Amedeo Amadei festeggia lo scudetto della Roma

Amedeo Amadei al tiro

Amedeo Amadei con la maglia della Roma AMEDEO AMADEI, "IL FORNARETTO" DI FRASCATI
Nato a Frascati il 26 luglio 1921, Amedeo Amadei arrivò a Testaccio da Frascati quidicenne per vivere la grande avventura di un provino con la sua squadra del cuore. Un anno dopo, a sedici anni non ancora compiuti, esordisce in serie A (stabilendo un record che regge tuttora), a Genova, al posto dell'infortunato Di Benedetti.

In totale Amedeo Amadei vestirà la maglia giallorossa 184 volte realizzando 100 reti (non gli vennero mai riconosciuti i gol segnati nei campionati di guerra) entrando di diritto nella storia della squadra capitolina.




Amedeo Amadei festeggia la vittoria dello scudetto con il cappello da bersagliere in testa, nel 1942 era uno dei quattro bersaglieri della squadra capitolina.



CAMPIONATI DI AMEDEO AMADEI NELLA ROMA
Amedeo Amadei
1936/37
3 PRESENZE
1 GOL
1937/38
3 PRESENZE
1 GOL
1939/40
22 PRESENZE
2 GOL
1940/41
30 PRESENZE
18 GOL
1941/42
30 PRESENZE
18 GOL
1942/43
28 PRESENZE
14 GOL
1945/46
34 PRESENZE
14 GOL
1946/47
31 PRESENZE
13 GOL
1947/48
35 PRESENZE
19 GOL
TOTALE
216 PRESENZE
100 GOL
   

Ultima modifica di questa pagina: 01/01/2016

Il quiz della Roma

30 marzo... 1947, Brescia-Roma 3-0. 1952, Roma-Marzotto 3-1, doppietta di Bettini e gol di Galli. 1980, Sonora sconfitta in trasferta: Ascoli-Roma 3-0. 1991, Bologna-Roma 2-3, Rizzitelli, Desideri e Voeller recuperano due gol di svantaggio. 2002, Roma-Bologna 3-1, Montella e doppietta di Emerson. 2014, Nell'anticipo domenicale delle 12.30 la Roma passa a Sassuolo 0-2, in gol Destro e Bastos, e rosicchia 3 punti alla Juve capolista che la sera esce sconfitta dal San Paolo. Il distacco ora è di 11 punti.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di marzo nella storia della Roma.

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi