La formazione della Roma con la Coppa Italia conquistata


L'edizione del 1968/69 della Coppa Italia si svolge con questa formula: scontri diretti fino agli ottavi di finale, gare di andata e ritorno nel quarto di finale e girone a 4 squadra con andata e ritorno tra le quattro semifinaliste. La Roma arriva al girone dopo averla spuntata contro Lazio, Spal, Bologna e Brescia. Nel girone finale, che si disputa nel giugno 1969, i giallorossi affrontano Cagliari, Foggia e Torino. Si piazzano definitivamente al primo posto dopo la quinta gara e conquistano la seconda coppa Italia della storia della Roma dopo quella del 1963/64.
PRIMO TURNO SEDICESIMI DI FINALE
8/9/68 . Roma-Lazio 1-0 Ferrari

15/9/68 . Spal-Roma 0-0
(la Roma passa per sorteggio)

OTTAVI DI FINALE
QUARTI DI FINALE
22/9/68 . Bologna-Roma 0-3 Peirò 2 Cordova
19/3/68 . Brescia-Roma 1-0

3/4/68 . Roma-Brescia 3-0 Capello, Cordova, Scaratti

GIRONE FINALE

Cagliari, Foggia, ROMA e Torino

     

1 giugno 1969
Roma-Cagliari 1-1
Landini
Prima partita del girone. La parte finale della Coppa Italia si disputa nel mese di giugno.

4 giugno 1969
Roma
-Foggia 3-0
Capello, Landini, Peirò


8 giugno 1969
Torino-Roma 2-2
D'Amato, Scaratti
Due rigori contro la Roma entrambi realizzati da Poletti

21 giugno 1969
Cagliari-Roma 1-2
Peirò 2
per il cagliari segnò Gigi Riva

24 giugno 1969
Roma-Torino 0-0

29 giugno 1969
Foggia-Roma 1-3
Capello 2, Peirò

Per la Roma è l'ultima partita del girone ma la certezza del primo posto la Roma ce l'ha già dalla partita precedente. La classifica finale la vede in testa a 9 punti Cagliari 6, Foggia 5 e Torino 4.
Per la Roma è la seconda coppa Italia della sua storia dopo quella della stagione 1963-64.

La prima pagina del Corriere dello Sport celebra la vittoria giallorossa con il titolo "ROMA, SEI GRANDE!". Herrera di parola: travolto il Foggia (3-1), conquistata la Coppa Italia.


La Roma vincitrice della Coppa Italia 1968/69 con il tecnico Herrera e il presidente Marchini


Vai alla pagina


1963/64
Vai alla pagina


1968/69
Vai alla pagina


1979/80
Vai alla pagina


1980/81
Vai alla pagina


1983/84
Vai alla pagina


1985/86
Vai alla pagina


1990/91
Vai alla pagina


2006/07
Vai alla pagina


2007/08

Ultima modifica di questa pagina: 08/10/2016

Il quiz della Roma

23 marzo... 1949, Nella Basilica di San Lorenzo vengono celebrati i funerali di Italo Foschi, pioniere, fondatore e primo presidente dell'Associazione Sportiva Roma. 1975, Pierino Prati firma il gol dell'uno a zero contro lal Lazio. Saliamo al terzo posto in classifica. 1980, Roma-Perugia 4-0. Dopo un autogol arrivano le reti di Pruzzo, Benetti ed Ancelotti.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di marzo nella storia della Roma.

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi