Alberto Aquilani nasce a Roma, nel quartiere di Montesacro, il 7 luglio 1984. Cresce calcisticamente nelle giovanili della Roma ed esordisce in serie A nella stagione 2002/03, durante l'incontro Roma-Torino del 10/5/2003, vinto dai giallorossi per 3-1. Nella stagione 2003/04 viene ceduto in prestito alla Triestina, in serie B, dove gioca un buon campionato da titolare collezionando 41 presenze e 4 reti. Rientra a Roma nella disastrosa stagione che vede cinque tecnici avvicendarsi sulla panchina giallorossa.

L'anno successivo, con Luciano Spalletti allenatore, guadagna un posto da titolare e segna le sue prime 3 reti in campionato. Il primo gol in serie A arriva l'8 gennaio 2006, contro il Treviso. Realizza una rete durante il derby di ritorno (0-2), coronando quello che era un suo sogno sin da bambino: gol alla lazio e corsa sotto la Curva Sud.

Nella partita di Supercoppa Italiana 2006 Inter-Roma 4-3 realizza una doppietta. In totale con la Roma ha vinto due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana scendendo in campo 149 volte e segnando 15 gol. La sua carriera in giallorosso è segnata da molti infortuni tuttavia riesce a dimostrare il suo valore. In totale tra campionato e coppe Aquilani colleziona con la Roma 149 presenze e mette a segno 15 gol.

In Nazionale ha giocato in tutte le rappresentative, dall'Under 15 alla Nazionale maggiore, con cui vanta 38 presenze e 5 gol. Nel suo albo d'oro un Campionato nazionale Giovanissimi con la Roma ed il Campionato Europeo Under 21 nel giugno 2004.

L'8 agosto 2009 firma il contratto che lo lega al Liverpool per 4 anni ma dopo una stagione in Premier League torna in Italia alla Juventus dove gioca un campionato. Nell'estate 2010 il Liverpool, ancora proprietario del cartellino, e il Milan si accordano per il trasferimento del centrocampista romano in rossonero. Dal 2012 al 2015 tre stagioni alla Fiorentina, poi nel 2015/16 Aquilani va allo Sporting Lisbona, con cui disputa una buona stagione partecipando anche alla Champions League. Nel campionato 2016/17 gioca la prima parte della stagione al Pescara, poi da gennaio a giugno al Sassuolo. Disputa la sua ultima stagione da professionista alle Canarie, con il Las Palmas.

Nel gennaio 2019 rileva la società dello SPES Montesacro, dove ha mosso i primi passi da calciatore.

Le stagioni di Alberto Aquilani con la Roma

2001/2002 - 0 presenze in campionato
2002/2003 - 1 presenze in campionato, 1 in Coppa Italia
2004/2005 - 29 presenze in campionato, 4 in Coppa Italia, 5 in Champions League
2005/2006 - 24 presenze in campionato e 3 gol, 4 in Coppa Italia e 2 gol, 8 in Coppa UEFA e 1 gol
2006/2007 - 13 presenze in campionato e 1 gol, 3 in Coppa Italia, 5 in Champions League, 1 in Supercoppa Italiana e 2 gol
2007/2008 - 21 presenze in campionato e 3 gol, 4 in Coppa Italia e 1 gol, 5 in Champions League, 1 in Supercoppa Italiana
2008/2009 - 14 presenze in campionato e 2 gol, 1 in Coppa Italia, 4 in Champions League, 1 in Supercoppa It.

Il gol di Aquilani nel deby

"Il goal nel derby è stata la gioia più grande che ho avuto da quando gioco, e non solo... Correre sotto la curva Sud è stato un gesto istintivo" Alberto Aquilani