Panucci esulta dopo il gol

NESSUNA RESA!!!

Bandiere in Curva Sud


 

Roma
43
*Milan
42
Juventus
40
Inter
32
Parma
32
Lazio
32
Udinese
27
Sampdoria
27
Chievo
25
Bologna
21
*Siena
21
Brescia
19
Modena
18
Reggina
17
Empoli
13
Lecce
12
Perugia
10
Ancona
5

* una partita in meno

Il gesto di Panucci al momentoi del gol

Zotti anche oggi ottima prestazione

Panucci abbracciato

Striscione di incitamente per Mancini

ROMA (3-4-1-2) 1

12 Zotti; 5 Zebina (31 Dellas dal 5' s.t.), 19 Samuel, 2 Panucci; 30 Mancini, 11 Emerson, 15 Dacourt, 8 Lima; 10 Totti; 18 Cassano (24 Delvecchio dal 42' s.t.), 23 Carew (32 Candela dal 36' p.t.). (35 Curci, 17 Tommasi, 27 De Rossi, 21 D'Agostino). All. Capello.

Udinese (3-4-2-1) 1

1 De Sanctis; 4 Bertotto, 20 Sensini, 2 Kroldrup; 22 Alberto (7 Castroman dal 27' s.t.), 13 Pinzi (79 Iaquinta dal 16' s.t.), 21 Pazienza (9 Jancker dal 41' s.t.), 6 Jankulovski ; 32 Muntari, 10 Jorgensen ; 11 Fava. (90 Renard, 31 Rossitto, 18 Felipe, 24 Gutierrez). All. Spalletti


IL GOL (su www.asromaultras.it)

15' pt Panucci


Capello: "Nel primo tempo siamo andati in vantaggio e abbiamo avuto molte occasioni per raddoppiare, nella ripresa invece abbiammo sofferto e non siamo stati sufficientemente pericolosi. Il pareggio comunque è il risultato più giusto.L'Udinese fuori casa ha fatto sempre grandi risultati e noi con molti giocatori acciaccati o influenzati non siamo riusciti a supportare adeguatamente il centrocampo.

Ho tolto Carew perchè si è fatto male, non per scelta tecnica. L'inserimento di Candela non sta a significare che io voglia a tutti i costi fargli recuperare la forma ma in un discorso di squadra ho ritenuto che in quel momento della partita potesse darmi qualcosa in più per possesso palla e spinta sulla fascia. La cosa che più mi dispiace è che abbiamo subito il gol quando loro non c'erano più."