Francesco Ranucci

Il presidente della Roma Ranucci

Francesco Ranucci sostituisce Franco Evangelisti al timone della Roma nel giugno del 1968 e guida i giallorossi nella prima parte della stagione 1968/69. Rimane in carica come presidente della Roma solamente fino al 20 dicembre 1968, quando subentra al suo posto Alvaro Marchini.

Ranucci porta nella Capitale per la prima volta, firmandogli con un contratto faraonico, l'allenatore spagnolo Helenio Herrera.

Evangelisti, Ranucci ed Helenio Herrera

Evangelisti, Ranucci ed Helenio Herrera.

ADS

ADS