Panucci esulta dopo il gol

NESSUNA RESA!!!

Bandiere in Curva Sud


 

Roma
43
*Milan
42
Juventus
40
Inter
32
Parma
32
Lazio
32
Udinese
27
Sampdoria
27
Chievo
25
Bologna
21
*Siena
21
Brescia
19
Modena
18
Reggina
17
Empoli
13
Lecce
12
Perugia
10
Ancona
5

* una partita in meno

Il gesto di Panucci al momentoi del gol

Zotti anche oggi ottima prestazione

Panucci abbracciato

Striscione di incitamente per Mancini

ROMA (3-4-1-2) 1

12 Zotti; 5 Zebina (31 Dellas dal 5' s.t.), 19 Samuel, 2 Panucci; 30 Mancini, 11 Emerson, 15 Dacourt, 8 Lima; 10 Totti; 18 Cassano (24 Delvecchio dal 42' s.t.), 23 Carew (32 Candela dal 36' p.t.). (35 Curci, 17 Tommasi, 27 De Rossi, 21 D'Agostino). All. Capello.

Udinese (3-4-2-1) 1

1 De Sanctis; 4 Bertotto, 20 Sensini, 2 Kroldrup; 22 Alberto (7 Castroman dal 27' s.t.), 13 Pinzi (79 Iaquinta dal 16' s.t.), 21 Pazienza (9 Jancker dal 41' s.t.), 6 Jankulovski ; 32 Muntari, 10 Jorgensen ; 11 Fava. (90 Renard, 31 Rossitto, 18 Felipe, 24 Gutierrez). All. Spalletti


IL GOL (su www.asromaultras.it)

15' pt Panucci


Capello: "Nel primo tempo siamo andati in vantaggio e abbiamo avuto molte occasioni per raddoppiare, nella ripresa invece abbiammo sofferto e non siamo stati sufficientemente pericolosi. Il pareggio comunque è il risultato più giusto.L'Udinese fuori casa ha fatto sempre grandi risultati e noi con molti giocatori acciaccati o influenzati non siamo riusciti a supportare adeguatamente il centrocampo.

Ho tolto Carew perchè si è fatto male, non per scelta tecnica. L'inserimento di Candela non sta a significare che io voglia a tutti i costi fargli recuperare la forma ma in un discorso di squadra ho ritenuto che in quel momento della partita potesse darmi qualcosa in più per possesso palla e spinta sulla fascia. La cosa che più mi dispiace è che abbiamo subito il gol quando loro non c'erano più."


Ultima modifica di questa pagina: 02/01/2016

Pagine correlate

24 settembre... 1931, Semifinale Coppa Europa Centrale, ritorno. First Vienna-Roma 3-1 dopo quasi tutto l'incontro giocato in dieci per l'espulsione di D'Aquino, la Roma esce dalle coppe. 1933, Terza di campionato, prima vittoria stagionale a Firenze contro la Fiorentina. Segnano Ferraris IV e Guaita che realizza la prima doppietta. 1989, Roma-Cesena 1-0, decide un gol di Desideri.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di settembre nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi