22 febbraio... 1975, A Nava Palmira (Uruguay) nasce Gianni Guigou, centrocampista della Roma dal 2000 al 2002. 1981, 1-1 casalingo contro il Bologna, da segnalare il primo gol in campionato di Paulo Roberto Falcao. 2001, Dopo lo 0-2 dell'andata alla Roma non basta un gol di Gouigou all'Anfield Road contro il Liverpool. Al termine di una partita rocambolesca durante la quale ci vediamo assegnare e poi togliere un rigore, la Roma è fuori dalla Coppa Uefa. 2002, Muore all'età di 71 anni Arne Bengt Selmosson, mezza punta della Roma negli anni 50. 2014, Bologna-Roma 0-1, decide il primo gol giallorosso di Nainggolan

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di febbraio nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

Sebastiano Nela, detto Sebino, nasce a Rapallo il 13 marzo 1961. Cresciuto calcisticamente nel Genoa, arriva alla Roma nel 1981. Esordisce in serie A con i giallorossi e rimane nella capitale per dieci stagioni legandosi per sempre con l'ambiente, la tifoseria e la città. Veste la maglia giallorossa in 394 occasioni (281 gare di campionato, 62 di Coppa Italia, 50 in Coppe europee e 1 gara di Supercoppa italiana) trovando la rete in 19 occasioni (16 gol in campionato, 2 in coppa Italia e 1 in Coppa delle Coppe). Con la Roma conquista lo scudetto del 1983 e insieme ai compagni conquista la finale di Coppa dei Campioni, persa all'Olimpico il 30 maggio 1984. Vince anche 3 volte la Coppa Italia (1983/84, 1985/86 e 1990/91). Con la Roma guadagna anche la convocazione in Nazionale con cui vanta 5 presenze e la partecipazione ai Mondiali del 1986. Nel 1992 passa dalla Roma al Napoli, dove chiude la carriera due anni dopo.

Foto di Sebino Nela


"Picchia Sebino! Picchia Sebino!" - Coro della Curva Sud


ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi