Gornik Zabrze-Roma 1-1

Semifinale di Coppa delle Coppe

Gornik-Roma

Coppa delle Coppe, semifinali. La Roma ha sconfitto l'Ards di Belfast, il PSV Eindhoven (grazie al sorteggio dopo un doppio 1-1) ed il Goztepe di Smirne, compagine turca. Nel penultimo turno deve vedersela con il Gornik Zabrze, forte squadra polacca. La partita d'andata si gioca nella Capitale il primo aprile e il risultato finale è 1-1, reti di Salvori e Banas. Due settimane dopo, a Katowice, questa è la formazione giallorossa che scende in campo: Ginulfi, Scaratti, Bet, Salvori, Spinosi, Santarini, Cappellini (La Rosa), Landini (Braglia), Peirò, Capello e Franzot. Il risultato si sblocca con l'1-0 giallorosso di Fabio Capello, che ribatte in rete un calcio di rigore da lui stesso fallito. Pareggia Lubanski per i polacchi e si va ai tempi supplementari. Segna ancora Lubanski ma stavolta è la Roma a pareggiare i conti. Il 2-2 è di Scaratti, a sei minuti dal termine. L'incontro termina e viene tutto rimandato alla gara di spareggio.

Roma-Gornik si rigioca una settimana dopo, il 22 aprile, sul campo neutro di Strasburgo. Sul terreno di gioco, dopo altri 120 minuti, l'incontro termina nuovamente in pareggio. Va a segno Lubanski e Fabio Capello siglia l'1-1 su calcio di rigore. Al termine à la monetina a decidere: Peirò, capitano romanista, sceglie male ed il Gornik si aggiudica, dopo ben 330 minuti di semifinale, l'accesso alla partita finale di Coppa delle Coppe. Per i tifosi è una cocente delusione, peraltro in un primo momento vengono ingannati dalle immagini televisive ed esultano pure; un retroscena racconta che il tecnico della Roma Helenio Herrera, dopo aver imposto di scegliere "croce" al suo capitano, gli avesse anche suggerito: "appena la moneta casca in terra, voi esultate", sperando in qualche modo di riuscire a condizionare l'arbitro. Purtoppo il "trucchetto" non bastò... l'unico risultato fu appunto l'illusione e la breve esultanza dei romanisti che seguivano la partita alla radio e in televisione.

La prima pagina del Corriere dello Sport dopo l'eliminazione della Roma contro il Gornik
Gornik-Roma

Il biglietto della sfida in Polonia tra Roma e Gornik.

Gornik-Roma, il rigore di Capello Gornik-Roma, il gol della Roma Gornik-Roma, l'esultanza dei giallorossi

Gornik-Roma Gornik-Roma, il pareggio di Scaratti Gornik-Roma, il pareggio di Scaratti

Gornik-Roma, il portiere della Roma Ginulfi Gornik-Roma, i giallorossi si abbracciano Gornik-Roma, il lancio della monetina
Un'immagine delle sfide tra Gornik e Roma nel 1969/70

Un'immagine delle sfide tra Gornik e Roma nel 1969/70