter Sabatini. Attaccanti: Pierino Prati, Giuliano Musiello, Stefano Pellegrini.

Formazione tipo: P. Conti, Chinellato, Maggiora, Boni, Santarini, Menichini, Conti B., Di Bartolomei, Musiello, De Sisti, Prati.

Posizione in campionato Roma 1976/77

Settima

Piazzamenti nelle Coppe 1976/77

Coppa Italia, primo turno

Maggiori presenze Roma 1976/77

Santarini (30)

Miglior marcatore Roma 1976/77

Di Bartolomei (8 gol)

Di Bartolomei nel 1976/77
Rocca e Boni nel 1976, foto ricolorata da Claudio Ciancarini

Il mercato estivo regala un colpo a sorpresa: Franco Cordova passa alla Lazio. I tifosi giallorossi lo accusano, giustamente, di essere un "traditore". Gli acquisti della Roma sono: il centravanti Musiello, il terzino Maggiora e i difensori Chinellato e Menichini. In più ci sono i rientri dei giovani centrocampisti Bruno Conti e Agostino Di Bartolomei i quali, ormai calcisticamente maturi, giocheranno entrambe la stagione come titolari.
Sul fronte cessioni oltre a Ciccio Cordova partono Petrini, Negrisolo e Morini.

In coppa Italia usciamo a settembre nel girone eliminatorio contro Bologna, Avellino, Brescia e Rimini.

In campionato la Roma chiude al settimo posto, insieme al Napoli ad al Verona. Perde il derby d'andata e vince quello di ritorno (1-0, gol di Bruno Conti). Il miglior realizzatore della stagione è Agostino Di Bartolomei con 8 goal segnati. Al termine di un campionato contrassegnato da luci ed ombre il barone Nils Liedholm decise di abbandonare la barca dopo un'annata di raffreddamento e continui atteggiamenti di indifferenza da parte del presidente romanista Gaetano Anzalone.

Durante questa stagione inizia la lunga serie di eventi negativi per Francesco Rocca. Alla seconda di campionato il primo infortunio contro il Cesena, ad ottobre, in allenamento, subisce un altro brutto infortunio al ginocchio sinistro. Due giorni dopo subisce il primo di una serie interminabile di interventi. Ad aprile, il rientro in campo, a Perugia dove la Roma subisce un netto 3-0. A fine partita, negli spogliatoi, il ginocchio torna a gonfiarsi e Rocca è costretto a fermarsi di nuovo chiudendo in anticipo la sua stagione.

Campionato ANDATA

03/10/1976 Genoa-Roma 2-2
Reti: 23' Damiani, 36' Prati, 57' Pruzzo, 75 Rossetti (a)
Arbitro: Michelotti di Parma


10/10/1976 Roma-Cesena 2-0
Reti: 38' Musiello, 88' De Sisti
Arbitro: Gonella di Torino


24/10/1976 Torino-Roma 2-0
Reti: 28' Butti, 85' Pulici
Arbitro: Menicucci di Firenze


31/10/1976 Roma-Verona 0-0
-
Arbitro: Gialluisi di Bari


07/11/1976 Catanzaro-Roma 1-1
Reti: 8' De Sisti (r), 28' Vignando
Arbitro: Agnolin di B. del Grappa


21/11/1976 Roma-Foggia 3-1
Reti: 25' Di Bartolomei, 34' Musiello, 41' Bordon, 66' Prati
Arbitro: Prati di Parma


28/11/1976 Lazio-Roma 1-0
Reti: 40' Giordano
Arbitro: Michelotti di Parma


05/12/1976 Roma-Milan 1-1
Reti: 8' Silva, 17' Di Bartolomei
Arbitro: Gonella di Torino


12/12/1976 Napoli-Roma 1-0
Reti: 1' Massa
Arbitro: Ciacci di Firenze


19/12/1976 Roma-Perugia 2-2
Reti: 54', 75' Di Bartolomei, 77' Ciccotelli, 88' Frosio
Arbitro: Lapi di Firenze


02/01/1977 Inter-Roma 3-0
Reti: 33', 58', 79' Muraro
Arbitro: F. Panzino di Catanzaro


Il Commando Ultrà Curva Sud
09/01/1977 Roma-Sampdoria 3-0
Reti: 1', Musiello, 11', 90' Di Bartolomei
Arbitro: Casarin di Milano


16/01/1977 Fiorentina-Roma 1-1
Reti: 32' Rossinelli, 35' Musiello
Arbitro: Reggiani di Bologna


30/01/1977 Roma-Juventus 3-1
Reti: 13' Di Bartolomei, 32' B. Conti, 68' Morini (a), 88' Bettega
Arbitro: Casarin di Milano


06/02/1977 Bologna-Roma 2-0
Reti: 15' Menichini (a), 78' Paris (r)
Arbitro: Agnolin di B. del Grappa


Rocca sulle figurine Panini Euro Football 1976/77.

