Sebastiano Nela, detto Sebino, nasce a Rapallo il 13 marzo 1961. Cresciuto calcisticamente nel Genoa, arriva alla Roma nel 1981. Esordisce in serie A con i giallorossi e rimane nella capitale per dieci stagioni legandosi per sempre con l'ambiente, la tifoseria e la città. Veste la maglia giallorossa in 394 occasioni (281 gare di campionato, 62 di Coppa Italia, 50 in Coppe europee e 1 gara di Supercoppa italiana) trovando la rete in 19 occasioni (16 gol in campionato, 2 in coppa Italia e 1 in Coppa delle Coppe). Con la Roma conquista lo scudetto del 1983 e insieme ai compagni conquista la finale di Coppa dei Campioni, persa all'Olimpico il 30 maggio 1984. Vince anche 3 volte la Coppa Italia (1983/84, 1985/86 e 1990/91). Con la Roma guadagna anche la convocazione in Nazionale con cui vanta 5 presenze e la partecipazione ai Mondiali del 1986. Nel 1992 passa dalla Roma al Napoli, dove chiude la carriera due anni dopo.

Foto di Sebino Nela


"Picchia Sebino! Picchia Sebino!" - Coro della Curva Sud


Ultima modifica di questa pagina: 04/01/2016

Pagine correlate

24 settembre... 1931, Semifinale Coppa Europa Centrale, ritorno. First Vienna-Roma 3-1 dopo quasi tutto l'incontro giocato in dieci per l'espulsione di D'Aquino, la Roma esce dalle coppe. 1933, Terza di campionato, prima vittoria stagionale a Firenze contro la Fiorentina. Segnano Ferraris IV e Guaita che realizza la prima doppietta. 1989, Roma-Cesena 1-0, decide un gol di Desideri.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di settembre nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi