Gli attaccanti della Roma nel corso della storia: ordinati in base al periodo storico in cui hanno militato nella Roma, l'elenco dei centravanti ed i bomber del club giallorosso. Il più prolifico di sempre è Francesco Totti con 243 gol, dopo di lui Roberto Pruzzo (106 gol), Rodolfo Volk (103 gol) e Amedeo Amadei (100 gol). Un podio tutto italiano per la squadra capitolina che ha avuto comunque nella sua storia anche forti attaccanti stranieri. Gli argentini si sono distinti in particolar modo, da Guaita (il calciatore con la media gol più alta in giallorosso) a Manfredini, a Balbo e Batistuta. L'attaccante non italiano ad aver segnato più reti in giallorosso è Edin Dzeko, fuoriclasse bosniaco, capitano giallorosso in tante occasioni, dopo di lui il tedesco Rudi Voeller.

Luogo di nascita Gol serie A Media gol Nome Note Periodo alla Roma
Fiume, Italia
1030,66 VOLK Rodolfo
Gli attaccanti della Roma, Rodolfo Volk
Volk fu il primo bomber della storia della Roma. Media gol di 0,66 reti a partita, Sigghefrido" disputa cinque stagione in maglia giallorossa. Nel 1931 si laurea capocannoniere della serie A con 29 reti. E' rimasta celebre la sua frase "Io non guardo, io tiro". Nelle stagioni in giallorosso realizza 103 gol in 157 partite. Vai alla pagina. 1928/29 - 1929/30 - 1930/31 - 1931/32 - 1932/33
Lucas Gonzalez, Argentina
420,77 GUAITA Enrique
Gli attaccanti della Roma, Enrique Guaita
Attaccante esterno, con la Roma sfruttò la sua duttilità e giocò da centravanti realizzando ben 42 gol in 61 gare con una media gol di 0,77 reti a partita. Dopo Volk, fu il secondo capocannoniere della Roma nella stagione 1934/35. Con 28 reti in 29 partite detiene il record di marcature nei campionati di serie A a 16 squadre. 1933/34 - 1934/35
Frascati (RM), Italia
1000,46 AMADEI Amedeo Campione d'Italia con la Roma
Amedeo Amadei
Centravanti della Roma che conquistò il suo primo scudetto nel 1941/42. Detiene il record di esordiente più giovane in serie A. Gli vengono riconosciuti soltanto 100 gol (in 216 gare, media gol a partita 0,46) perchè gli altri realizzati in maglia giallorossa li segnò nei così detti "campionati di guerra". Vai alla pagina 1936/37 - 1937/38 - 1939/40 - 1940/41 - 1941/42 - 1942/43 - 1943/44 - 1944/45 - 1945/46 - 1946/47 - 1947/48
Montecatini Terme (PT), Italia
530,43 GALLI Carlo
Carlo Galli
Acquistato all'inizio della stagione in serie B (1951/52), contribuisce all'immediata promozione della Roma nella massima serie. Nei cinque campionati in giallorosso segna 53 gol in 123 partite, con una media gol di 0,43 reti ogni gara. 1951/52 - 1952/53 - 1953/54 - 1954/55 - 1955/56
Rio de Janeiro, Brasile
710,48 DA COSTA Dino
Dino Da Costa
Da Costa, il "Castigalazio", 71 gol nelle 149 partite giocate con la Roma in serie A. Una media gol partita di 0,59. 1955/56 - 1956/57 - 1957/58 - 1958/59 - 1959/60 - 1961/62
Maipu, Argentina
770,59 MANFREDINI Pedro Waldemar
Pedro Waldemar Manfredini
Per i tifosi romanisti l'attaccante sudamericano era "Piedone". Nelle sei stagioni in giallorosso 77 presenze in 130 presenze con un'ottima media gol partita di 0,59. 1959/60 - 1960/61 - 1961/62 - 1962/63 - 1963/64 - 1964/65
Crocefieschi (GE), Italia
1060,44 PRUZZO Roberto Campione d'Italia con la Roma
Roberto Pruzzo
Il Bomber. 106 reti in 240 partite di campionato (media gol di 0,44 gol a gara) per il centravanti del secondo scudetto. Soltanto Francesco Totti ha segnato più di lui in giallorosso. Vinse il titolo di capocannoniere della serie A in tre stagioni: 1980/81, 1981/82 e 1985/86. 1978/79 - 1979/80 - 1980/81 - 1981/82 - 1982/83 - 1983/84 - 1984/85 - 1985/86 - 1986/87 - 1987/88
Hanau, Germania
450,31 VOELLER Rudolf
Rudi Voeller
Alla Roma per cinque stagioni, il tedesco fece innamorare con i suoi gol e le sua prestazioni i tifosi giallorossi- 45 reti in 142 partite di campionato (media gol di 0,31 gol a gara), nella Capitale vinse la Coppa Italia 1991. Nel "suo" Stadio Olimpico conquistò con la Germania la Coppa del Mondo. 1987/88 - 1988/89 - 1989/90 - 1990/91 - 1991/92
