Francesi che hanno giocato con la Roma

I calciatori francesi, spesso giocatori di classe, non si contano nelle file della Roma fino al campionato 1996/97 quando, durante il mercato di riparazione, il club giallorossa ingaggia un allora sconosciuto ai più Vincent Candela, terzino sinistro del Guingamp. Il laterale s'impone in prima prima squadra fino a diventare uno dei migliori in serie A nel ruolo. Nel 1999 l'Inter lo corteggia fino quasi all'ingaggio, il neo allenatore Fabio Capello lo convince a restare nella Capitale e due anni dopo Candela si laurea con la Roma campione d'Italia. Nella rosa che vince il terzo scudetto e la Supercoppa Italiana 2001 è presente oltre a Candela un altro calciatore francese, il difensore centrale Jonathan Zebina. Arrivato dal Cagliari nel 1999, Zebina gioca spesso titolare ai danni del veterano della Roma Aldair.

Dacourt esulto dopo il gol in Roma-Juventus 4-0Il terzo calciatore francese a vestire la casacca giallorossa è Olivier Dacourt, roccioso centrocampista proveniente dal Leeds. Rimane alla Roma sino a 2006 disputando 94 gare di campionato. Il giovane centrocampista francese Faty non riesce a sbocciare alla Roma, al contrario di Jeremy Menez che dal 2008 al 2011 dimostra di essere un vero talento. L'esperta ala Ludovic Giuly gioca nella Roma 2007/08 di Spalletti. Una sola stagione in giallorosso anche per i calciatori francesi Mapou Yanga-Mbiwa (2014/15), Lucas Digne (2015/16), William Vainqueur (2015/16) e Clement Grenier (2016/17, da gennaio).

Nell'estate 2017 il neo direttore sportivo della Roma Monchi acquista due calciatori francesi: l'esperto centrocampista Maxime Gonalons, una carriera al Lione di cui è stato il capitano, e Gregoire Defrel, centravanti e ala, già nei due anni passati alla corte del tecnico Eusebio Di Francesco al Sassuolo.

Stranieri della Roma

In questa pagina la lista di tutti i calciatori stranieri che hanno indossato la maglia della Roma.

Candela nel campionato 2001/02

Candela nel campionato 2001/02