ACCADEVA OGGI

26 maggio 1929, Roma-Livorno 0-0. 26 maggio 1935, Un gol di Scaramelli decide Roma-Milan. 26 maggio 1971, Torneo Anglo Italiano. Stoke City-Roma 2-2, segnano La Rosa e Vieri. 26 maggio 2013, La Roma perde 1-0 la finale di Coppa Italia contro la Lazio. 26 maggio 2015, Squadra e tifosi giallorossi si godono la conquista del secondo posto ai danni della Lazio sconfitta il giorno prima. 26 maggio 2019, Roma-Parma, dopo 18 anni di carriera il capitano della Roma Daniele De Rossi gioca la sua 459esima ed ultima partita nel campionato di serie A. Chiude in giallorosso dopo 616 gare ufficiali e 63 gol, secondo per numero di presenze nella storia del club capitolino. E' il calciatore della Roma, il quarto in assoluto dopo Buffon, Cannavaro e Maldini, ad aver disputato più gare con l'Italia, 117 e 21 gol. 26 maggio 2022, La Roma rientra nella Capitale da Tirana e abbraccia i suoi tifosi per festeggiare la vittoria in Conference League.

Gli avvenimenti della Roma a maggio

Benvenuto nel sito ASR Talenti!

In linea dal 2003, questo sito è dedicato alla squadra calcistica della ROMA, alla sua gente, alla sua storia e ai suoi protagonisti. Un archivio di materiale sul club giallorosso, raccolto e impreziosito negli anni, composto da centinaia di tabelle, schede, foto e video riguardanti la squadra che porta il nome e i colori della Capitale.

Gli aneddoti della storia del club, le biografie e le schede su tutti i giocatori, gli allenatori e i presidenti. Statistiche, curiosità e quiz sulla Roma per passare il tempo immersi nei colori giallorossi. Nel sito inoltre sono presenti i testi dei cori dei tifosi e a tantissimi scatti e video della curva più bella del mondo.

Francesco Totti

TUTTI I CALCIATORI

A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

LE STAGIONI

Tutti i campionati della Roma dal 1927 ad oggi

2021/22

Conference League

La Roma dei Friedkin allenata da José Mourinho vince la Conference League battendo a Tirana il Feyenoord per 1-0, grazie a un gol di Nicolò Zaniolo. Per la Roma è la terza conquista europea dopo la Coppa delle Fiere del 1961 e l'Anglo Italiano del 1972, il primo trofeo UEFA.


Stagione: 2021/22

Anni 2000

La Roma a stelle e strisce

Dopo le vittorie e la gestione più duratura nella storia del club, la famiglia Sensi passa il timone dell'Associazione Sportiva Roma nelle mani di una team d'imprenditori statunitensi.

Presidente diventa prima Thomas Di Benedetto, poi James Pallotta. Nella gestione americana la Roma aquista prestigio e, pur senza riuscire a vincere trofei, ottiene buoni risultati e piazzamenti. Nell'estate 2020 la Roma viene acquistata dall'imprenditore Dan Friedkin.


Stagioni: 2021/22 - 2020/21 - 2019/20 - 2018/19 - 2017/18 - 2016/17 - 2015/16 - 2014/15 - 2013/14 - 2012/13 - 2011/12 - 2010/11 - 2009/10 - 2008/09 - 2007/08 - 2006/07 - 2005/06 - 2004/05 - 2003/04 - 2002/03 - 2001/02 - 2000/01

2000/01

Il terzo scudetto

La Roma di Sensi e Capello conquista il suo terzo scudetto dopo una lunga cavalcata praticamente sempre in vetta alla classifica. Francesco Totti è il capitano di una squadra magnifica che riesce nell'impresa di vincere il primo campionato italiano del nuovo millennio.


Stagione: 2000/01

Anni 80 e 90

Secondo scudetto e Coppa dei Campioni

Dino Viola assume il ruolo di Presidente della Roma e porta la squadra giallorossa al vertice dell'Europa calcistica. Nel 1983 i giallorossi conquistano il secondo scudetto della storia del club e l'anno successivo sfiorano la conquista della Coppa dei Campioni, persa solamente in finale ai calci di rigore. Di Bartolomei, Conti e il brasiliano Falcao sono tre dei protagonisti di un'epoca che vede nelle fila giallorosse tantissimi campioni.