Villa Constitucion, Argentina
780,52 BALBO Abel Campione d'Italia con la Roma
Abel Balbo
Arriva alla Roma nel 1993 e ci rimane per cinque stagioni durante le quali indossa anche la fascia da capitano. 149 presenze e 78 gol in campionato (media gol 0,52), 3 delle quali nella seconda esperienza alla Roma, dal 2000 al 2002, quando fa parte della rosa campione d'Italia. 1993/94 - 1994/95 - 1995/96 - 1996/97 - 1997/98 - 2000/01 - 2001/02
Roma, Italia
2490,41 TOTTI Francesco Campione d'Italia con la Roma
Francesco Totti
Nei 25 campionati di serie A disputati in giallorosso fino alla stagione 2016/17 ha segnato 249 gol in 602 partite con una media gol di 0,41 gol a gara (305 totali nelle 760 gare ufficiali in giallorosso). Campione d'Italia nel 2001, Campione del Mondo nel 2006, capocannoniere della Serie A nel 2006/07 e Scarpa d'Oro nel 2007 è il calciatore più prolifico e forte della storia della Roma. 1992/93 - 1993/94 - 1994/95 - 1995/96 - 1996/97 - 1997/98 - 1998/99 - 1999/00 - 2000/01 - 2001/02 - 2002/03 - 2003/04 - 2004/05 - 2005/06 - 2006/07 - 2007/08 - 2008/09 - 2009/10 - 2010/11 - 2011/12 - 2012/13 - 2013/14 - 2014/15 - 2015/16 - 2016/17 -
Milano, Italia
620,27 DELVECCHIO Marco Campione d'Italia con la Roma
Marco Delvecchio, attaccante della Roma
Dieci stagioni in giallorosso per Delvecchio e una media gol di 0,27 risultante da 62 gol in 227 partite. Come scusante il fatto che Delvecchio non era un centravanti vero e proprio ma più una seconda punta se non addirittura un'ala, ruolo in cui giocò nell'anno del terzo scudetto romanista. 1995/96 - 1996/97 - 1997/98 - 1998/99 - 1999/00 - 2000/01 - 2001/02 - 2002/03 - 2003/04 - 2004/05 -
Pomigliano d'Arco (NA), Italia
830,43 MONTELLA Vincenzo Campione d'Italia con la Roma
Vincenzo Montella
Attaccante straordinario, abilissimo negli spazi stretti è uno dei protagonisti del terzo scudetto romanista. Nelle otto stagioni in giallorosso realizza 83 reti in 192 presenze in giallorosso con una media-gol a partita di 0,43. 1999/00 - 2000/01 - 2001/02 - 2002/03 - 2003/04 - 2004/05 - 2005/06 - 2006/07
Avellaneda, Argentina
300,47 BATISTUTA Gabriel Omar Campione d'Italia con la Roma
Gabriel Omar Batistuta
Protagonista del terzo scudetto della Roma, segna 30 gol nelle 63 gare di campionato (media gol di 0,47 gol a gara) disputate con la maglia dell'Urbe. 2000/01 - 2001/02 - 2002/03
Ascoli Piceno, Italia
240,42 DESTRO Mattia
Mattia Destro
Arriva alla Roma ventunenne dal Siena, al termine di una lunga trattativa, nell'estate del 2012. L'attaccante è vittima di qualche infortunio e nonostante la buona media gol (0,42) ottenuta in 57 gare con 24 gol lascia la Capitale nel mercato di riparazione del 2015. Viene ceduto in prestito al Milan. All'inizio della nuova stagione si trasferisce al Bologna. 2012/13 - 2013/14 - 2014/15
Sarajevo, Bosnia
780,45 DZEKO Edin
Edin Dzeko
Dopo una prima stagione tra luci e ombre dalla seconda stagione Dzeko torna ad alzare la media gol e a fine stagione 2016/17 conquista il titolo di capocannoniere della serie A. In campionato ha una media gol di 0.45 gol a partita, frutto di 78 gol in 174 partite. 2015/16 - 2016/17 - 2017/18 - 2018/19 - 2019/20 - 2020/21

Cannonieri della Roma

Tra gli attaccanti Guaita (0,77), Volk (0,66) e Manfredini (0,59) sono i cannonieri della Roma, i calciatori a possedere la media gol in campionato più alta. Il "Corsaro nero" Guaita, che detiene il record di marcature nei campionati a 16 squadre, è forse in cima alla classifica, favorito dall'aver disputato solo due stagioni nella Capitale.

Capocannonieri Roma

Gli attaccanti della Roma si sono laureati capocannonieri della serie A in 9 occasioni, il primo a riuscirci è stato Volk nel 1931, poi Guaita quattro anni dopo. Solo il bomber Pruzzo ha vinto più di una volta la speciale classifica, dimostrandosi per 3 campionati il più prolifico della massima serie. Negli anni 2000 sono Totti e Dzeko ad essersi laureati capocannoniere con la maglia della Roma. Vai alla pagina

ADS

ADS