Delneri: "Abbiamo giocato a viso aperto, potevamo sia vincere sia perdere, mi è piaciuta la reazione sul 3-1 per l'Inter, una prova di carattere e di qualità. Sono molto contento. L'Inter non ha creato molto, ha fatto dei bei gol. Cassano? Penso che era giusto cambiarlo perché aveva lavorato molto e aveva fatto la sua parte come tutti gli altri giocatori. Penso che siamo sulla strada giusta. E' stato bello sentire il grande incitamento del pubblico.



De Rossi esulta dopo il 3-3



Delneri incita i giocatori.
 

ROMA-INTER 3-3 (p.t. 1-1)

MARCATORI: Montella (R) al 9' p.t., Cambiasso (I) al 46' p.t., Mexes (R) al 6' s.t. su autorete, Recoba (I) al 9' s.t., Totti (R) al 12' s.t., De Rossi (R) al 29' s.t.

ROMA (4-4-2): 22 Pelizzoli, 2 Panucci (31 Dellas dal 1' s.t.), 6 Mexes, 8 Ferrari, 25 Cufrè; 30 Mancini, 20 Perrotta, 4 De Rossi, 10 Totti; 9 Montella (15 Dacourt dal 26' s.t.), 18 Cassano (99 Mido dal 17' s.t.). In panchina: 1 Curci, , 7 Sartor, 11 Corvia, 23 Aquilani. All. del Neri.

INTER (4-4-2): 1 Toldo; 13 Ze Maria. 2 Cordoba, 3 Burdisso, 4 J. Zanetti; 14 Veron, 19 Cambiasso, 25 Stankovic (6 C. Zanetti dal 38' s.t.), 20 Recoba (9 Cruz dal 40' s.t.); 30 Martins (8 Davids dal 44' s.t.), 10 Adriano. In panchina: 12 Fontana, 23 Materazzi, 26 Pasquale, 7 Van Der Meyde. All. Mancini.

ARBITRO
: Bertini di Arezzo.
NOTE: serata calda e umida, terreno in ottime condizioni. Ammoniti: Veron, Cambiasso e Montella per gioco scorretto. Angoli: Angoli: 9-6 per la Roma. Recupero: 2' nel p.t., 3' nel s.t.. Spettatori: 60mila circa.

Roma-Inter 3-3
Roma-Inter 3-3
Roma-Inter 3-3
Luigi Delneri alla prima panchina con la Roma.
Cassano in azione.
Montella esulta dopo il gol dell'1-0.
Roma-Inter 3-3
Roma-Inter 3-3
Roma-Inter 3-3
Francesco Totti, firma il 2-3. E' il 100° gol in serie A per lui.
L'esultanza di Montella, quinto gol in campionato per lui.

 

Ultima modifica di questa pagina: 03/01/2016

Il quiz della Roma

30 marzo... 1947, Brescia-Roma 3-0. 1952, Roma-Marzotto 3-1, doppietta di Bettini e gol di Galli. 1980, Sonora sconfitta in trasferta: Ascoli-Roma 3-0. 1991, Bologna-Roma 2-3, Rizzitelli, Desideri e Voeller recuperano due gol di svantaggio. 2002, Roma-Bologna 3-1, Montella e doppietta di Emerson. 2014, Nell'anticipo domenicale delle 12.30 la Roma passa a Sassuolo 0-2, in gol Destro e Bastos, e rosicchia 3 punti alla Juve capolista che la sera esce sconfitta dal San Paolo. Il distacco ora è di 11 punti.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di marzo nella storia della Roma.

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi