CHIEVO (4-4-2): Fezzolini; Moro, D'Anna, Barzagli, Malagò; Semioli (Pellissier dal 20' s.t.), Perrotta, Morrone, Franceschini (Lanna dal 31' s.t.); Cossato (Sculli dal 38' s.t.), Amauri. (Lippi, Mensah, Baronio, De Franceschi). All. Del Neri.
ROMA (3-4-1-2): Pelizzoli; Zebina, Samuel, Chivu; Mancini, Tommasi, Emerson, Lima; Totti (De Rossi dal 43' s.t.); Cassano, Carew. (Zotti, Panucci, D'Agostino, Wahab, Dellas, Candela). All. Capello MARCATORI: Totti al 22' s.t., Mancini al 25' s.t., Cassano al 27' s.t..
Roma 30
Milan 30
Juventus 26
Inter 25
Parma 24
Lazio 22
Sampdoria 19
Udinese 18
Modena 15
Siena 14
Chievo 14
Bologna 10
Reggina 10
Brescia 9
Lecce 8
Perugia 7
Empoli 6
Ancona 4

..............

Fabio Capello: "Il primo tempo è stato decisamente a favore del Chievo, che ha giocato bene e meritava anche il vantaggio, ma la Roma ha messo in mostra un gioco eccezionale nella ripresa e anche se il risultato alla fine è troppo pesante per la squadra di Del Neri, il nostro successo è legittimo. Abbiamo segnato con undici giocatori diversi in dodici partite? E' perchè questa Roma ha un gioco corale che permette di arrivare al tiro anche con alternative alle punte. Piuttosto sono soddisfatto delela difesa, che lo scorso anno prendeva troppe reti, ma anche questo è frutto dell'equilibrio di tutta la squadra".


Amantino Mancini: "Sono contento per i complimenti ma soprattutto di poter aiutare la Roma, una squadra che gioca un calco meraviglioso, tutto velocità, gioco di prima e voglia di far bene e di vincere qualcosa di importante, e una società che ha avuto grande fiducia in me nonostante le difficoltà avute al mio arrivo in Italia e lo scorso anno a Venezia.Spero di continuare a fare bene perchè, anche se la strada è ancora lunga, mantenendo questa condizione abbiamo grosse chances di far nostro il tricolore. Chi temo di più? Tutte, Lazio compresa, ma se si va avanti così... "


Settore ospiti (per modo di dire...)

......

TU SEI NATA GRANDE E GRANDE HAI DA RESTA'

......

Le fotografie dal campo

......

.....

Ultima modifica di questa pagina: 01/01/2016

25 maggio... 2015, La Roma batte 2-1 la lazio e guadagna il secondo posto e l'accesso diretto ai gironi della prossima Champions League. Iturbe porta in vantaggio la Roma, Djorjevic pareggia ma a dieci minuti dalla fine Yanga-Mbiwa segna la rete della vittoria.

Avvenimenti della storia della Roma Tutti gli avvenimenti di maggio nella storia della Roma.

Il quiz della Roma

ASR Talenti, sito dedicato alla Roma. Torna su - Mappa del sito - Privacy policy - Condividi