Stagioni: 1999/00 - 1998/99 - 1997/98 - 1996/97 - 1995/96 - 1994/95 - 1993/94 - 1992/93 - 1991/92 - 1990/91 - 1989/90 - 1988/89 - 1987/88 - 1986/87 - 1985/86 - 1984/85 - 1983/84 - 1982/83 - 1981/82 - 1980/81

Anni 60 e 70

La vittoria delle prime coppe

Durante gli anni sessanta la squadra giallorossa conquista per la prima volta nella sua storia la Coppa Italia, trofeo che conquisterà per 9 volte. Nel 1961 arriva anche la conquista del primo torneo internazionale di prestigio, la Coppa delle Fiere.


Stagioni: 1979/80 - 1978/79 - 1977/78 - 1976/77 - 1975/76 - 1974/75 - 1973/74 - 1972/73 - 1971/72 - 1970/71 - 1969/70 - 1968/69 - 1967/68 - 1966/67 - 1965/66 - 1964/65 - 1963/64 - 1962/63 - 1961/62 - 1960/61

Anni 40 e 50

La guerra, la retrocessione e la ricrescita

Dopo la conquista del primo scudetto la Roma vive stagioni burrascose. Il periodo di guerra prima e di ricostruzione poi non agevola la solidità dell'Associazione Sportiva che nel 1951, per la prima volta nella sua storia, retrocede nella serie cadetta. Lo smacco tuttavia ridesta lo spirito romanista, la tifoseria si stringe intorno alla squadra che riesce a risalire subito in A.


Stagioni: 1959/60 - 1958/59 - 1957/58 - 1956/57 - 1955/56 - 1954/55 - 1953/54 - 1952/53 - 1951/52 - 1950/51 - 1949/50 - 1948/49 - 1947/48 - 1946/47 - 1945/46 - 1944/45 - 1943/44 - 1942/43 - 1941/42 - 1940/41

1941/42

La vittoria del primo scudetto

Nel 1942 la Roma è la prima squadra del centro-sud Italia a vincere il campionato di calcio: il presidente Bazzini, l'allenatore Schaffer e gli atleti in maglia giallorossa riescono a conquistare lo scudetto dopo un lungo testa a testa contro gli squadroni del Nord.


Stagione: 1941/42

Anni 20 e 30

I primi anni della Roma

Dalla fondazione al triste periodo della guerra, le prime stagioni dell'Associazione Sportiva Roma guidata dei pionieri Foschi e Sacerdoti. In questi anni la squadra capitolina gioca a Campo Testaccio e gli assi sono, tra gli altri, Ferraris, Bernardini, Masetti e Amadei.


Stagioni: 1939/40 - 1938/39 - 1937/38 - 1936/37 - 1935/36 - 1934/35 - 1933/34 - 1932/33 - 1931/32 - 1930/31 - 1929/30 - 1928/29 - 1927/28

I ROMANI E ROMANISTI

La squadra giallorossa della Roma ha storicamente schierato tra le sue fila i migliori atleti del panorama capitolino e dal 1927 ad oggi i calciatori romani sono stati spesso protagonisti giallorossi e si sono tramandati nel tempo la fascia da capitano. Da Bernardini e Ferraris a Totti, De Rossi e Pellegrini, passando per Ginulfi, De Sisti, Di Bartolomei, Conti e Giannini tutti i calciatori romani e romanisti.

L'ambiente romano

Il quiz sulla Roma

I GRANDI ROMANISTI

"Chi s'estranea dalla lotta à un gran fijo de na mignotta" Attilio Ferraris

Roberto Minaccioni

Massaggiatore

Storico massaggiatore della Roma dagli anni 50 agli anni 80, fu il presidente Renato Sacerdoti a firmargli il primo contratto con il club giallorosso.

Angelino Cerretti

Massaggiatore

Il primo massaggiatore dell'A.S.Roma, lavorò nella società per più di 40 anni curando gli acciacchi di tantissimi giocatori, sin dalla fondazione.

Vincenzo Biancone

Dirigente

Forse colui che l'ha pù amata. Classe 1896, nel complesso Vincenzo Biancone fa parte della società giallorossa come dirigente per più di quarant'anni.

Giorgio Rossi

Massaggiatore

Massaggiatore dell'A.S.Roma dagli anni 60 ai giorni nostri. Infermiere nei Vigili del Fuoco, fà il suo ingresso nella società il 29 dicembre 1957.

Agostino Di Bartolomei