Partite tra la Roma e il Frosinone

Il Frosinone partecipa per la prima volta alla serie A nel campionato 2015/16. Si registrano perciò due soli precedenti tra Roma e i canarini, terminati entrambe con la vittoria dei giallorossi: 0-2 per la Roma allo stadio Matusa e 3-1 all'Olimpico.

Storia del Frosinone

Il club nasce nel 1912 con il nome Unione Sportiva Frusinate, nel 1931 cambia denominazione in Polisportiva Bellator Frusino ma nel 1937 viene radiato dalla Federazione e si scioglie. La società viene rifondata subito dopo la guerra, nel 1945 l'Unione Sportiva Frosinone partecipa campionato di Seconda Divisione. Nel 1950 un nuovo cambio di nome, da US Frosinone ad Associazione Sportiva Frosinone. Nel 1959 il club viene di nuovo radiato dalla FIGC e a seguito di questo evento avviene la fondazione della nuova Unione Sportiva Frosinone. Stabile in serie D, nel 1963 assume il nome di Sporting Club Frosinone. Da allora fino al fallimento del 1990 il club ottiene diverse promozioni in serie C. Nel 1990/91 il neonato club del Frosinone Calcio srl viene iscritto al Campionato Interregionale. Nell'estate 2003, con l'acquisizione della squadra da parte di una cordata d'imprenditori ciociari con a capo Maurizio Stirpe, inizia una nuova era per il club. Nella stagione 2003/04 conquista subito la serie C1 arrivando in testa al girone C della serie C2. Due anni dopo, conquistando il secondo posto nel girone e superando il Grosseto nei play-off, riesce nell'impresa storica della promozione in serie B. Nel campionato cadetto il Frosinone trascorre cinque stagioni durante le quali il risultato migliore è rappresentato dal decimo posto della stagione 2007/08. Dopo tre anni in Lega Pro conquista nuovamente la serie B. Nel 2014/15 guidata dal tecnico Stellone si piazza al secondo posto meritando così l'accesso diretto alla serie A: il 26 maggio 2015 i tifosi allo Stadio Matusa e tutta la città di Frosinone festeggiano una leggendaria promozione.

Sfide a Roma

1 gare (1 vittoria, 0 pareggi, 0 sconfitte)

  • 30/01/16 Roma-Frosinone 3-1

Sfide a Frosinone

1 gara (1 vittorie, 0 pareggi, 0 sconfitte)

  • 12/09/15 Frosinone-Roma 0-2

Oltre alle gare in campionato, tra Roma e Frosinone si registrano alcune sfide amichevoli.

Partite amichevoli

5 gare (5 vittorie, 0 pareggi, 0 sconfitte - 15 gol fatti e 4 subiti)

  • 14/08/2008 Frosinone-Roma 0-1 Esposito
  • 09/08/2007 Frosinone-Roma 0-1 Alvarez
  • 09/01/2003 Frosinone-Roma 2-4 Delvecchio, Totti, Tommasi, Dellas
  • 25/02/1971 Frosinone-Roma 1-6 Cappellini 2, Selvatici, Petrelli, Zigoni, Cordova 2
  • 04/04/1948 Frosinone-Roma 1-3 Di Paola, Amadei 2, Ranieri
  • 22/05/1935 Bellator Frusine-Roma 1-1Romagnoli

Incontri in Coppa Italia

0 gare

  • Nessun incontro tra Roma e Frosinone

Giallorossi... in gialloblu

Alcuni calciatori hanno indossato nella propria carriera sia la casacca giallorossa della Roma che quella gialloblu del Frosinone.

Giancarlo Carloni, stopper con una presenza in serie A con la Roma nel campionato 1967/68, ha giocato anche con i ciociari prima d'intraprendere la carriera d'allenatore. Gianluca Galasso, cresciuto nelle giovanili giallorosse ed esordiente in serie A con Fabio Capello nella stagione 2003/04, ha giocato con i canarini in serie B nel 2006/07. Renzo Merlin, che con la Roma riconquistò la serie A nel 1952, ha allenato la squadra laziale dal 1968 al 1971. Come Merlin furono calciatori della Roma ed in seguito tecnici dei gialloblu: Paolo Jacobini nel 1954, Adriano Zecca nel 1964, Amos Cardarelli nel 74/75, Enzo Robotti nel 1988/89, Francesco Moriero nel 2009/10 e Luigi Garzya (come vice) nel 2009/10. Amedeo Amadei sedette sulla panchina ciociara come DT nella stagione 1966/67. Infine Massimo Lattuca, libero della Roma Primavera campione d'Italia ed esordiente in A con i giallorossi nel 1980, ha giocato in seguito tre campionati con la maglia del Frosinone.



Ultima modifica di questa pagina: 31/01/2016

26 giugno...1927, Italo Foschi annuncia che la Roma a partire dal '29 giocherà a campo Testaccio. Nel frattempo lo stadio sarà il Motovelodromo Appio, a quattro chilometri di distanza dal capolinea dei mezzi pubblici di Porta San Giovanni. 1932, La Roma becca 3 gol dalla Lazio in amichevole. 1952, Il conte Romolo Vaselli diventa il nuovo presidente della Roma. 1955, Coppa Europa Centrale, quarti d'andata a Novi Sad, Vojvodina-Roma 4-1. Gol giallorosso di Nyers. 1984, Finale di ritorno di Coppa Italia, Roma-Verona 1-0 autorete di Ferroni.Clicca qui per andare alla pagina.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di giugno nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi