21 ottobre... 1928, 4-0 al Prato nella quarta di campionato, segna 3 volte Chini poi Volk. 1962, Sesta di campionato,a Ferrara Spal-Roma 3-0.Durante l'incontro si infortunano Menichelli ed il portiere Cudicini, tra i pali va l'attaccante Lojacono.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di ottobre nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

Mohamed Salah

Biografia

Mohamed Salah nasce a Basion, in Egitto, il 15 giugno 1992. Disputa i primi campionati in patria con la maglia del Al-Mokawloon, squadra di Nasr City. Nel 2012 passa al Basilea dove gioca due stagioni e segna 9 reti in 47 gare. A gennaio 2014 viene acquistato dal Chelsea per 15 milioni, gioca 13 gare e segna 2 gol. Nel gennaio successivo si trasferisce alla Fiorentina in prestito con diritto di riscatto nell'ambito della trattativa che porta Cuadrado al Chelsea. In maglia viola dimostra subito tutto il suo talento. Rapidissimo e con un piede vellutato realizza 9 gol in 26 gare lasciando il segno nella sua prima stagione in serie A. In estate il giocatore egiziano si svincola in virtù di una scrittura privata e firma il contratto che lo porta in prestito alla Roma. Mohamed Salah esordisce in giallorosso l'8 agosto 2015, nella gara amichevole contro il Valencia valida per il Trofeo Naranja. Dopo otto minuti segna il suo primo gol romanista, poi la gara finirà 1-3 per i giallorossi.

Fotografie

L'attaccante egiziano Mohamed Salah e la sua esultanza tipica


Carriera alla Roma

Inizia la stagione come esterno titolare nel tridente d'attacco di Rudi Garcia insieme a Edin Dzeko e Iago Falque. Le prestazioni sono subito buone e dopo un paio di gare a digiuno arrivano i gol dell'egiziano in gare ufficiali: a fine settembre segna tre gol consecutivi contro Sassuolo, Sampdoria e Carpi. Un infortunio subito al derby lo tiene fuori qualche giornata ma a fine stagione il bottino è buono: 14 reti in 34 gare. Nella seconda stagione in giallorosso si ripete. A novembre contro il Bologna segna la sua prima tripletta in serie A. Purtroppo manca a gennaio per via della Coppa d'Africa, la Roma tuttavia continua a vincere anche in suo assenza. Con Dzeko forma un'ottima coppia d'attacco e al termine del campionato i gol segnati sono 15. Con altrettanti assist si conferma tra i migliori attaccanti esterni europei e in estate il Liverpool lo acquista per 42 milioni di euro, la cessione più remunerativa della storia della Roma.

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi