Nicola Zalewski

Nicola Zalewski nasce a Tivoli il 23 gennaio 2002 e cresce a Poli con i genitori Krzysztof ed Ewa. Nel 2011 entra nelle giovanili della Roma, per merito dello scout Stefano Palmieri che lo segnala a Bruno Conti e per un decennio percorre tutta la trafila fino alla Primavera, con la quale gioca da trequartista spesso con il numero 10.

Il 6 maggio 2021 esordisce tra i professionisti, entrando a gara in corso nella semifinale di Champions League Roma-Manchester United 3-2. Nella stagione 2021/22 Mourinho lo conferma nella rosa dei grandi e Zalewski ripaga la fiducia quando viene chiamato in causa.

Da marzo in avanti si conquista il posto da titolare sulla fascia sinistra e con delle ottime prestazioni contribuisce alla vittoria della Conference League da parte della Roma. A fine stagione conta 22 presenze, quasi tutte dal primo minuto tra cui la finale contro il Feyenoord.

Zalewski festeggia la vittoria della Conference League

Doppia nazionalità, italiana e polacca, Nicola Zalewski ha scelto di giocare con la nazionale della Polonia con la quale ha militato dal 2017 nelle giovanili, disputando 27 gare e segnando 2 gol.

Un giovanissimo Nicola Zalewski

Nicola Zalewski

Monografie

Scegli il calciatore di cui leggere la biografia

Altri giocatori

Tutti i calciatori della Roma dal 1927 ad oggi:

Scegli l'iniziale per vedere la lista dei calciatori


Ciao, se vuoi metterti in contatto con la redazione del sito o aggiungere il tuo contributo in questa pagina puoi riempire il modulo di contatto qui sotto ed inviarci il tuo messaggio. Grazie.


 

Ultima modifica di questa pagina: 27/05/2022