16 dicembre... 1928, Alla decima di campionato la Roma perde 4-3 in casa della Pro Patria, non bastano le due reti di D'Aquino e quella di Volk. 1952, Nasce a Subiaco Francesco Graziani, attaccante giallorosso negli anni 80. 2015, Ottavi di finale di Coppa Italia, la Roma viene eliminata dallo Spezia ai calci di rigore.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di dicembre nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

Biografia di Erik Lamela

Erik Lamela nasce a Buenos Aires il 4 marzo 1992. Entra nelle giovanili del River Plate da giovanissimo e nel 2009, a 17 anni, esordisce con la prima squadra con cui disputa fino al 2011 38 gare e 4 gol.

Nella stagione 2010/11 Lamela è titolare della squadra del River che per la prima volta nella sua storia retrocede.

Nell'estate del 2011 viene ingaggiato dalla Roma per 14 milioni di euro, risultando l'acquisto più oneroso della prima campagna acquisti effettuata dalla dirigenza americano. A causa di un infortunio, Erik Lamela esordisce con la Roma nella serie A italiana solamente alla settima giornata di campionato ma dopo 7 minuti dall'esordio mette a segno il suo gol giallorosso che a fine partita permette alla Roma di vincere 1-0 contro il Palermo. Il tecnico della Roma Luis Enrique lo schiera quasi sempre titolare e a fine stagione Lamela conta, tra campionato e coppa, 41 presenze e 4 gol. Durante la prima stagione riesce a fare intravedere la sue doti, in poche occasioni (Torino in Coppa Italia, la vicenda con Osvaldo) paga la giovane età e l'adattamento al campionato italiano. La seconda stagione parte alla grande, nel tridente offensivo di Zdenek Zeman diventa il titolare esterno a sinistra. Dopo un buon precampionato nelle prime 11 gare ufficiali Lamela va a segno ben 8 volte (in tutto il campionato i gol saranno 15), siglando anche la sua prima rete nel derby. A fine stagione un'offerta degli inglesi del Totthenam di 30 milioni di euro (più bonus) e la società romanista decide di privarsi del suo talento.

Curiosità

Il soprannome di Erik Lamela "El coco" deriva da come lo chiamava il fratello da piccolo.


Erik Lamela

Fotografie di Erik Lamela

Erik Lamela Erik Lamela Erik Lamela Erik Lamela Erik Lamela Erik Lamela Erik Lamela Erik Lamela

Nelle fotografie Erik Lamela durante la sua carriera in giallorosso. Il giorno della doppietta contro la Fiorentina in Coppa Italia, abbracciato dai compagni dopo il primo gol in giallorosso contro il Palermo, arrivato dopo sette minuti dall'esordio e in occasione di altre due esultanze. Sotto gli occhi di Bradley, compagno di squadra nel campionato 2012/13 nel quale Lamela realizza 15 reti di cui 7 in 6 gare consecutive.

Lamela con la Roma



Lamela con l'Argentina under 20

Lamela con il River Plate




Erik Lamela dopo il gol in Roma-Palermo

Erik Lamela dopo il gol in Roma-Palermo

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi