Grazie Roma

Grazie Roma è un brano del cantautore romano Antonello Venditti inciso nel 1983, per il secondo scudetto vinto dalla Roma e pubblicato nel 45 giri "Grazie Roma/Roma capoccia" e nell'album dal vivo "Circo Massimo", disco che proponeva i brani cantati in occasione della festa-concerto.

Copertina del disco Circo Massimo di Antonello Venditti

Copertina del disco Circo Massimo di Antonello Venditti

Testo di Grazie Roma

Dimmi cos'è,
che ci fa sentire amici anche se non ci conosciamo
dimmi cos'è ,
che ci fa sentire uniti anche se siamo lontani.
dimmi cos'è cos'è
che batte forte forte forte in fondo al cuore
che ci toglie il respiro e ci parla d'amore...
Grazie Roma, che ci fai piangere abbracciati ancora, grazie Roma...
Grazie Roma, che ci fai vivere e sentire ancora
una persona nuova.

Dimmi cos'è cos'è
quella stella grande grande in fondo al cielo,
che brilla dentro di te e grida forte forte dal tuo cuore.
Grazie Roma, che ci fai piangere abbracciati ancora, grazie Roma...
Grazie Roma, che ci fai vivere e sentire ancora
una persona nuova.

Dimmi chi è
che me fa sentì 'mportante anche se nun conto niente,
che me fa re quando sento le campane la domenica mattina...
Dimmi chi è chi è
che me fa campa' 'sta vita così piena de problemi
e che me da' coraggio, si tu nun me voi bene.
Grazie Roma, che ci fai piangere abbracciati ancora, grazie Roma...
Grazie Roma, che ci fai vivere e sentire ancora
una persona nuova.

Video Grazie Roma

Il videoclip di Grazie Roma.

Il concerto di Circo Massimo 2001 per il terzo scudetto della Roma.

Gigi Sabani e Giuseppe Giannini cantano "Grazie Roma".

Venditti canta "Grazie Roma" al suo concerto del 2015. Ospite, alla batteria, Carlo Verdone.

Antonello Venditti canta Grazie Roma per i calciatori giallorossi
Antonello Venditti canta Grazie Roma per i calciatori giallorossi

Stagione 2017/18, "Grazie Roma" cantata dai tifosi della Roma al termine della gara vinta 3-0 contro il Barcellona.

Antonello Venditti, autore di Grazie Roma

Antonello Venditti, autore di Grazie Roma.


ADS


ADS