ROMA AL TERZO POSTO (POI SECONDO) E SI TORNA IN EUROPA
GHIGGIA E GALLI I PROTAGONISTI

I calciatori della Roma Losi e Stucchi con Puskas. Sotto un'azione di Roma-Sampdoria.

La formazione della Roma 1954/55

Moro, Stucchi, Eliani (G.Losi), Bortoletto, Cardarelli, Giuliano (A.Venturi), Ghiggia, A.Venturi (Celio), Galli, Pandolfini (Cavazzuti), Nyers
Altri giocatori: Boscolo, L. Albani, Bertuccelli, Guarnacci.
Allenatore: Jesse Carver - Presidente: Renato Sacerdoti

Sopra il tecnico Jesse Carver sul campo d'allenamento della Roma. Sotto Alcide Ghiggia durante l'incontro tra Roma e Spal.

Il portiere della Roma 54/55, Moro.Forte dei risultati positivi maturati due anni precedenti, la Roma si presenta alla stagione 1954/55 solamente con qualche ritocco: Giuliano, Boscolo, Stucchi, Cavazzuti, Bartuccelli e Nyers, preso a gettone dall'Inter. Inoltre si fanno avanti in prima squadra due giovani destinati a diventare pilastri della Roma, Egidio Guarnacci e Giacomo Losi. Lasciano la Capitale i calciatori Perissinotto, Tre Re e Bettini.

Il tecnico dei giallorossi Jesse Carver si trova a gestire una squadra molto rimaneggiata ma indovina subito la formazione tipo, parte a razzo e raccoglie 22 punti nel girone d'andata. Alcune perle saranno le vittorie a Milano contro l'Inter scudettata ed il successo contro il Milan che a fine stagione diventerà campione d'Italia. In avanti la Roma quando colpisce fa male, l'uruguaiano Alcide Ghiggia con la sua imprevedibilità è un protagonista della stagione giallorossa. Nonostante un piccolo calo nel girone di ritorno la Roma ottiene un ottimo terzo posto, poi secondo poichè l'Udinese verrà penalizzata e retrocessa in B.

L'attaccante Carlo Galli, "testina d'oro" è il cannoniere della stagione giallorossa con 12 gol realizzati. Il terzo posto in campionato consente alla Roma di di tornare a disputare le competizioni europee, dopo ben 19 anni di astinenza.

Campionato 1954/55

Girone d'andata

19/09/1954 - Novara-Roma 1-2
38' Pombia (a), 85' Nyers (r), 87' Arce

26/09/1954 - Roma-Genoa 2-1
33' Larsen (a), 65' Cardoni (a), 78' Frizzi

03/10/1954 - Pro Patria-Roma 1-1
14' Nyers, 24' Hofling

10/10/1954 - Roma-Bologna 3-4
25' Galli, 27' Cercellati, 45'+3', 47' Pivatelli, 64' Venturi, 90' Bonafin, 90'+1' Celio

17/10/1954 - Lazio-Roma 1-1
34' Hansen, 35' Celio

24/10/1954 - Roma-Napoli 0-0
-

31/10/1954 - Inter-Roma 1-2
19' Lorenzi, 61' Galli, 63' Boscolo

07/11/1954 - Roma-Juventus 1-1
35' Nyers (r), 58' Manente (r)

14/11/1954 - Atalanta-Roma 1-1
45' Venturi, 77' Bassetto

21/11/1954 - Torino-Roma 1-1
20' Galli, 43' Buhtz

02/12/1954 - Roma-Milan 2-1
26' Sorensen, 60' Bortoletto, 80' Giuliano

19/12/1954 - Fiorentina-Roma 1-1
24' Cavazzuti, 28' Buzzin

26/12/1954 - Roma-Triestina 2-0
26' Pandolfini, 81' Bortoletto

02/01/1955 - Roma-Udinese 1-1
41' Bettini, 67' Nyers (r)

06/01/1955 - Sampdoria-Roma 1-1
35' Ronzon, 81' Stucchi

23/01/1955 - Catania-Roma 2-2
61', 82' Nyers, 85' Spikofski, 90'+2' Fusco

30/01/1955 - Roma-SPAL 1-0
42' Ghiggia (r)

Girone di ritorno

06/02/1955 - Roma-Novara 5-3
27' Marzani, 41', 66' Galli, 44', 56', 60' Nyers, 46' Renosto, 65' Eidefjall

13/02/1955 - Genoa-Roma 1-0
83' Frizzi

20/02/1955 - Roma-Pro Patria 1-1
5' Orzan, 14' Galli

27/02/1955 - Bologna-Roma 1-3
24' Cavazzuti, 29' Pandolfini (r), 54' Galli, 67' Pivatelli

06/03/1955 - Roma-Lazio 1-3
12' Hansen, 46', 57' Burini, 60' Cardarelli

13/03/1955 - Napoli-Roma 2-0
39' Jeppson, 87' Golin

20/03/1955 - Roma-Inter 3-0
18' Galli, 26' Bortoletto, 33' Pandolfini

03/04/1955 - Juventus-Roma 1-1
20' Galli, 22' Montico

10/04/1955 - Roma-Atalanta 0-0
-

17/04/1955 - Roma-Torino 1-0
89' Pandolfini

24/04/1955 - Milan-Roma 0-2
54' Pandolfini (r), 79' Galli

01/05/1955 - Roma-Fiorentina 3-4
3', 69' Virgili, 4' Cavazzuti, 23' Mariani, 45' Bortoletto, 51' Segato, 63' Celio

08/05/1955 - Triestina-Roma 0-0
-

15/05/1955 - Udinese-Roma 1-0
79' Selmosson

05/06/1955 - Roma-Sampdoria 1-1
4' Rosa, 61' Nyers

12/06/1955 - Roma-Catania 3-1
7' Pandolfini (r), 50' Klein, 64', 75' Galli

19/06/1955 - SPAL-Roma 2-5
3' Boldi, 6' Cavazzuti, 50' (r), 78' Nyers, 54' Genovesio, 56' Olivieri (r), 84' Ghiggia


Milan-Roma 0-2. A terra Moro, Giuliano e Soarensen.

Mitropa Cup

Primo turno preliminare

Andata,
Novi Sad, 29/06/1955
Vojvodina-Roma 4-1
9' Krstic, 20', 46' Ivos, 34' Nyers, 77' Rajkov

Ritorno,
Roma, 03/07/1955
Roma-Vojvodina 4-5
10', 12', 28' Galli, 34' Krstic, 56' Giuliano, 63', 66', 87' 89' Rajkov


Una formazione della Roma nel campionato 1954/55.

Il presidente Sacerdoti assieme ai sostenitori della sua amata Roma nel 1955

Il presidente Sacerdoti assieme ai sostenitori della sua amata Roma nel 1955.

11 luglio 1954
Il presidente Sacerdoti annuncia l'acquisto di Luigi Giuliano, miracolosamente scampato alla tragedia di Superga.

19 settembre 1954
La Roma inizia con una vittoria il campionato 1954/55: Novara-Roma 1-2.

14 ottobre 1954
Lazio-Roma 0-3, doppietta di Da Costa e Pestrin.

17 ottobre 1954
Roma-Lazio 1-1, gol romanista siglato da Celio.

31 ottobre 1954
Vittoria a Milano contro l'Inter per 1-2.

10 gennaio 1955
A Giulianova nasce Franco Tancredi, portiere della Roma per molti anni a cavallo del decennio 70/80. Nel 1983 difende la porta della Roma che si laurea campione d'Italia.

20 marzo 1955
3-0 dalla Roma all'Inter campione d'Italia. Carver lancia il giovane Giacomo Losi in prima squadra.

17 aprile 1955
Roma-Torino 1-0, segna Pandolfini al novantesimo e la Roma rimane terza.

24 aprile 1955
28a di campionato, grazie a un rigore segnato da Pandolfini e ad un gol di Galli, la Roma vince a Milano 0-2 contro i rossoneri.

05 giugno 1955
Roma-Sampdoria 1-1, per i giallorossi segna Nyers.

12 giugno 1955
Roma-Catania 3-1, la Roma saluta il proprio pubblico battendo i siciliani con la doppietta di Galli e la rete di Pandolfini su calcio di rigore.

19 giugno 1955
Ultima giornata del campionato 1954/55, la Roma vince a Ferrara contro lo SPAL per 5-2 grazie ad un autogol, una doppietta di Nyers e i gol di Cavazzuti e Ghiggia.

26 giugno 1955
Coppa Europa Centrale, quarti d'andata a Novi Sad, Vojvodina-Roma 4-1. Gol giallorosso di Nyers.

ADS

ADS