Thomas Di Benedetto

Thomas Di Benedetto, imprenditore con origini salernitane, nato a Boston il 3 giugno 1949, compone assieme a James Pallotta, Micheal A. Ruane e Richard A. D'Amore la cordata che nel febbraio 2011 avvia con Unicredit la trattativa che nel corso della stagione porterà la Roma in mani statunitensi.

Il presidente della Roma Di Benedetto

Il 18 agosto 2011, con l'annuncio definitivo dell'operazione di acquisto del club giallorosso da parte degli americani, viene reso noto che Thomas Di Benedetto assume la carica di Presidente della Roma.

Il presidente della Roma Di Benedetto

Di Benedetto resta al timone della Roma solo poco più di un anno, fino al 27 agosto 2012 quando lascia l'incarico al suo socio James Pallotta.

Thomas Di Benedetto e Luis Enrique
Roberto Cappelli passa la presidenza della Roma a Thomas Di Benedetto

Roberto Cappelli passa la presidenza della Roma a Thomas Di Benedetto

ADS

ADS