Campionato RITORNO

13/02/1977 Roma-Genoa 1-0
Reti: 5' Musiello
Arbitro: Bergamo Livorno


20/02/1977 Cesena-Roma 4-0
Reti: 4' Pepe, 24' Piangerelli, 70' Mariani, 71' De Ponti
Arbitro: Barbaresco di Cormons


27/02/1977 Roma-Torino 1-0
Reti: 17' Musiello
Arbitro: Michelotti di Parma


06/03/1977 Verona-Roma 1-1
Reti: 11' Prati, 49' Negrisolo
Arbitro: Lo Bello di Siracusa


13/03/1977 Roma-Catanzaro 1-0
Reti: 26' Prati
Arbitro: Gonella di Torino


20/03/1977 Foggia-Roma 1-0
Reti: 86' Ulivieri
Arbitro: Casarin di Milano



27/03/1977 Roma-Lazio 1-0
Reti: 14' B. Conti
Arbitro: F. Panzino di Catanzaro


03/04/1977 Milan-Roma 1-1
Reti: 51' Biasiolo, 91' S. Pellegrini
Arbitro: Trinchieri di R. Emilia


10/04/1977 Roma-Napoli 0-0
-
Arbitro: Reggiani di Bologna


17/04/1977 Perugia-Roma 3-0
Reti: 14' Scarpa, 49' Cinquetti, 59' Frosio
Arbitro: Terpin di Trieste


24/04/1977 Roma-Inter 2-3
Reti: 14' Muraro, 42' Oriali, 46' Gasparini (a), 76' Di Bartolomei (a), 86' Musiello
Arbitro: Gonella di Torino


01/05/1977 Sampdoria-Roma 1-0
Reti: 11' Tuttino
Arbitro: Menicucci di Firenze


08/05/1977 Roma-Fiorentina 0-0
-
Arbitro: Casarin di Milano


14/05/1977 Juventus-Roma 1-0
Reti: 10' Bettega
Arbitro: Reggiani di Bologna


22/05/1977 Roma-Bologna 1-0
Reti: 7' Di Bartolomei
Arbitro: Terpin di Trieste


Prati sulle figurine Edis 1976/77.


Sopra una formazione della Roma 1976/77, sotto tre protagonisti della stagione romanista: il tecnico Nils Liedholm, il portiere Paolo Conti e Francesco Rocca.

     
Una formazione dell'A.S.Roma 1976/77 Una formazione dell'A.S.Roma 1976/77

Una formazione dell'A.S.Roma 1976/77

23 luglio 1976
Franco Cordova, capitano romanista, passa alla Lazio.

22 settembre 1976
Francesco Rocca è tra i titolari di Italia-Danimarca.

27 settembre 1976
Nasce a Roma Francesco Totti, capitano della Roma dal 1998 al 2016 e detentore del record di presenze e reti segnate con la maglia giallorossa.

03 ottobre 1976
Prende il via la stagione 1976/77, Agostino Di Bartolomei e Bruno Conti sono le promesse giallorosse. A Genova contro i rossoblu finisce 2-2.

09 gennaio 1977
Roma-Sampdoria 3-0, prima storica partita del Commando Ultrà Curva Sud. Il nome viene scelto da Antonio Bongi, giovane tifoso romanista. Per l'esordio i ragazzi del CUCS hanno soltanto due bandieroni ed otto tamburi.

03 aprile 1977
A Milano contro i rossoneri la Roma pareggia 1-1 grazie al gol nel finale di Pellegrini.

17 aprile 1977
A Perugia torna in campo dopo sei mesi Francesco Rocca, purtoppo però a fine gara il suo ginocchio torna a gonfiarsi. L'incontro finisce 3-0.

22 maggio 1977
Roma-Bologna 1-1, decide il giovane Agostino Di Bartolomei.

ADS

ADS